Piano Di Risanamento Aziendale

Legge Fallimentare: tutele per debitori e creditori

Legge Fallimentare Con il perdurare della crisi e il difficile accesso al credito, per le imprese si manifesta sempre più spesso il ricorso alla Legge Fallimentare (R.D. 16 marzo 1942, n. 267, modificato dal DLgs. 5/2006 e DLgs. 169/2007), che quest'anno subirà un restyling significativo in virtù di una riforma che parte da un Ddl del Governo approvato da pochi giorni in CdM. Il ricorso a questa disciplina è frequente e cruciale, in quanto aiuta a gestire i creditori in caso di insolvenza e a contenere i danni avviando un piano di ristrutturazione del debito o di risanamento...

Crisi aziendale: risanamento, cessione e fallimento

Complessità aziendali Come deve comportarsi un’imprenditore davanti ad una crisi d'azienda: andare avanti cercando di porre rimedio alle difficoltà o pensare alla cessazione delle attività? Il Legislatore ha previsto una serie di strumenti utili per gestire la crisi aziendale: meccanismo negoziale per i soggetti non fallibili (per l’estinzione delle obbligazioni, introdotto dalla L. 27 gennaio 2012, n. 3 e modificato dal decreto sviluppo bis, L. 18 ottobre 2012, n. 179); legge fallimentare da pochi anni rivista (D.L. 22 giugno 2012, n. 83 conv. con modif. dalla L. 7 agosto 2012, n. 134). => Come...

Ristruttuazione debito e piano di risanamento PMI

Debiti In caso di crisi aziendale con rischio di fallimento, avere già redatto un piano di risanamento assicura la solvibilità di impegni come atti, pagamenti, garanzie e contratti in esecuzione. La Legge Fallimentare (R.D. 16 marzo 1942, n. 267), all’art. 67, co. 3, lett. d) esclude infatti dall’azione revocatoria tutti gli atti, pagamenti e garanzie concessi su un bene del debitore sulla base di un piano volto al riequilibrio della situazione finanziaria dell’azienda, che però deve essere attestato da un professionista con i requisiti di legge, che dovrà certificare la capacità di...

X
Se vuoi aggiornamenti su piano di risanamento aziendale

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy