IVA - 4

Niente IVA ridotta sugli ebook

Editoria digitale - ebook La Corte di Giustizia UE, con sentenza relativa alla causa C-390/15, ha bocciato l'ipotesi di IVA ridotta sulle pubblicazioni digitali diffuse per via elettronica così come per pubblicazioni in forma cartacea quali libri, giornali e riviste. Gli e-book restano dunque soggetti ad aliquota ordinaria, con la sola esclusione dei libri digitali forniti tramite supporto fisico (es.: CD-ROM). => Digitale per il Business, eBook per PMI La questione di legittimità di tale tassazione differenziata era stata posta dalla Corte Costituzionale polacca, chiedendo alla Corte Europea se fosse...

Dichiarazione IVA, adempimenti senza proroga

dichiarazione iva Una precisazione importante dell'Agenzia delle Entrate sullo slittamento al 3 marzo scorso per la dichiarazione IVA: formalmente, non si è trattato di una proroga del termine di presentazione, quindi non c'è impatto sugli adempimenti collegati (ad esempio, le compensazioni). La decisione di consentire l'invio per tre giorni oltre la scadenza del 28 febbraio, spiega l'Agenzia con risoluzione 26/E, è stata presa per compensare i temporanei rallentamenti alla rete di trasmissione, registratisi l'ultimo giorno utile per l'invio. Lo slittamento è pertanto da intendersi una eccezione...

Aumento IVA al 24%, richiesta dall’Europa

Aumento IVA Nonostante in Italia l'aliquota IVA sia già alta - attualmente quella ordinaria è al 22% e quella ridotta al 10% - la spada di Damocle continua a pendere sopra la testa del Paese e si continua a parlare di un aumento dell'Imposta sul Valore Aggiunto al 24% e al 13%. => IVA aumento rimandato al 2018 Un aumento richiesto da Bruxelles che poco piace agli Italiani, perché va ad incidere sulle spese quotidiane di tutti, creando così non pochi problemi a tutti gli attori economici, dal grande imprenditore al consumatore finale. La Commissione UE ha predisposto e inviato all'Italia una...

IVA di gruppo, le nuove regole

Gruppo societario Tra le tante novità introdotte dalla Legge di Stabilità 2017, c'è anche quella relativa la disciplina in materia di IVA nei gruppi societari, che ora figurano come un unico soggetto di imposta, ovvero come un unico contribuente nella porti con il Fisco al pari di quanto già avveniva in molti paesi UE. Ora il Ministero dell'Economia e Finanze ha emanato il DM 13 febbraio 2017, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 24 febbraio 2017, che adegua la normativa riguardante la liquidazione dell'IVA di gruppo alle novità introdotte dalla Legge di Bilancio 2017. => Gruppo IVA, unico...

Dichiarazione IVA fino al 3 marzo

IVA Tre giorni in più di tempo per le dichiarazioni IVA: la mini-proroga è stata decisa in extremis dall'Agenzia delle Entrate in considerazione del fatto che il 28 febbraio, ultimo giorno utile per la presentazione, si sono verificati rallentamenti nella rete di trasmissione. Quindi, c'è tempo fino al 3 marzo per presentare la dichiarazione IVA senza incorrere in sanzioni. Soddisfazione viene espressa da Massimo Miani, presidente del Consiglio nazionale dei dottori commercialisti ed esperti contabili: «l'Agenzia ha tenuto conto delle segnalazioni che abbiamo tempestivamente...

Marca da bollo su fatture: guida completa

Fattura Sulle fatture emesse senza addebito IVA va apposta la marca da bollo del valore di 2 euro a carico del debitore (art. 1199 C.C.), rappresentando un tributo alternativo all'imposta sul valore aggiunto. Tale adempimento va rispettato sia in caso di fatture cartacee che elettroniche, se l’importo supera i 77,47 euro, altrimenti la marca da bollo non va applicata per nessuna delle due tipologie. Sulle fatture cartacee la marca da bollo è costituita da un contrassegno telematico acquistato dal tabaccaio, per le fatture elettroniche va invece assolta in modo virtuale mediante versamento...

Dichiarazione IVA, ultima chiamata

IVA Ultime ore per presentare la dichiarazione IVA per il 2016, la scadenza è martedì 28 febbraio 2017: si tratta di una fondamentale novità fiscale, che vede la separazione rispetto alla dichiarazione dei redditi. Il termine vale solo per questo primo anno di applicazione: dal 2018 la dichiarazione si trasmetterà dal primo febbraio al 30 aprile. La platea degli interessati non cambia: l'adempimento riguarda tutti i titolari di partita IVA che esercitano attività d'impresa, artistiche, professionali. => Dichiarazione IVA 2017: guida e novità Ci sono situazioni in cui la...

Spesometro, il nuovo calendario 2017

Nel vostro articolo "Spesometro, slittano le nuove regole" citate come prima scadenza il 16 settembre 2017, ma non ho trovato riscontro a questa data da nessuna parte. Il Decreto Legge 193/2016 indica infatti come scadenza il 25 luglio 2017 per lo Spesometro per i primi due trimestri del 2017 e il 31 maggio 2017 per la liquidazione IVA del primo trimestre. Mi potete fornire qualche chiarimento al riguardo?

Spesometro e IVA: scadenze fiscali 2017-18

Scadenze È terminato l’iter di conversione in legge del Decreto Milleproroghe 2017 (Legge n. 244/2016), approvato in via definitiva, che va a modificare i termini trimestrali dello Spesometro previsti dal D.l. 193/2016. L'articolo 14-ter (Misure per il recupero dell'evasione) del Ddl di conversione del D.l. 244/2016 dispone infatti che il temine per la comunicazione analitica dei dati delle fatture relative al primo semestre è prorogato dal 25 luglio al 16 settembre 2017 (ovvero il 18 settembre, cadendo il 16 di sabato). Per la comunicazione relativa al secondo semestre si prevede il termine...

IVA, Split Payment verso la proroga

Split payment Proroga split payment IVA al 2020 ed estensione a più soggetti, rispetto alle PA attualmente previste: è la richiesta che il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, ha inoltrato alla commissione UE per continuare ad utilizzare anche dopo il 2017 un regime, quello della scissione dei pagamenti, che «ha riscosso risultati molto soddisfacenti per le entrate erariali». La lettera che contiene la richiesta ufficiale è stata inviata il 7 febbraio, al vicepresidente Valdis Dombrovskis e al commissario Pierre Moscovici. => Split Payment IVA: come funziona Lo split payment, o...

X
Se vuoi aggiornamenti su IVA

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy