Ferie

Dimissioni, quali costi per il datore di lavoro

Oltre al TFR, in seguito a delle dimissioni volontarie da parte di un dipendente, ci sono altri oneri da sostenere come datore di lavoro?

Ferie non godute tassate in busta paga

Io e miei colleghi abbiamo accumulato molti giorni di ferie, che ci siamo visti tassare in busta paga, con relativa decurtazione rispetto all'abituale netto. Non parliamo di imposizione fiscale su eventuale indennità sostitutiva per ferie non godute, ma di applicazione d'imposta sui giorni di ferie arretrate. Abbiamo inteso bene? È comunque corretta questa procedura? Recupereremo quanto tassato una volta consumate tali ferie?

Dimissioni: ferie non godute indennizzabili

Ferie Le ferie non godute sono indennizzabili, ovvero vanno sempre pagate, anche al lavoratore che presenta le dimissioni. Il riferimento normativo è la direttiva europea del 2003 -  in Italia recepita con il Dlgs n. 66/2003 - secondo la quale, come ricordato anche da una sentenza della Corte UE: “Ogni lavoratore debba beneficiare di ferie annuali retribuite di almeno quattro settimane e che il diritto alle ferie annuali retribuite costituisce un principio particolarmente importante del diritto sociale dell'Unione". => Ferie, maturazione e retribuzione In pratica, non rileva la...

Anticipo ferie non maturate

Sono stata assunta da poco come impiegata commerciale presso un'azienda metalmeccanica. Stando alla busta paga, ho maturato ca. 53 ore di ferie, quindi circa una settimana lavorativa. La mia domanda è: le mie ferie devono essere fruite nel periodo di chiusura dell'azienda o mi spetta una settimana a parte?

Preavviso, ferie e decorrenza dimissioni

Ho un contratto tessile, 7° livello, con 2 mesi di preavviso per le dimissioni. Mi sono dimesso il 28/7, quindi il 1 ottobre sarei "libero" ma.... il datore di lavoro ha imposto 4 settimane di chiusura aziendale e sostiene che le mie "ferie" facciano slittare la decorrenza. Come mi devo comportare?

Lavoro: ferie non godute nella normativa UE

Giustizia La normativa che regola la fruizione dell'indennità per ferie non godute ha visto in passato l'intervento della Grande Sezione della Corte di Giustizia Europea cui è stata devoluta l'interpretazione autentica del diritto alle ferie annuali retribuite dei lavoratori che si trovino in congedo per malattia. La "querelle" è sorta a seguito delle contestazioni sulla fondatezza delle istanze in tal senso, avanzate da alcuni lavoratori in Germania e nel Regno Unito a seguito della negazione della fruizione di quanto reclamato in caso di malattia, nonché del relativo indennizzo. => Guida...

Guida contratti aziendali: diritti dei lavoratori

Firma contratto Tutele sindacali L'articolo 39 della Costituzione italiana sancisce l'organizzazione sindacale e la contrattazione collettiva. Tale articolo prevede, inoltre, la libertà dell'organizzazione sindacale, la registrazione dei sindacati presso uffici locali o centrali e il riconoscimento della personalità giuridica. I sindacati hanno potere di rappresentanza (con atti giuridici in nome e per conto degli iscritti) e di rappresentatività (interpretando e difendendo gli interessi dei lavoratori appartenenti alla medesima categoria).  => Scopri gli obblighi dei lavoratori Con il...

Ferie non godute, dimissioni e indennità

ferie Il lavoratore che presente le dimissioni ha sempre diritto all'indennità economica sostitutiva delle ferie non godute, anche se non si tratta di licenziamento: lo ha stabilito la Corte di Giustizia UE (nel caso in oggetto, un lavoratore austriaco lasciava il lavoro per andare in pensione). La normativa locale prevedeva invece che il lavoratore dovesse fare tutte le ferie prima della fine del rapporto e, se non fosse stato in grado di usufruirne, non avrebbe avuto diritto all'indennità. => Lavoro: ferie non godute nella normativa UE La Corte di Giustizia ha dunque stabilito che...

Indennità ferie non godute deducibili per le aziende

Ferie Facciamo il punto sulla normativa vigente in materia di ferie e indennità, che dal 2009 ha registrato due svolte epocali venendo inquadrate nell'ambito delle attribuzioni risarcitorie piuttosto che retributive: risarcimento ai lavoratori in caso di ferie annuali retribuite ma perse per malattia (sentenza del 20 gennaio della Corte di Giustizia UE); deduzione per le imprese di quelle versate in quanto costi di esercizio (sentenza del 15 gennaio della Corte di Cassazione). Quadro normativo Di recente acquisizione nell'ordinamento giuridico nazionale (recependo con il D Lgs. 8...

Ferie e malattia, pubblico e privato a confronto

Ferie Alla luce delle novità per quanto concerne il settore pubblico, ecco una panoramica su ferie e permessi retribuiti in Italia, comparandoli con quelli in ambito e privato. Spettanti a tutti i lavoratori dipendenti, tali periodi vengono maturati nel corso dell'anno lavorativo. Il diritto al riposo settimanale e alle ferie annuali è sancito dall'articolo 36 comma 3 della Costituzione e regolato dall'articolo 2109 del Codice Civile e dal Dlgs 66/2003 e successive modificazioni, con l'obiettivo di garantire il rispetto delle esigenze psicofisiche e di salute dei lavoratori. => Guida...

X
Se vuoi aggiornamenti su Ferie

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy