Ritardo Pagamenti

Tutto sull'annoso problema del ritardo dei pagamenti, sia tra imprese sia da parte della Pubblica Amministrazione verso le PMI. Quali gli interventi messi in atto dal Governo per ridurre i debiti della PA e scongiurare le insolvenze commerciali, le leggi e proposte per risolvere la situazione e far ripartire l'economia, restituendo la fiducia negli investimenti e semplificando l'accesso al credito.

TiAnticipo: online la piattaforma IFIS per la cessione del credito

tianticipo Si chiama “TiAnticipo” la piattaforma online di Banca IFIS Impresa per l’anticipo delle fatture certificate da parte delle micro, piccole e medie imprese che vantano crediti certificati verso la Pubblica Amministrazione, così da permettere loro di ottenere liquidità immediata. => Anticipo fatture alle imprese: liquidità immediata Un modo per venire incontro alle imprese fornitrici degli Enti Pubblici in difficoltà per colpa dei ritardi nei pagamenti da parte della PA e delle difficoltà di accesso al credito, offrendo a micro imprese e PMI uno strumento innovativo,...

Finanziamento online sui crediti certificati

banca ifis Sbarca online il  servizio di finanziamento di Banca IFIS Impresa proposto a società e imprese che vantano crediti nei confronti della PA: a fine ottobre prende il via la piattaforma web Ti Anticipo che consente di ottenere liquidità con una procedura interamente digitale, senza più passare attraverso la struttura commerciale. «Essere presenti sul web significa diventare più capillari - spiega Raffaele Zingone, Responsabile Italia di Banca IFIS Impresa e dello sviluppo del prodotto - noi non abbiamo tante filiali, sono 27 su tutto il territorio nazionale, abbiamo una rete...

Pagamenti tra imprese più puntuali

Pensioni Più solide e in salute le imprese italiane che migliorano sensibilmente dal punto di vista della puntualità dei pagamenti: l’ultima indagine CRIBIS sui pagamenti commerciali aggiornata al 30 settembre 2017 dimostra come dopo la stabilizzazione del primo trimestre dell’anno e il primo segno positivo dal 2011 registrato nel secondo, nel terzo le aziende abbiano consolidato l’andamento favorevole con una crescita della puntualità. Lo Studio Pagamenti di CRIBIS o si è concentrato su ha preso in considerazione due degli indicatori principali dello stato di salute di un’azienda:...

Fondo PMI mancati pagamenti: nuovi requisiti

Finanziamenti I procedimenti penali che consentono l'accesso al Fondo PMI per mancati pagamenti devono essere in corso alla data di presentazione della domanda, così come altre controversie con imprese debitrici: chiarimenti sull'accesso al Fondo creato con la Legge di Stabilità 2016 per consentire finanziamenti agevolati alle vittime di mancati pagamenti, forniti dal Ministero dello Sviluppo Economico con la Circolare 20 luglio 2017. Si riferisce al Fondo istituito con la Legge di Bilancio 2016 (commi 199 - 202, legge 208/2015), che concede fino a 500mila euro alle imprese in situazione di...

Compensazione crediti e rottamazione 2017

Pagamenti ritardo Il Ministro dell’Economia e delle Finanze, Pier Carlo Padoan, assicura l’arrivo imminente dell’atteso decreto ministeriale attuativo della Manovra correttiva (art. 9-quater, D.L. n. 50/2017) che consente la compensazione tra crediti vantati dalle imprese con la PA e debiti oggetto di rottamazione delle cartelle esattoriali, per somme a ruolo notificate nel periodo 2000-2016. Il decreto è in fase di ultimazione, ha spiegato il ministro nel corso del question time in Aula alla Camera dei Deputati, in risposta ad un'interrogazione urgente sulla misura. => Rottamazione cartelle:...

Ritardo nei pagamenti: come evitarlo

Ritardo Pagamenti Il ritardo nei pagamenti, non solo dalla PA ma anche tra privati, rappresenta da tempo una delle piaghe del nostro Paese. Complice la crisi economica, la morale del saldo fatture in Italia sembra essere peggiorata negli anni, con gli insoluti che continuano a causare seri problemi di liquidità alle imprese, nonstante le tangte misure del Governo per arginare o compensare questo fenomeno. => Un modello di sollecito pagamento fatture Vediamo quindi quali possono essere alcune azioni da intraprendere per cercare di evitare di incorrere in queste problematiche. La parola d'ordine in...

Pagamenti imprese: meno ritardi PA

Ritardo-pagamenti Migliorano i tempi di pagamento da parte della Pubblica Amministrazione alle imprese, in Italia, a differenza di quanto avviene nel resto d’Europa, dove i tempi invece si allungano. È un risultato importante quello rivelato dall’ultima edizione dell’European Payment Report di Intrum Justitia, che ha visto coinvolte 10.468 aziende intervistate in 29 Paesi europei nel primo trimestre del 2017, perché è la prima volta che l’Italia mostra una controtendenza positiva in questo ambito. In particolare in Italia i tempi si accorciano di 36 giorni passando da 131 a 95 giorni, mentre...

Liquidità PMI: i canali di credito

Pagamenti ritardo E’ ancora SOS liquidità per le PMI italiane tra le difficoltà di accesso al credito e il perdurare dell’annoso problema dei ritardi nei pagamenti, da privati e PA. In entrambi i casi l’Italia è fanalino di coda in Europa, con una media di 52 giorni per il pagamento tra imprese (contro i 37 europei) e di 95 giorni in caso di Pubblica Amministrazione (contro i 41 europei). => Accesso al credito: Guida ai Minibond A questa situazione si aggiunge il fatto che ogni anno in Italia sono centinaia di migliaia le piccole aziende che non riescono ad accedere al credito bancario. Anche...

Insolvenze, nuova legge su recupero crediti

UE Sono in vigore da lunedì 26 giugno le nuove regole europee sul recupero crediti transfrontaliero in caso in insolvenza delle società, che mirano a rendere più facile per i creditori recuperare il proprio denaro semplificando anche le procedure di ristrutturazione delle imprese. In pratica, si tratta di un'armonizzazione delle regole applicabili nei vari stati, e del riconoscimento ufficiale della validità nell'intera UE delle sentenze di insolvenza. => Pagamento Fatture: il modello di Sollecito Recupero crediti Vediamo di seguito le principali novità in materia di recupero...

Mancati pagamenti PMI, al via i finanziamenti agevolati

Ritardo nei pagamenti Al via le domande per i finanziamenti agevolati alle PMI vittime di mancati pagamenti: la procedura sul portale del ministero dello Sviluppo Economico è attiva dalle 10 di lunedì 3 aprile. Si tratta dello strumento previsto dalla Legge di Stabilità 2016 (comma 199, legge 208/2015), che ha istituito il "Fondo per il credito alle imprese vittime di mancati pagamenti", accessibile alle PMI in crisi di liquidità dopo essere rimaste vittime di debitori impuati per i seguenti reati: estorsione (articolo 629), truffa (articolo 640), insolvenza fraudolenta (641), false comunicazioni sociali...

X
Se vuoi aggiornamenti su Ritardo pagamenti

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy