Legge Di Stabilità

Legge di Stabilità 2016 approvata, sintesi delle misure

Senato La Legge di Stabilità 2016 è stata definitivamente approvata in Senato, con voto di fiducia, martedì 22 dicembre: 162 voti a favore, 135 contrari, nessun astenuto. La manovra vale 35,4 miliardi di euro e porta il rapporto deficit/PIL al 2,4%. Soddisfazione da parte del premier, Matteo Renzi, mentre il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, sottolinea che la Stabilità 2016 «rafforza e stimola la crescita e il lavoro e indirizza risorse importanti per i poveri, i meno abbienti e per i giovani». Vediamo in sintesi le misure fondamentali. => Stabilità 2016, numeri e...

Finanziamenti UE ai professionisti dal 2016

Finanziamenti europei Tra le novità della Legge di Stabilità 2016 c'è anche l'accesso per i professionisti ai fondi strutturali europei FSE (Fondo sociale europeo) e FESR (Fondo europeo di sviluppo regionale), oltre che dei rispettivi programmi operativi nazionali (PON) e regionali (POR). => Finanziamenti europei 2015: le novità Soddisfatto il Presidente di Confprofessioni, Gaetano Stella: «Un risultato straordinario che finalmente proietta i liberi professionisti italiani su una dimensione europea. Non si tratta di un traguardo, ma di un punto di partenza per assicurare a tutti i liberi...

Integrazione salariale: Stabilità 2016 vs Jobs Act

ammortizzatori sociali La Legge di Stabilità 2016 torna indietro rispetto al Jobs Act in materia di contratti di solidarietà difensivi, rendendoli possibili ancora per due anni: la riforma del Lavoro aveva disposto l'abrogazione di questo tipo di ammortizzatore sociale a partire dal prossimo luglio 2016, mentre la manovra li rifinanzia fino al 2018. Si tratta di una norma inserita nel corso dell'iter alla Camera, che va a modificare il decreto 148/2015 attuativo del Jobs Act relativo agli ammortizzatori sociali in costanza di rapporto di lavoro. => Integrazione salariale: guida completa INPS La...

Stabilità 2016 approvata alla Camera, numeri e iter

Legge di Stabilità La Legge di Stabilità 2016 è stata approvata dalla Camera, ora torna in Senato per l'approvazione definitiva. Iter Il calendario di Palazzo Madama prevede tempi molto stretti: emendamenti in Commissione entro le 16 di lunedì 21 dicembre, esame dell'Aula martedì 22 e, nel caso in cui non si arrivi al voto finale, anche mercoledì 23 dicembre. Il fine settimana ha visto una lunga maratona, con l'approvazione dell'aula di Montecitorio nella notte fra sabato e domenica (297 voti a favore, 93 contrari, quattro astenuti) e una riunione del Consiglio dei Ministri che ha recepito gli...

Controlli fiscali, novità in Legge di Stabilità

Accertamento induttivo La Legge di Stabilità 2016 modifica i tempi di accertamento fiscale e reati tributari: ci sarà un anno di tempo in più per notificare gli avvisi, ma niente raddoppio dei termini in caso di reato fiscale. Le novità sono state introdotte nel corso del dibattito in commissione Bilancio alla Camera. La Legge di Stabilità è ora in aula a Montecitorio per un passaggio che si prevede relativamente breve (poi tornerà in Senato per l'approvazione definitiva), quindi sembra probabile che gli emendamenti approvati in commissione vengano confermati. => Legge di Stabilità alla Camera:...

Opzione Donna: dal 2016 in base ai fondi

Opzione Donna Un emendamento alla Legge di Stabilità 2016 che apre alla possibilità di accedere al regime sperimentale Opzione Donna anche dopo il 31 dicembre 2015, ma solo se avanzeranno fondi dalle risorse stanziate dal Governo. Si tratta della possibilità per lavoratrici con 57/58 anni di età (dipendenti/autonome) e 35 di contributi, di chiedere la pensione anticipata in cambio di un ricalcolo dell’assegno con il sistema contributivo, quindi meno conveniente. => Esodati e Opzione Donna, si cambia ancora Proroga Il testo approvato dalla Commissione Bilancio della Camera prevede un...

Voucher baby-sitting per autonome e imprenditrici

Asilo Nido Arriva con la Legge di Stabilità 2016 l'estensione del voucher per baby-sitter e asili nido alle madri lavoratrici autonome e alle imprenditrici, che avranno la possibilità di richiedere i buoni per l’acquisto di servizi di baby sitting oppure un contributo per fare fronte agli oneri della rete pubblica dei servizi per l’infanzia o dei servizi privati accreditati. La novità è frutto di un emendamento approvato dalla Commissione Bilancio della Camera. => Voucher e servizi infanzia: istruzioni INPS Voucher baby-sitting In pratic,a alle imprenditrici e alle autonome viene...

Legge di Stabilità alla Camera, novità e calendario

Camera dei Deputati Dopo l'approvazione in commissione Bilancio, la Legge di Stabilità è arrivata in aula alla Camera, dove si prevedono tempi relativamente brevi: se i lavori di approvazione degli emendamenti termineranno entro sabato sera, il Governo non porrà la questione di fiducia. Il calendario: giornata di giovedì 17 dicembre dedicata alla discussione sulle linee generali del disegno di legge (iniziata alle 14), venerdì 18 iniziano le votazioni sugli emendamenti, che dovrebbero concludersi entro sabato sera. => Legge di Stabilità 2016 approvata in commissione L'orientamento dei gruppi...

Energia: agevolazioni 2016 per famiglie e imprese

Efficienza energetica Numerose le novità introdotte dagli emendamenti alla Legge di Stabilità 2016 in tema di energia ed efficienza energetica approvati dalla Commissione Bilancio della Camera, a partire dalle detrazioni IRPEF al 50% per chi compra dal costruttore case nuove in classe A o B, passando per l'estensione del credito d'imposta per la riqualificazione degli alberghi, arrivando all'esenzione per le imprese dall'accisa sulla produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili. => Stabilità 2016: misure per l'Energia Detrazioni fiscali Approvata la proposta dell'ANCE di concedere una...

Spese sanitarie 730: novità in Legge di Stabilità

Studio medico Il 730 precompilato rappresenta probabilmente la più grande rivoluzione fiscale degli ultimi anni e, nonostante sia stato introdotto con l'obiettivo di semplificare la vita dei contribuenti, con l'ingresso nella dichiarazione dei redditi precompilata per i medici sopraggiungono nuovi oneri, ossia la comunicazione delle spese sanitarie sostenute dei pazienti, così da dare loro accesso alla relativa detrazione per spese mediche. => 730 precompilato con spese sanitarie dal 2016 Per dare modo ai professionisti del settore sanitario - molti dei quali titolari di piccoli studi medici -...

X
Se vuoi aggiornamenti su Legge di Stabilità

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy