Liberalizzazioni

Il termine liberalizzazioni si è diffuso in Italia solo di recente, praticamente in coincidenza con l'arrivo dell'euro, e sta ad indicare un processo legislativo tramite il quale si vanno a ridurre restrizioni di mercato precedentemente esistenti. Si tratta, in altre parole, di adeguare determinate regole economico - commerciali ai principi del liberalismo economico, dell'esigenze di libera scelta e di autonomia. In questa sezione del sito trovi le ultime novità in materia di liberalizzazioni.

Energia PMI da gennaio a prezzo libero

Energia per le imprese La Legge sulla Concorrenza ed il Mercato (Legge n. 124/2017) ha previsto l’avvio di ulteriori iniziative per lo sviluppo del mercato al dettaglio e la cessazione da luglio 2019 della tutela di prezzo per famiglie e piccole imprese nei settori dell’energia elettrica e del gas. Per dare attuazione a tali interventi, con la delibera 610/2017/R/com, l’Autorità per l’Energia, ha avviato tre procedimenti per l’attuazione dei nuovi interventi previsti per i settori interessati. Si tratta di iniziative che perseguono l'obiettivo di rendere i clienti di piccola dimensione...

Il Ddl concorrenza è legge

Liberalizzazioni E' entrata in vigore martedì 29 agosto la legge sulla Concorrenza che prevede novità in materia di RC auto, banche, contratti telefonici, professionisti, energia, farmacie. Si tratta della legge 124/2017, approvata in via definitiva all'inizio di agosto, pubblicata in Gazzetta Ufficiale lo scorso 14 agosto 2017. In realtà non tutte le misure sono operative, in molti casi sono necessari decreti attuativi o atti regolatori delle authority, in altri casi è prevista l'entrata in vigore differita (in genere, 90 giorni). Il provvedimento è molto corposo, vediamo le principali...

Pensioni pagate con la cannabis, la proposta Svizzera

Cannabis Pensioni Finanziare le pensioni nel lungo periodo è una sfida complessa per la maggior parte degli Stati, compresa la Svizzera, dove però il partito dei Verdi Liberali avrebbe trovato una soluzione. In pratica sarebbe sufficiente depenalizzare il consumo di cannabis nel Paese, con l’obiettivo di tassarla e ottenerne i relativi benefici economici. Non è la prima volta che la politica considera la depenalizzazione delle droghe leggere per risolvere qualche problema economico o risollevare alcune iniziative non decollate per carenza di fondi. D’altronde, se esistono fenomeni comunque...

Il Ddl Concorrenza è legge: passa la fiducia al Senato

Senato Il Ddl Concorrenza diventa legge dopo due anni e mezzo dall'inizio dell’iter parlamentare. Il testo approvato in quarta lettura con voto di fiducia al Senato (146 voti favorevoli e 113 contrari) è quello modificato dalla Camera. Tra le novità del provvedimento quelle in tema di assicurazioni, gli sconti Rc Auto e sugli alberghi, energia, liberi professionisti, Poste, banche e farmacie. => Ddl Concorrenza: tutte le misure Le modifiche apportate dalla Camera e approvate al Senato riguardano: le assicurazioni, si chiarisce che le polizze sui rischi accessori non si rinnovano...

Ddl Concorrenza: tutte le misure

senato Più trasparenza nelle polizze RC auto e sconti per chi accetta la scatola nera in macchina, nuovi diritti all'anticipo delle forme di previdenza complementare, paletti più rigidi per le compagnie telefoniche nell'applicazione delle clausole di recesso, slittano le misure di liberalizzazione del mercato dell'energia, nuovi obblighi di trasparenza per le professioni: sono alcune delle novità contenute nel disegno di legge Concorrenza, approvato dal Senato con voto di fiducia (dopo un anno e mezzo di dibattito), che ora ora torna alla Camera. Vediamo una breve sintesi delle misure...

Decreto Taxi, competenza alle Regioni

Taxi Archivio telematico nazionale dei titolari di autorizzazioni di noleggio con conducente e di licenze per taxi, regolamentazione delle piattaforme online, tutela della concorrenza demandata alle Regioni, divieto di sosta su strada per auto con licenza NCC nel momento in cui non hanno una prenotazione: sono alcuni punti del decreto oggetto di trattativa, che però non ha evitato lo sciopero dei tassisti anti Uber del 23 marzo. => Liberalizzazioni: lo scenario in Italia In un incontro al Ministero, alla presenza di Graziano del Rio, la bozza di decreto è stata illustrata a...

Energia: Tutela SIMILE al via gli sconti in bolletta

Tutela SIMILE Ha preso il via a partire dal 1° gennaio 2017 Tutela SIMILE il programma promosso dall’Autorità per l'energia elettrica il gas e il sistema idrico per accompagnare i consumatori domestici e le piccole imprese nella libera scelta del proprio fornitore di energia elettrica. Il programma consentirà di pagare la bolletta elettrica per un anno con uno sconto che può arrivare fino al 20%. Eppure per ora l'iniziativa non ha trovato molte adesioni, probabilmente anche perché non sufficientemente pubblicizzata. => Energia, Tutela Simile per famiglie e PMI I contribuenti che...

Liberalizzazioni, lo scenario in Italia

Liberalizzazioni Secondo la decima edizione dell'Indice delle liberalizzazioni 2016 elaborato dall'Istituto Bruno Leoni sul grado di apertura di dieci settori dell’economia nell’Unione europea, l'Italia delle liberalizzazioni sta crescendo, ma la strada da percorrere è ancora lunga. Il punteggio assegnato all'Italia nel 2016 è stato di 70/100, lo stesso ottenuto dalla Germania, ma inferiore ad altri Paesi europei tra i quali la Gran Bretagna (94 punti), la Spagna (80) e i Paesi Bassi (79). Fanalini di coda Grecia (54 punti), Cipro (54) e Croazia (55). => Liberalizzazioni: notizie e...

Commercio, orari liberi

Leggi Con la sentenza n. 239/2016 la Corte Costituzionale ha dichiarato illegittimo ogni eventuale intervento legislativo che limiti la liberalizzazione nel settore del commercio. Il riferimento nel caso specifico era ad una legge della Regione Puglia (legge regionale n. 24 del 2015), ritenuta appunto illegittima perché in contrasto con i principi di semplificazione e liberalizzazione stabiliti dalla legislazione statale. => Liberalizzazioni: notizie e approfondimenti La Corte Costituzionale precisa: ogni intervento legislativo in tema di disciplina delle attività commerciali incide...

Imprese, come non pagare la SIAE

SIAE La SIAE (Società Italiana degli Autori ed Editori) si occupa dell'intermediazione dei diritti d'autore dei suoi associati, autori ed editori, tutelando i diritti economici sulle loro opere. In pratica, ne garantisce il riconoscimento da parte di terzi, chiamati a versare un compenso per l'utilizzo non strettamente privato di tali contenuti. Sottoposta alla vigilanza della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero dei Beni e Culturali e di quello dell’Economia per quanto riguarda la trasparenza, non riceve finanziamenti statali ma di fatto esercita in un regime di...

X
Se vuoi aggiornamenti su Liberalizzazioni

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy