Innovazione Imprese

Innovazione: il punto sullo sviluppo digitale delle PMI italiane

Screen Shot 2015-03-23 at 16.05.53 Resi noti i risultati dell’indagine 2014 dell’Osservatorio Digitale PMI, indagine alla quale hanno preso parte più di 300 aziende e contenuta nel nuovo libro di Roberto Lo Jacono e Valeria Stranges “Il digital per lo sviluppo delle PMI Italiane”. Lo studio ha analizzato l’importanza, il grado di adozione, i benefici e le principali barriere all’adozione di tecnologie digital nelle PMI italiane. Ne è emerso un quadro di PMI coscienti di quanto il mondo digitale, fatto di web, mobile, e-commerce, social media e così via, rappresenti uno strumento strategico per qualsiasi...

Bandi innovazione e ricerca nelle Marche

Bandi innovazione La Regione Marche presenta i primi tre bandi che rientrano nella programmazione Por Fesr 2014-2020, relativi all'innovazione e alla ricerca tecnologica. Iniziative – come afferma l'assessore alle Attività Produttive Sara Giannini - volte a offrire strumenti e risorse alle imprese locali colpite dalla crisi economica, incentivando le attività del terziario avanzato avviando una stretta collaborazione sinergica tra mondo della ricerca. => Avvio start-up: bandi e iniziative nelle Marche Bandi Il primo bando regionale riguarda la promozione della ricerca e dello sviluppo per quanto...

Partite IVA: presenza online e incidenza sul fatturato

Fattura Solo poco più della metà (55%) delle partite IVA, oggi, è presente sul web. Quelle che sono online riescono a raggiungere clienti collocati il 25% più lontani (che in termini di estensione del territorio coperto si traduce in un +45%) rispetto a chi non è sul web e possono contare su un portafoglio clienti il 60% più grande. Nonostante questo, le aziende presenti sul web hanno fatturato in media solo il +16% rispetto a chi non è presente in Rete. A rivelarlo è un'interessante studio condotto sui dati raccolti da Fattura24 nel 2014. => Partite IVA e servizi online: scarsa...

Export e innovazione: risorse per le PMI toscane

Export innovazione Ammonta a 1 miliardo di euro la dotazione finanziaria messa a disposizione da Banca CR Firenze e CR Pistoia e Lucchesia a favore delle imprese, risorse finalizzate sostenere lo sviluppo e la competitività del sistema imprenditoriale locale. Sul territorio toscano, infatti, si declina l’intesa nazionale siglata tra il Gruppo Intesa Sanpaolo e Confindustria Piccola Industria per avviare numerosi interventi incentrati sulla crescita, l’innovazione e l’internazionalizzazione. => Finanziamenti PMI: ciclo di incontri in Toscana Internazionalizzazione L’accordo prevede un’ampia...

Digital Angels per l’innovazione delle PMI venete

Digital Angels Per favorire l’innovazione delle imprese locali, ma anche al fine di incentivare l’occupazione, la Regione Veneto promuove l’ “Inserimento di laureandi in discipline relative al mondo del digitale nelle PMI venete (Digital Angels)” consentendo l’ingresso di giovani laureati nelle PMI che saranno adeguatamente formati dalle università della Regione. Saranno infatti siglate convenzioni con gli atenei locali (Università IUAV di Venezia, Università degli Studi di Padova, Università Cà Foscari di Venezia e Università degli Studi di Verona) in merito ai progetti formativi...

ICT: contributi e servizi di incubazione a Firenze

ICT Il Comune di Firenze promuove un nuovo bando per favorire l’ingresso nell’Incubatore Tecnologico di Firenze e sostenere l’imprenditoria locale nel comparto ICT: sono previsti incentivi per la partecipazione al percorso di incubazione, sia inerenti la concessione di spazi (12 complessivamente) e servizi formativi, sia relativi all’erogazione di contributi finanziari. => Incentivi statali: nuovi bandi Ricerca, ICT e Industria Destinatari Possono partecipare al bando le persone fisiche e le PMI nate da non più di tre anni: è necessario presentare idee/progetti di impresa...

Regioni e CNR per la ricerca e l’innovazione

Ricerca e innovazione La Regione Lazio e il Consiglio Nazionale delle Ricerche hanno siglato un accordo per realizzare programmi di ricerca, sviluppo e innovazione promuovendo il trasferimento tecnologico verso le imprese del territorio: un’intesa che durerà cinque anni e che ha come obiettivo anche il potenziamento della competitività delle realtà imprenditoriali laziali. => EXPO 2015: Call 4 Innovators in Lazio Obiettivi L’accordo quadro stipulato con il CNR si propone di: promuovere la cultura d'impresa secondo i principi di concorrenza e trasparenza; favorire gli scambi di esperienze...

Rete per l’innovazione delle PMI a Padova

Innovazione Si chiama InnoPadova il nuovo progetto promosso dalla Camera di Commercio per promuovere la cultura dell’innovazione sul territorio, avviano la creazione di una rete costituita da enti pubblici e organismi privati (associazioni datoriali, incubatori e acceleratori d’impresa, parchi scientifici, università, enti di ricerca, coworking) chiamati a fornire gratuitamente servizi per orientare le imprese verso l’avvio di progetti innovativi. => PMI innovative: requisiti per aiuti start up InnoPadova La CdC ha pubblicato un bando per reclutare i soggetti che intendono entrare a far...

Start-up digitali: Microsoft BizSparK in Puglia

Microsoft Microsoft promuove il programma globale BizSparK per l’accelerazione delle start-up digitali in tre città pugliesi - Bari, Taranto e Lecce – il 28, 29 e 30 gennaio 2015. Un road tour in tre tappe che consentirà a PugliaStartup (incubatore d’imprese pugliesi) di presentare il proprio team e le iniziative varate per promuovere le start-up nate in ambito regionale. => Leggi tutte le news per le PMI della Puglia Microsoft BizSpark BizSpark offre agli imprenditori digitali un accesso rapido alle versioni complete dei più innovativi strumenti di sviluppo Microsoft, così come...

EXPO 2015: Call 4 Innovators in Lazio

Call 4 Innovators C’è tempo fino al 31 gennaio per partecipare alla “Call 4 Innovators @EXPO 2015”, iniziativa promossa dalla Regione Lazio, con Roma Capitale, Unioncamere Lazio e Lazio Innova, per promuovere, valorizzare e dare visibilità alle eccellenze locali in vista dell’esposizione universale. Il progetto prevede, infatti, il censimento delle migliori realtà regionali e la realizzazione di un Albo degli Innovatori da coinvolgere nelle iniziative legate all’EXPO, precisamente inerenti il tema chiave “Nutrire il Pianeta, Energia per la vita”. => Expo 2015: Banca della Qualità per...

X
Se vuoi aggiornamenti su EXPO 2015: Call 4 Innovators in Lazio

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy