Riscossione Tributi

Agenzia Entrate Riscossione è online

agenziaentrateriscossione Dal primo luglio 2017 è operativa  Agenzia delle Entrate - Riscossione contestuale all'addio ad Equitalia, le cui le funzioni sono passate in blocco direttamente al Fisco, che ha creato un apposito servizio. Per gli utenti non cambia molto: restano invariate sedi e sportelli, che però consegnano nuovi moduli con il nuovo logo (AER). Tutte le attività e i servizi saranno svolti in continuità con la precedente gestione, considerato che la nuova agenzia subentra a titolo universale nei rapporti giuridici attivi e passivi, anche processuali, delle società del Gruppo Equitalia. =>...

Pignoramento pensione: calcolo e limiti

A causa di un vecchio debito non saldato mi è arrivata una lettera del tribunale in cui si intima di pagare entro 40 gg altrimenti si procederà alla riscossione forzata (presumo pignoramento). Percepisco 1.100 euro mensili netti, decurtati di una cessione del quinto che ammonta a 200 euro mensili, che sconto sulla pensione. Ho moglie e figlio a carico e nel conto postale dove arriva la pensione non ho neppure denaro depositato. Quanto possono pignorarmi? Essendo il minimo vitale di € 678,46 euro, la parte pignorabile è di 622 euro o di 422 euro?

Riscossione fiscale, le criticità

Equitalia Dal 2000 ad oggi in Italia sono stati riscossi il 5% dei crediti affidati agli agenti della riscossione fiscale: per la precisione, secondo i dati della Corte dei Conti, sono stati affidati a Equitalia 785 miliardi di euro e ne sono stati riscossi 35. Anche aggiungendo i 14 miliardi che sono in corso di riscossione, la situazione non cambia di molto. Numeri un po' migliori invece i numeri relativi all'INPS, che riesce a riscuotere il 15% dei propri crediti. => Cartelle Equitalia e fisco in pausa estiva In realtà, la situazione è migliorata da quando la riscossione è affidata a...

Riscossione sospesa per accertamenti e cartelle

Sospensione La riscossione dei tributi va sospesa legalmente, su richiesta del contribuente, sia in caso di cartelle di pagamento che di avviso di accertamento esecutivo, come stabilito dall'art. 1, commi 537-544 della Legge di Stabilità 2013, che ha esteso la sospensione legale della riscossione, già previsto da Equitalia: => Come funziona la sospensione delle cartelle Cartelle Equitalia Per usufruire di questa opzione, il contribuente debitore deve presentare all'agente di riscossione una dichiarazione entro 90 giorni dalla notifica dell'atto - che attesti situazioni quali prescrizione o...

Pignoramento stipendio e pensione: limiti e regole

credito Il DL 83/2015 (Gazzetta Ufficiale Serie Generale n.147/2015) introduce consistenti novità in materia fallimentare, civile e processuale civile, prevedendo in particolare nuovi limiti sul pignoramento della pensione e dello stipendio nonché ai prelievi forzosi sui conti correnti, tutte misure previste nei casi in cui un creditore abbia a che fare con un debitore insolvente. => Pignoramento pensione: limiti e garanzie I limiti di impignorabilità riguardano solo le somme accreditate che derivano da pensioni o stipendi, mentre quelle aventi causale diversa possono essere bloccate...

Aggio Equitalia, chiarimenti sul taglio 2016

Equitalia Il Governo interviene sui costi della riscossione eliminando la norma che prevedeva una riduzione dell'aggio Equitalia, superata dal nuovo meccanismo di calcolo spese in cartella esattoriale: il Consiglio dei Ministri del 23 novembre ha infatti approvato, in sede di esame preliminare, un provvedimento che modifica o abroga diverse norme mai entrate in vigore per mancanza di provvedimenti attuativi. => Equitalia: spese meno care dal 2016 Taglio 2012 Fra queste anche l'articolo 5 del Dl 95/2012, che disponeva il taglio dell'aggio Equitalia fino a un massimo di 4 punti percentuali...

Causa di forza maggiore, niente sanzioni per tributi in ritardo

Versamento tributi Non è sanzionabile il contribuente che non versa i tributi entro i termini per cause di forza maggiore: lo stabilisce la Commissione tributaria regionale del Piemonte. La sentenza n. 526/34/2015 ha origine dalla sanzione amministrativa irrogata dall'Agenzia delle Dogane a una società per ritardato versamento delle rate di acconto delle accise 2008-2009 e per inesatta compilazione della dichiarazione di consumo. => Tributi omessi: guida al ravvedimento operoso Tributi in ritardo Causa elevatissima morosità dei propri clienti, in particolare enti pubblici e pubbliche...

Pignoramento pensione: limiti e garanzie

Pignorabilità pensioni Divieto di pignoramento della pensione oltre il minimo necessario per vivere in maniera adeguata. A stabilirlo la Corte di Cassazione (ordinanza n. 24536 depositata il 18 novembre 2014) in cui riprende l’orientamento espresso dalla Corte Costituzionale (sentenza n. 506 del 2002). L’ultimo stipendio/pensione affluito sul conto corrente del debitore, inoltre, non può essere pignorato e resta nella sua piena e totale disponibilità. => Pignoramento nullo se sproporzionato Limiti Le somme dovute a titolo di pensione, stipendio, salario o di altre indennità relative al rapporto di...

Equitalia: Lazio capofila nella riscossione

Equitalia Il Lazio è al primo posto tra le Regioni italiane per quanto riguarda la riscossione attraverso Equitalia. Con un miliardo di euro incassato nel 2014, supera di gran lunga i 1,58 miliardi della Lombardia mostrando una crescita del 4,7% rispetto al 2013. => Equitalia: guida ai nuovi Servizi Online Equitalia su Twitter Queste cifre sono state rese note in occasione del lancio del profilo Twitter da parte di Equitalia, che con questa scelta in ottica social mostra la volontà di comunicare in modo più diretto con i contribuenti, fornendo informazioni in tempo reale. Social Media...

Comuni alluvionati: tasse dal 22 dicembre

Comuni alluvionati Sarà un fine 2014 ricco di scadenze fiscali per i Comuni alluvionati che hanno beneficiato della sospensione dei tributi fino al 20 dicembre: gli adempimenti devono essere effettuati in un’unica soluzione entro il 22 del mese, come ufficializza il Ministero delle Finanze attraverso il Comunicato Stampa n. 280 del 15 dicembre 2014. I Comuni interessati sono localizzati in Liguria, Piemonte, Emilia Romagna, Toscana, Veneto, Friuli Venezia Giulia e nella provincia di Foggia. => Alluvione ottobre 2014: esteso il blocco dei tributi Decreto Il decreto emesso lo scorso 20 ottobre...

X
Se vuoi aggiornamenti su Riscossione tributi

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy