Mobile Working

Mobile marketing e smart working, i trend estivi

Smart working Nei mesi estivi, a sospresa, si consumano meno dati. Un dato di interesse per chi fa mobile marketing e che sembra rivelare come gran parte del traffico dati provenga da esigenze lavorative, rispondendo maggiormente alle necessità dello smart working piuttosto che a quelle private. Insomma, sulla navigazione da smartpthone vincono le ferie. Un trend nons contato ma che riflette l'evoluzione degli stili di lavoro. => Mobile Working: come lavorare da remoto La stima del traffico dati necessario per navigare in mobilità nei mesi estivi in Italia è di 1.916 MB/mese, pari al -22%...

Nuovi talenti attratti dal Mobile

Smart working Sono più soddisfatti del proprio lavoro i professionisti che lavorano nei mercati occidentali, rispetto ai colleghi dei principali mercati asiatici, come Giappone e Singapore, dichiarando una fidelizzazione superiore verso le rispettive aziende e una produttività più elevata grazie alla maggiore adozione di tecnologie Mobile. Lo rivela lo studio “Mobility, Performance and Engagement” dell'Economist Intelligence Unit (EIU) e Aruba, azienda Hewlett Packard Enterprise. => Strategie di produttività per la #GenMobile La ricerca è stata svolta sotto forma di auto-valutazione...

Strategie di produttività per la #GenMobile

Mobile Una corretta implementazione delle strategie di Mobility si conferma cruciale per ottenere livelli superiori di produttività, creatività, soddisfazione e fidelizzazione. Basti considerare le emergenti esigenze della #GenMobile: per 4 dipendenti su 10 l'utilizzo dei dispositivi mobili personali a lavoro rappresenta una condizione essenziale nella scelta dell’azienda. Attualmente, il 54% delle imprese mette a disposizione l'accesso alla propria rete aziendale da qualsiasi dispositivo mobile per supportare chi lavora in ufficio o da remoto. = Mobile working & #GenMobile Questi,...

BYOD e sicurezza dei dati aziendali

byod Pezzi da museo. Così rischiano di apparire tra qualche anno telefoni e computer aziendali mentre si va sempre più radicando, nelle aziende ma anche nella sanità, nelle scuole, negli studi legali, la pratica di fare affidamento sempre e comunque su un dispositivo: quello personale. Un fenomeno ribattezzato BYOD, Bring Your Own Device, che alla luce delle performance sempre più impressionanti di smartphone e tablet, strumenti da cui la maggioranza delle persone non si separa mai, sembra assolutamente inevitabile e, di conseguenza, inarrestabile. => Reti aziendali a prova di BYOD e...

Microsoft: Cloud e strategie digitali per PMI

microsoft Il 43% delle PMI ritiene l'utilizzo delle nuove tecnologie una priorità per ridurre i costi: il dato, emerso dalla ricerca Microsoft-Ipsos Mori "I dipendenti delle PMI e la tecnologia" ben rappresenta il cambiamento degli ultimi anni nel rapporto tra piccole e medie imprese e mondo digitale. Un «grande passo avanti», sottolinea Vincenzo Esposito, direttore Divisione Piccola e Media Impresa e Partner di Microsoft Italia:  solo pochi anni fa le nuove tecnologie venivano considerate un costo. Tra i protagonisti del cambiamento c'è il Cloud, la nuvola informatica che offre spazio web...

Mobile Enterprise e PMI: a che punto siamo?

Mobile Enterprise Dieci miliardi di euro in produttività recuperati grazie all'impiego in azienda di smartphone, app e tablet, secondo l'Osservatorio Mobile Enterprise della School of Management del Politecnico di Milano. Le imprese italiane sono sempre più consapevoli dei benefici prodotti dall'adozione di strumenti di Mobile Enterprise, cioè dispositivi, applicazioni e piattaforme di gestione per favorire la mobilità dei dipendenti, ma sono ancora troppe le PMI che tardano a comprenderne il valore. La spesa complessiva per questo tipo di soluzioni segnava un aumento del 18% rispetto all’anno...

Enterprise Mobility per PMI con Airwatch by VMware

marenza altieri douglas airwatch Airwatchby VMware offre alle PMI tutta la semplicità d'uso delle soluzioni di Mobility Management ma con la sicurezza di cui necessitano i clienti professional, portando nelle imprese servizi business efficaci e snelli e proponendosi come punto di riferimento nel mercato dell'Enterprise Mobility, rivolgendosi ad organizzazioni di ogni dimensione, comprese le micro aziende: dallo studio professionale che deve gestire informazioni confidenziali agli account commerciali sempre in movimento, senza contare le professionalità del Made in Italy e le imprese orientate all'Export, che...

Telefonia PMI, soluzioni VoIP da Mitel

Mitel 2 Mitel investe in Italia nel settore delle comunicazioni VoIP e punta ad allargare i servizi alle aziende. Storico partner della PA, la società punta ora al mercato delle PMI con soluzioni ad hoc, come ad esempio l’applicazione mobile per utilizzare lo smartphone personale per le comunicazioni di lavoro, grazie al centralino aziendale che smista le chiamate sul telefono privato del dipendente senza renderne noto il numero personale. Un servizio molto comodo per chi non possiede il telefonino aziendale o quando ci si trova in trasferta, soprattutto per chiamate estere a...

Apple iPad Pro corteggia professionisti e PMI

iPad Pro Il nuovo iPad Pro è forse il passo più evidente compiuto da Apple verso professionisti e aziende: si potrebbe dire che quel “Pro” non allude solo alle prestazioni ma anche all’utenza di riferimento. In generale, il nuovo iPad da ben 12,9 pollici, fa parte di una strategia complessa e orientata al pubblico business, tra i cui tasselli spiccano anche i recenti accordi con IBM prima e Cisco poi, per offrire servizi più adatti al pubblico aziendale. => iPhone e iPad in azienda: Apple e Cisco partner => Servizi cloud IBM per i Mac delle imprese Sono tanti i motivi per cui...

Smart working per creare occupazione

Smart Working Puntare su modelli di lavoro agile, o smart working, comporta notevoli vantaggi, sia per l'imprenditore che per la forza lavoro, in termini tanto di produttività e competitività che di occupazione. Incentivare lo smart working significa ridurre i costi fissi degli uffici, liberando così risorse che le aziende possono investire nella crescita e nell'occupazione. => Smart working in Italia: stato dell'arte Ad evidenziare le potenzialità dello smart working è una recente ricerca di Regus condotta tra 44.000 manager e professionisti di tutto il mondo, l'81% dei quali (87% in Italia)...

X
Se vuoi aggiornamenti su Mobile Working

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy