Legge Di Stabilità

Attività agricole: dal 2014 torna la tassazione catastale

La tassazione delle società agricole Torna dal 2014 il regime di tassazione catastale, ripristinato con l'ultima Legge di Stabilità, quindi da quest'anno le società agricole potranno sceglierlo in alternativa al regime ordinario. Regime di tassazione catastale Si tratta del regime naturale per gli imprenditori individuali e le società semplici che esercitano le attività agricole elencate all'art. 32 comma 2 del TUIR, mentre è possibile su opzione per i soggetti di natura commerciale in possesso dei requisiti previsti dall'art. 2 del D.lgs. 99/2004. Il regime di tassazione del reddito su base catastale era stato...

Detrazioni Irpef: rimborso in busta paga con verifica

Dichiarazioni dei redditi Le detrazioni Irpef  applicate nella dichiarazione dei redditi 2014 riservano un'amara sorpresa per molti contribuenti: addio al rimborso automatico in busta paga se si ha diritto a detrazioni fiscali oltre 4mila euro, per carichi di famiglia o per crediti in eccedenza dell'anno precedente. In questi casi, scatteranno i controlli dell'Agenzia delle Entrate per la restituzione di somme in eccedenza e solo dopo una verifica si avrà diritto a incassare il credito d'imposta: lo prevede la Legge di Stabilità 2014 (comma 586). Rimborsi fiscali Come si evince anche dalle istruzioni per la...

Sanatoria Equitalia: come si paga con bollettino F35

Equitalia, come aderire alla sanatoria pagando con modello F35 I contribuenti che vogliono aderire alla sanatoria sulle cartelle Equitalia prevista dalla Legge di Stabilità devono effettuare il versamento entro il 28 febbraio, anche presso gli sportelli postali, utilizzando il bollettino F35 , riservato ai tributi esattoriali in ritardo: vediamo come si compila per aderire alla sanatoria sulle cartelle Equitalia. F35 per cartelle Equitalia Equitalia consiglia di compilare un singolo bollettino per ogni pendenza, così che ad codice fiscale del contribuente corrisponderà il numero di cartella esattoriale. Il numero di conto corrente su cui...

Condono Equitalia: come aderire alla sanatoria

Equitalia, la sanatoria delle Legge di Stabilità Fino al 28 febbraio i contribuenti possono aderire alla sanatoria su cartelle esattoriali e avvisi di pagamento prevista dalla Legge di Stabilità (commi 618-623): Equitalia fornisce dunque istruzioni e regole per il condono fiscale di determinate somme a ruolo, pagabili in un'unica soluzione e senza costi aggiunti. Con la sanatoria, infatti, non si pagano né gli interessi di mora (che maturano a partire da 60 giorni dopo la notifica della cartella esattoriale) né, nel caso di pendenze con l'Agenzia delle Entrate, gli interessiper ritardata iscrizione a ruolo (indicato nella cartella di...

Detrazioni fiscali: restano al 19%, in arrivo decreto

Le detrazioni Irpef restano al 19% I contribuenti possono stare tranquilli: le detrazioni IRPEF sui redditi 2013, da inserire nelle dichiarazioni fiscali 2014, non subiranno alcun taglio restando tutte al 19%. Non c'è ancora alcun decreto, ma la conferma diretta arriva dal ministero dell'Economia: il governo annuncia infatti l'abrogazione del comma 576 della Legge di Stabilità, che prevede il taglio lineare di un punto percentuale sulle detrazioni fiscali al 19% (portandole al 18%) in mancanza di un riordino selettivo entro il 31 gennaio. Riforma fiscale Evidentemente, l'abrogazione della clausola dovrà arrivare...

Detrazioni fiscali: come evitare il taglio IRPEF al 18%

Detrazione fiscali, rischio taglio lineare delle detrazioni Entro gennaio il Governo deve adottare un provvedimento per il riordino delle detrazioni IRPEF 19%: diversamente, scatterà un taglio lineare in base al quale per l'anno d'imposta 2013 (dichiarazioni dei redditi 2014) le detrazioni fiscali scenderanno al 18% e l'anno dopo al 17%. Lo prevede la Legge di Stabilità, (articolo unico, commi 575 e 576). Detrazioni 2014 L'obiettivo è di assicurare maggiori entrate pari a 488,4 milioni di euro per il 2014, 772,8 milioni per il 2015 e a 564,7 milioni a decorrere dall'anno 2016. I tempi sono stretti e, secondo le indiscrezioni, Palazzo Chigi...

Detrazioni lavoro dipendente: l’aumento in busta paga

Come aumenta la busta paga con la Legge di Stabilità L'aumento delle detrazioni sul lavoro dipendente previsto dalla Legge di Stabilità 2014 comporta un aumento in busta paga che si concentra nelle fasce di reddito sotto i 15mila euro l'anno (+ 150 euro), mentre a 25mila mila euro il beneficio scende sotto i 90 euro. L'aumento riguarda i redditi percepiti dal 2014 (quindi non si applica nelle dichiarazioni sui redditi 2013). Facciamo alcuni esempi di calcolo applicando le nuove regole nella Legge Stabilità (comma 127, articolo unico). Detrazioni 2014 per scaglioni di reddito Le novità modificano l'articolo 13 del Testo Unico delle...

Guida alla Legge di Stabilità 2014

Legge di Stabilità 2014 Pubblicata da parte della Fondazione Studi dei Consulenti del Lavoro la Guida alla Legge di Stabilità 2014 (circolare n. 1/14), analizzando nel dettaglio le misure per il cuneo fiscale, la deduzione IRAP, la riduzione dei premi INAIL, l’ASpI per i contratti a tempo determinato, la perequazione delle pensioni, il contributo di solidarietà, la TARI, la TASI, le compensazioni delle imposte dirette e IRAP con F24 e la sintesi delle disposizioni che riguardano il lavoro. Cuneo fiscale La Legge di Stabilità 2014 ha cercato di ridurre il cuneo fiscale per aumentare il potere di acquisto...

Contributi statali: vietata la delocalizzazione

Norma antilocalizzazione nella legge di Stabilità Dal 2014, la delocalizzazione di attività d'impresa in paesi extra-UE fa perdere il diritto ai contributi pubblici in conto capitale ricevuti: lo prevede la Legge di Stabilità (comma 60, articolo unico, L. 147/2013) per salvaguardare il mercato del lavoro e la produzione locale. Alle aziende che delocalizzano le attività produttive apportando una riduzione del personale pari al 50% vengono tolti gli incentivi statali concessi. Le nuove regole In dettaglio, la nuova norma prevede che ii contributi pubblici in conto capitale eventualmente erogati a partire dal primo gennaio 2014...

IUC e IMU dal 2014: il punto sulla nuova legge

Mini IMU, le città più care La nuova tassazione su casa e rifiuti introdotta dalla Legge di Stabilità è contenuta nelle service tax denominata IUC (Imposta Unica Comunale), che di fatto ingloba l'IMU sulla prima casa e accorpa le imposte su spazzatura e servizi municipali connessi: mentre ancora infuria il dibattito sulle aliquote 2014, facciamo il punto della situazione sulle nuove norme e tasse introdotte dai commi da 639 a 700 dell'articolo unico della manovra economica. IUC La nuova IUC si basa su due presupposti impositivi. Il primo è il possesso di immobili, loro natura e valore e si traduce nell'imposta...

X
Se vuoi aggiornamenti su IUC e IMU dal 2014: il punto sulla nuova legge

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy