Controversie Di Lavoro

Livello contrattuale superiore: diritto e domanda

Qualora un dipendente abbia svolto attività di project management, che si distingue dal capo programmatore, come è possibile far riconoscere il corretto livello nel CCNL di riferimento?

Assicurazione di tutela legale per PMI

Rating legalità imprese L'art. 24 della Costituzione italiana garantisce il diritto di difesa per chiunque. Nella realtà, purtroppo, intraprendere un'azione giudiziaria per difendersi e tutelarsi richiede costi eccessivi, non sostenibili per moltissime piccole imprese. Per indicare alle PMI italiane come orientarsi in caso di necessità, abbiamo chiesto un parere, e qualche consiglio, all'Avvocato Corinne Ciriello dello Studio Legale Associato Ciriello-Cozzi di Milano, specializzata nell'ambito responsabilità civile, contrattualistica e diritto del condominio. => Recupero crediti: la guida di...

Arretrato stipendi senza vie legali

Assunto come dipendente a tempo indeterminato, sono in arretrato di molte mensilità. In che modo posso recuperare il credito? Una conciliazione può far sì che mi venga restituito in parte anche dopo un eventuale licenziamento? Se usufruisco della cassa integrazione posso ricevere in contemporanea le mensilità arretrate?

Danno biologico con certificato medico privato

Certificato medico La Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 27574/2017 ha chiarito che per la valutazione del danno biologico i giudici devono tenere conto anche dei certificati medici redatti da medici privati poiché, spiegano i giudici: “La provenienza della certificazione medica da una struttura pubblica quanto la sua asseverazione con giuramento non costituiscono requisiti necessari perché essa possa essere presa in considerazione quale elemento di prova documentale a sostegno dei fatti allegati che richiedano un accertamento e/o una valutazione di tipo tecnico-scientifico sul piano sanitario,...

Giustizia: le alternative al tribunale

Sentenza Cassazione Oggi oltre alla strada del tribunale cittadini ed imprese hanno diverse alternative , che si esplicano attraverso la mediazione e l'arbitrato. Le controversie non risolvibili tramite arbitrato sono quelle previste dall'art. 806 c.p.c. che esclude: questioni di stato e di separazioni personale tra coniugi; questioni che non possono formare oggetto di transazione; controversie individuali di lavoro di cui all'art. 409 c.p.c. salvo che l'arbitrato non venga espressamente previsto in contratti e accordi collettivi di lavoro; controversie in materia di previdenza e assistenza...

Arbitro Bancario Finanziario per le controversie

Accordo L’Arbitro Bancario Finanziario (ABF) è un sistema di risoluzione delle controversie emerse tra i clienti, banche e intermediari finanziari: rispetto al ricorso al giudice rappresenta una soluzione più vantaggiosa perché rapida, semplice ed economica. Sono soggetti alle decisioni ABF banche e intermediari iscritti negli elenchi indicati dagli artt. 106 e 107 del TUB (Testo Unico Bancario), istituti di Moneta Elettronica (IMEL) operanti in Italia, Poste Italiane (per l’attività di Bancoposta) e tutte le banche e intermediari esteri che operano in Italia. =>Arbitro Bancario...

Stipendi non pagati: tutele e diritti dei lavoratori

Stipendio Stipendio non versato? Si può procedere con messa in mora, ispezione, ingiunzione, causa. Ricevere una busta paga senza irregolarità è infatti un diritto dei lavoratori: se i datori di lavoro non versano contestualmente lo stipendio (o lo fanno con troppo ritardo, in arretrato sistematico con il pagamento delle retribuzioni spettanti), i dipendenti possono appellarsi ad alcune forme di tutela, stabilite dalla legge per garantire il recupero dei crediti dovuti. Il lavoratore (non dirigente) alle dipendenze di un datore di lavoro moroso può vantare il proprio credito fino a...

Controversie Lavoro: la conciliazione nei Contratti Collettivi

Firma documento Le procedure di conciliazione in caso di controversie di lavoro possono essere svolte in sede sindacale secondo le modalità previste dai diversi CCNL (Contratti Collettivi Nazionali di Lavoro) come disposto dall'articolo 412 ter CPC o portate avanti facendo riferimento all'apposita Commissione presso la Direzione Provinciale del Lavoro (conciliazione amministrativa). Vediamo di seguito le regole comuni a tutti i contratti e quelle specifiche per alcuni settori. => Controversie di Lavoro: i diversi casi possibili Regole comuni Nella contrattazione collettiva, se il tentativo di...

Sostituzioni lavoro e dimissioni anticipate

Un dipendente assunto con contratto di sostituzione di maternità per 12 mesi può rassegnare le dimissioni prima della scadenza del contratto?

Licenziamento per giustificato motivo in base alla data di assunzione

Licenziamento Il Jobs Act e prima ancora la Riforma Fornero (legge n. 92/2012) hanno profondamente modificato il licenziamento per giustificato motivo oggettivo, dettato da motivi economici. Alla base ci sono ragioni di riorganizzazione aziendale che portano a una riduzione del personale (tra le motivazioni applicabili, invece, non rientra la condotta del lavoratore): in ogni caso spetta al giudice verificare che il licenziamento costituisca l’ultima opzione in capo al datore di lavoro, che non ha altre possibilità di reimpiegare il lavoratore. => Quando si configura il licenziamento per...

X
Se vuoi aggiornamenti su Controversie di lavoro

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy