Conciliazione Lavoro Famiglia

Jobs Act autonomi: congedo parentale e maternità

Maternità Raddoppia il congedo parentale per i lavoratori autonomi iscritti alla gestione separata, passando da tre a sei mesi, e diventa utilizzabile per i primi tre anni di vita del bambino: le novità sono contenute nel Jobs Act autonomi, il disegno di legge approvato dalla commissione Lavoro del Senato, atteso ora al dibattito in aula, che fra le altre cose potenzia il congedo parentale. => Congedo parentale: il preavviso è variabile Nel dettaglio, prevede che la lavoratrice o il lavoratore abbiano diritto a un periodo massimo pari a sei mesi per i primi tre anni di vita del bambino,...

Famiglia, lavoro e gender gap in Italia

Famiglia Si è chiusa con un grande successo la settima edizione del Festival del Lavoro 2016 durante la quale è stato diffuso il primo rapporto “Famiglia, lavoro, gender gap: come le madri-lavoratrici conciliano i tempi” realizzato dall’Osservatorio Statistico dei Consulenti del Lavoro e illustrato alla presenza del ministro del Welfare Giuliano Poletti. Qualifica professionale Il Rapporto conferma le nuove tendenze della vita moderna e del mondo del lavoro di oggi, con entrambi i genitori che lavoro e che pagano il prezzo più alto per conciliare vita famigliare e professionale. Un...

Dimissioni di lavoratrici madri +20%

Dimissioni La nuova e più complessa procedura telematica contro le dimissioni in bianco probabilmente non inciderà sul numero di donne che lasciano il lavoro, trend in netto aumento in Italia a dimostrazione che le politiche di conciliazione lavoro-famiglia sono solo teoriche e di fatto inefficaci. Lo scorso anno, le lavoratrici madri che hanno dovuto rinunciare alla carriera son state 31.249 (+19% su base annua), con una particolare incidenza delle dimissioni (73%) rispetto alle risoluzioni consensuali (3%). Lo riporta la Relazione Annuale su convalida dimissioni e risoluzioni consensuali...

Bonus bebè, ipotesi raddoppio

Bonus Bebè Il cosiddetto Bonus Bebè torna ad essere nuovamente al centro di interessi e dibattiti politici, accesi dalla proposta del ministro della Salute Beatrice Lorenzin che ne propone almeno il raddoppio. Il dato di fatto è che il 2015 ha rappresentato un monito per l'Italia, ovvero è stato l'anno in cui per la prima volta si è scesi sotto la soglia dei 500 mila nati, di cui il 20% sono figli di coppie immigrate. In particolare il computo si è fermato a 488 mila, mentre nel 2010 erano stati 561 mila. => Bonus bebè: come fare domanda all'INPS Il sotto-soglia, che potrebbe anche essere...

Bonus famiglie numerose, le regole in Gazzetta

Famiglie numerose Ufficiale, dopo la pubblicazione in Gazzetta n. 35/2016 del relativo decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 24 dicembre 2015, il "Bonus famiglie numerose" istituito dalla Legge di Stabilità 2015. => Legge di Stabilità: novità su pensioni e bonus IRPEF Bonus famiglie numerose Si tratta del Bonus di 500 euro che viene erogato dall’INPS alle famiglie numerose, ovvero con un numero di figli minori pari o superiore a quattro. L'altro vincolo imposto è che la famiglia sia in possesso di una situazione economica corrispondente a un valore ISEE non superiore a 8.500...

Voucher baby-sitting per autonome e imprenditrici

Asilo Nido Arriva con la Legge di Stabilità 2016 l'estensione del voucher per baby-sitter e asili nido alle madri lavoratrici autonome e alle imprenditrici, che avranno la possibilità di richiedere i buoni per l’acquisto di servizi di baby sitting oppure un contributo per fare fronte agli oneri della rete pubblica dei servizi per l’infanzia o dei servizi privati accreditati. La novità è frutto di un emendamento approvato dalla Commissione Bilancio della Camera. => Voucher e servizi infanzia: istruzioni INPS Voucher baby-sitting In pratic,a alle imprenditrici e alle autonome viene...

Incentivi conciliazione lavoro-famiglia in Lazio

Conciliazione La Regione Lazio lancia l’avviso pubblico “Intesa Conciliazione tempi di vita e di lavoro per il 2012" mirato a favorire l’attivazione di progetti di imprenditoria femminile inerenti la conciliazione lavoro-famiglia, destinati agli individui con difficoltà di inserimento o reinserimento lavorativo. Obiettivo dell’iniziativa è quello di incentivare l’autoimpiego visto come opportunità di occupazione femminile. => Conciliazione vita lavoro: nuove misure applicabili Incentivi La Regione finanzia il progetti di avvio di nuove imprese ma anche i progetti di consolidamento...

Assegno Natalità: al riesame domande senza ISEE

Bonus Bebè Nel caso in cui la domanda di accesso al Bonus Bebè venga respinto è possibile presentare richiesta di riesame all'INPS che, nel caso in cui la riposta definitiva diventi positiva, verserà le mensilità arretrate. Per le domande presentate entro il 30 settembre respinte per “ISEE non reperito”, con il Messaggio n. 6015/2015, l'Istituto ha fornito le istruzioni operative per le istanze di riesame. L’assegno di natalità, lo ricordiamo, è stato previsto dalla Legge di Stabilità (commi da 125 a 129 dell’articolo 1 della legge 190/2014), spetta per ogni figlio nato fra il 2015 e...

Jobs Act, in vigore gli ultimi decreti

Lavoro Gli ultimi quattro decreti attuativi del Jobs Act sono in Gazzetta Ufficiale, con entrata in vigore il 24 settembre. Ammortizzatori sociali, semplificazioni, politiche attive, attività ispettiva: questi i provvedimenti che mancavano all'appello ed ora operativi, completando definitivamente l'iter della Riforma del Lavoro. =>Jobs Act: gli ultimi quattro decreti della Riforma Lavoro Fra i primi effetti, diventano strutturali tutte le misure di flessibilità per la conciliazione vita lavoro introdotte con il decreto 80/2015, che limitava la sperimentazione al 2015. Quindi diventano...

Congedo parentale retribuito fino ai 6 anni: domanda INPS

congedo parentale Con l'entrata in vigore di uno dei decreti attuativi del Jobs Act è scattata la possibilità di fruire del congedo parentale retribuito fino ai 6 anni del figlio, ma solo per il 2015. A spiegare come presentare domanda, utilizzando il modello cartaceo SR23, è l'INPS con il Messaggio n. 4576/2015. => Nuovo congedo parentale: come fare domanda  Il riferimento normativo è il decreto legislativo n. 80 del 15 giugno 2015 “Misure per la conciliazione delle esigenze di cura, di vita e di lavoro, in attuazione dell'articolo 1, commi 8 e 9, della legge 10 dicembre 2014, n....

X
Se vuoi aggiornamenti su Conciliazione lavoro famiglia

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy