Legalità

Laboratori abusivi: numero verde a Prato

Formazione sicurezza Grazie a un accordo siglato tra il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, il sindaco di Prato Matteo Biffoni e il direttore della Asl Toscana centro Paolo Morello Marchese, viene attivato sul territorio pratese un numero verde per accogliere le segnalazioni dei cittadini riguardo l’esistenza di laboratori abusivi allestiti dentro abitazioni private. => Sicurezza lavoro: obblighi anche per autonomi L’obiettivo del servizio è quello di promuovere sicurezza e legalità nell’ambito del “Piano straordinario per il lavoro sicuro” varato dalla Regione in seguito ai...

SOS legalità e contraffazione

Sentenza Cassazione Sono stati presentati a Cagliari nel corso del convegno "Legalità e Contraffazione: Istituzioni e Associazioni a confronto” promosso dall’ente camerale gli esiti del progetto “Tutelami”, iniziativa promossa da Confartigianato Imprese Sud Sardegna per favorire azioni comuni di lotta alla contraffazione e all’abusivismo sul territorio tutelando le imprese che operano nella legalità. => Banca Dati Esperti in Sardegna Le cifre rese note da Confartigianato sottolineano una situazione allarmante, caratterizzata da 2.342 operazioni contro la contraffazione e la tutela della...

Certificazione antimafia: come richiederla

Mi è stata chiesta la certificazione antimafia dall'Asl per cui la mia società lavora. A chi va richiesta e qual è la procedura?

Rating legalità imprese in visura camerale

Rating legalità Dal prossimo autunno le visure del Registro Imprese riporteranno l'indicazione del rating legalità, attribuito dall'Antitrust: si tratta di un nuovo servizio, frutto dell'accordo fra Infocamere e Agcom, Autorità Garante della Concorrenza, che consente di avere nuove informazioni per mettere a fuoco il profilo di affidabilità delle aziende. Il rating di legalità è stato introdotto nel 2012 e ha l'obiettivo di misurare il rispetto della legalità da parte delle imprese che ne abbiano fatto richiesta e, più in generale, del grado di attenzione riposto nella corretta gestione del...

Torino: kit legalità per start-up

Start-up È stato presentato a Torino, presso la Camera di Commercio, il nuovo “Servizio Legalità” rivolto alle nuove imprese e alle start-up con l’obiettivo di creare un punto di accoglienza e promuovere l’adozione di buone pratiche da parte degli imprenditori alle prime armi. => Start-up, finanziamenti in Piemonte Kit legalità Il Kit legalità messo a disposizione delle imprese raccoglie, in un volume, tutte le informazioni inerenti una molteplicità di aspetti normativi relativi a: sicurezza sul lavoro e regolarità contributiva, ambiente, autorizzazioni amministrative e...

Sportello legalità per imprese a Matera

Legalità È attivo a Matera, presso la Camera di Commercio, lo “Sportello legalità” per sostenere le imprese che si trovano in situazione di indebitamento e illegalità, aziende che potranno beneficiare di supporto materiale e psicologico grazie all'apporto della Fondazione lucana antiusura e dell'associazione "Famiglia e sussidiarietà" di Adiconsum Cisl di Basilicata. => Rating di legalità per imprese: come ottenerlo Supporto alle imprese Lo Sportello legalità - aperto ogni martedì dalle 9.00 alle 13.00 (possibile prendere un appuntamento contattando i numeri 0835/338421 e...

Legalità imprese: seminario a Torino

Legalità La Camera di Commercio di Torino, insieme alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Torino e in collaborazione con l’Associazione Réseau Entreprendre Piemonte, Libera Piemonte e Slow Food, promuovono un seminario dedicato alla tematiche della legalità nelle imprese, in programma per lunedì 22 febbraio al Centro Congressi Torino Incontra. => Rating di legalità imprese: boom di domande Seminario Il seminario sarà l’occasione per presentare il ciclo di tavoli tecnici “Verso la costruzione di un kit per la legalità” realizzati nel corso del 2016, finalizzati a...

Rating di legalità imprese: boom di domande

Rating E' un vero boom quello registrato dal rating di legalità assegnato alle imprese virtuose in base ai parametri fissati dalla Legge sulla Concorrenza 2012 e dal Regolamento AgCom 2013: le richieste sono cresciute in un anno del 243%. Ancora più significativi i numeri sull'attribuzione del rating da parte dell'Antitrusti (+450%). Sono 1083 i rating attribuiti nel 2015 (183 nel 2014), mentre i pareri negativi sono stati 66 (contro i 6 del 2014). Circa una settantina le imprese che hanno ottenuto il punteggio massimo, ovvero le tre stellette. => Rating di legalità: come...

Rating di legalità per imprese: come ottenerlo

Rating Con il DM 57/2014 è stato introdotto il Regolamento di attribuzione del rating di legalità alle imprese, strumento introdotto dall’art. 5-ter, co. 1, DL 24 gennaio 2012, n. 1, conv. con modif. dalla Legge 27/2012 con l’obiettivo di contrastare le intromissioni della criminalità, favorendo i principi etici nell’azione imprenditoriale. All’AGCM il compito di attribuire su richiesta il rating (una, due o tre stelle) ad aziende con fatturato minimo di 2 mln di euro iscritte al Registro Imprese da almeno due anni. => Rating di Legalità: modello di richiesta...

Confcommercio-Eurisko: SOS illegalità per le PMI

sangalli confcommercio Una perdita di fatturato di 27 miliardi all'anno e 263mila posti di lavoro a rischio ogni anno: sono i costi dell'illegalità per le imprese misurati dall'indagine Confcommercio-Eurisko e presentati in occasione della giornata "Legalità mi piace", a margine della quale emerge la richiesta di leggi più efficaci e maggiore certezza della pena per chi commette reati. Il 2016, ha infatti spiegato il presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, dovrebbe caratterizzarsi come l'anno della ripresa ma: «c'è una crisi che invece di allontanarsi resiste pervicacemente: è quella del...

X
Se vuoi aggiornamenti su Legalità

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy