Imprese Commercio

Distribuzione e concessione in vendita

Contratti di lavoro In Italia, il contratto di distribuzione - che nasce per regolamentare i rapporti tra imprenditori (denominati tecnicamente concedente e concessionario) che professionalmente si dedicano alla produzione e/o al commercio di beni- non è oggetto di una espressa previsione legislativa. Tale lacuna è colmata per lo più dall'azione suppletiva della dottrina e della giurisprudenza, le quali fanno applicazione delle disposizioni di legge previste per i contratti assimilabili a quelli di distribuzione e, in particolar modo, di quelle relative al contratto di somministrazione, di mandato e di...

Bologna: risorse per commercianti e artigiani

Artigianato Il Comune di Bologna promuove la prima edizione del bando “Bologna made”, iniziativa rivolta alle imprese artigiane e commerciali mirata a valorizzare le attività economiche situate in prossimità di luoghi e itinerari urbani. => Incentivi artigianato in Emilia Romagna Il bando si rivolge agli esercizi commerciali e alle imprese artigiane ma anche ai liberi professionisti e alle associazioni: grazie a un plafond di 480mila euro, saranno concessi finanziamenti a fondo perduto nell’ambito di due linee di intervento: insediamento e qualificazione di esercizi commerciali e...

Cumulo pensione commercianti già attivo

In relazione alla notizia sul cumulo professionisti e attesa circolare, vorrei sapere se potrò usufruirne per i circa 6 anni di attività di rappresentante di commercio, indicati su estratto INPS come "titolare di impresa commerciale".

Pensione commercianti: contributi e domanda

Sono nato il 11/02/1953, commerciante con 40 anni e 6 mesi (al 30/06/2017) di contributi accreditati e oltre 57 settimane di servizio militare antecedente l’inizio del lavoro, per un totale di 2163 settimane (al 30.06.17). A fine settembre 2018 totalizzerò 42 anni e 10 mesi di anzianità lavorativa (2227 settimane). I contributi previdenziali INPS, relativi al 3° trimestre 2018, sono previsti in pagamento al 16 novembre 2018. Mi trovo nella strana posizione di raggiungere i requisiti per la pensione anticipata prima di vedermi accreditati tutti i relativi contributi. In pratica maturo...

Sanzioni POS, importo ed esenzioni

pos Si attende ancora il decreto per far partire le sanzioni per chi viola l'obbligo di accettare pagamenti digitali, utilizzando il POS (commercianti, esercenti, professionisti). prevedendo apposite sanzioni. Il viceministro all'Economia, Luigi Casero, aveva annunciato il provvedimento entro settembre ma per il momento non ci sono novità. Obblighi Introdotto dal dl 179/2012 (articolo 15) e modificato dalla Legge di Stabilità 2016, prevede una soglia minima per il pagamento elettronico di 5 euro. L'obbligo per i negozi, le attività commerciali e gli studi professionali di accettare...

POS, sanzioni al via: i costi

POS L'ultimo osservatorio sui costi sostenuti da professionisti ed esercenti per attivare un POS rivela come l'Italia risulti ancora indietro, nonostante l’obbligo di accettare pagamenti elettronici fin dal 2015, collocandosi come fanalino di coda rispetto agli altri Paesi del Nord Europa e agli Stati Uniti. Qualcosa potrebbe però cambiare: da settembre 2017 hanno preso il via le sanzioni per chi non si adegua. => POS e pagamenti obbligatori: news e sanzioni Costi In questi due anni volti a dare il tempo agli esercenti di adeguarsi alla nuova normativa sulle transazioni digitali,...

Saldi estivi 2017: calendario e trend

Moda Con l’arrivo della bella stagione arrivano anche i saldi ma, forse complice il grande caldo, la partenza è stata piuttosto lenta, i commercianti sperano però in un risveglio dell’interesse nei prossimi giorni così da rientrare nelle stime di Confcommercio, secondo la quale i saldi estivi dovrebbero generare un giro d’affari complessivo di 3,5 miliardi di euro. Per il momento a giovare dei saldi, nelle grandi città, sono stati esclusivamente outlet e grandi centri commerciali. Secondo Federconsumatori “molti osservano, ma solo in pochi acquistano”. L’Associazione dei...

Pensione IndCom, come funziona

Sono titolare di pensione IndCom dal febbraio 2015. Ho 61 anni. L'indennità copre - mi come dice l'INPS - fino al settembre 2023? Posso fare richiesta di Opzione Donna dato che ho 58 anni e 18 mesi maturati?

Indennizzo commercianti e voucher lavoro

Il 31 dicembre scorso ho cessato l'attività di commercio al minuto, avvalendomi della cosiddetta "rottamazione "della licenza commerciale. Vorrei sapere se il lavoro prestato con i v​o​ucher è compatibile con tale indennizzo.

APe Volontaria: assegno minimo, quale l’importo

Alla data odierna ho 1946 settimane di contributi e compirò 65 anni il 15/04/2017. Che possibilità esiste per il prepensionamento considerando che da due anni prendo un sussidio per la rottamazione della licenza commerciale e che nel 2014 mi hanno detto che la mia uscita era prevista per il 01/12/2018.

X
Se vuoi aggiornamenti su Imprese Commercio

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy