Fonti Rinnovabili

Energia green, incentivi rinnovabili 2016

rinnovabili Un decreto da 9 miliardi di euro in 20 anni sulle rinnovabili che incentivi fonti come eolico, geotermia, termodinamico e biomasse: lo ha annunciato il Governo presentando la nuova strategia sull'energia green insieme a Enel, Eni e Terna. L'Italia è all'avanguardia: «le migliori tecnologie e competenze sulle rinnovabili stanno nelle aziende italiane», ha ricordato Renzi, e deve lavorare per diventare «il paese più rinnovabile». => Energia: agevolazioni 2016 per famiglie e imprese Il Decreto MiSE prevede oltre 400 milioni di euro l'anno di incentivi per nuovi impianti, nel...

Conto Termico 2.0, incentivi al via

Conto Termico Via libera alle domande relative al Conto Termico 2.0, entrato in vigore il 31 maggio 2016, con un meccanismo rinnovato che comprende nuovi interventi e prevede procedure più semplici e tempi di erogazione più rapidi. Le risorse ammontano a 900 milioni di euro l'anno, di cui 200 milioni per la PA e 700 milioni per privati e imprese, sono destinate ad incentivare interventi per l’incremento dell’efficienza energetica e la produzione di energia termica da fonti rinnovabili. => Il nuovo Conto Energia Termico Operativo anche il nuovo Portaltermico, l’applicazione web da...

Pannelli solari: calcolare il risparmio con Excel

Energia imprese Come quantificare il risparmio energetico ed economico derivante dall'utilizzo di energie da fonti rinnovabili? I metodi di calcolo sono diversi: da quelli empirici basati su pochi parametri per dare un'idea di massima del risparmio di energia e sui costi di gestione a quelli complessi basati su strumenti molto sofisticati. Con questo tutorial applichiamo tramite Excel la procedura semplificata adottata dall'AEEG (Autorità per l'Energia Elettrica e il Gas) per determinare il risparmio annuo di energia ottenibile con l'installazione di pannelli solari per la produzione di acqua calda...

Energia: Guida ai sistemi di accumulo

Guida ANIE Pubblicata da parte di ANIE Energia la Guida Tecnica sui sistemi di accumulo contenente chiarimenti sui principali riferimenti normativi e legislativi, nonché sulle novità ad essi correlati, per la connessione alle reti elettriche di distribuzione. Il lavoro si pone l'obiettivo di aiutare a migliorare l'utilizzo dell’energia elettrica, la gestione delle reti elettriche finalizzate e l’implementazione della sostenibilità ambientale. => Rinnovabili: risparmiare con i sistemi di accumulo Questo utile strumento a disposizione degli operatori del mercato è suddiviso in 8 capitoli...

Nuovo Conto Termico

Conto Energia Termico Il Conto Termico 2.0 è stato pubblicato sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico, che rende nota l'introduzione di una procedura semplificata, di nuove modalità di erogazione e dell'estensione agli impianti di potenza più elevata per gli incentivi. Il decreto attuativo del nuovo Conto Termico è stato approvato il 20 gennaio scorso dalla Conferenza Unificata e recepisce le proposte avanzate dall'ANCI e dalle Regioni. => Incentivi Rinnovabili: il nuovo Conto Termico Novità Tra le novità introdotte, la riduzione dei tempi di valutazione da parte del GSE grazie ad un...

Energia: agevolazioni 2016 per famiglie e imprese

Efficienza energetica Numerose le novità introdotte dagli emendamenti alla Legge di Stabilità 2016 in tema di energia ed efficienza energetica approvati dalla Commissione Bilancio della Camera, a partire dalle detrazioni IRPEF al 50% per chi compra dal costruttore case nuove in classe A o B, passando per l'estensione del credito d'imposta per la riqualificazione degli alberghi, arrivando all'esenzione per le imprese dall'accisa sulla produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili. => Stabilità 2016: misure per l'Energia Detrazioni fiscali Approvata la proposta dell'ANCE di concedere una...

Incentivi Rinnovabili: le nuove regole dal 2016

Rinnovabili Dal primo gennaio 2016, gli incentivi agli impianti alimentati da fonti rinnovabili verranno erogati esclusivamente sulla base dei dati trasmessi dal gestore di rete, con tutta una serie di adeguamenti necessari da parte dei produttori: le nuove regole sugli incentivi alle Rinnovabili scattano in base a quanto stabilito dalla delibera 595/2014/R/eel dell’Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico. Ci sono casi in cui bisognerà installare nuovi apparecchi di misurazione, e altri in cui invece non è necessario. => Incentivi Rinnovabili: il nuovo conto termico In...

Incentivi Rinnovabili: il nuovo Conto Termico

Conto Energia Termico Il nuovo Conto Energia Termico che, oltre a definire i nuovi incentivi destinati alla produzione di energia termica da fonti rinnovabili e ai piccoli interventi di efficienza energetica, introduce interessanti semplificazioni burocratiche per presentare la domanda, rende gli importi concessi più consistenti e amplia gli interventi che possono beneficiare delle agevolazioni concesse. => Incentivi rinnovabili 2015: le novità Nuovi incentivi Nello schema di decreto MiSE, che va a sostituire il DM 28 dicembre 2012, vengono introdotti incentivi per: interventi di trasformazione...

Rinnovabili: bando Smart Energy Fund in Lazio

Rinnovabili La Regione Lazio promuove il bando “Smart Energy Fund”, nell’ambito del POR FESR Lazio 2007-2013, per facilitare gli investimenti delle imprese nella produzione di energia da fonti rinnovabili, concedendo prestiti a tasso agevolato. => Rinnovabili non fotovoltaiche: nuovi incentivi Finanziamenti I finanziamenti richiesti dalle imprese devono riguardare gli immobili già costruiti che abbiano destinazione d’uso non abitativa. Gli investimenti devono basarsi su un importo non inferiore a 10mila euro e non superiore a 1 milione di euro. Sono previste due modalità di...

Impianti fotovoltaici: nuovo Modello Unico

Fotovoltaico Operativo il nuovo Modello Unico (MU) per i piccoli impianti fotovoltaici che semplifica le fasi per la realizzazione la connessione e la messa in esercizio di tali impianti. Si tratta di una novità pensata per velocizzare l’iter burocratico da seguire qualora si intenda installare nuovi impianti fotovoltaici per la produzione di energia elettrica aderenti o integrati nei tetti degli edifici, per i quali sia richiesto contestualmente l’accesso al regime dello scambio sul posto (SSP) al GSE. => Fotovoltaico: approfondimenti e novità Interlocutore unico Il Modello Unico,...

X
Se vuoi aggiornamenti su Fonti Rinnovabili

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy