Banda Larga

Piano banda larga, via libera UE

Incentivi banda larga Via libera della Commissione UE al piano banda larga del Governo italiano, considerato in linea con le normative europee su concorrenza e aiuti di Stato: si tratta di un programma da 4 miliardi di euro entro il 2018, per portare anche nelle aree a fallimento di mercato l'accesso a Internet veloce, con connettività fino a 100 Mb. Margrethe Vestager, Commissaria responsabile della Concorrenza, ritiene che «il piano per la banda larga ad alta velocità porterà Internet più veloce a consumatori e imprese, aiuterà il paese a dotarsi delle infrastrutture necessarie, contribuendo alla...

Banda larga: il Catasto delle infrastrutture

Banda larga Italia Velocizzare lo sviluppo delle infrastrutture, in particolare delle reti a banda larga e ultralarga, risparmiando sui costi di posa della fibra: sono le due finalità del SINFI (Sistema Informativo Nazionale Federato delle Infrastrutture) atteso da tempo e ora operativo con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del 16 giugno 2016 (Decreto ministeriale 11 maggio 2016). Si tratta di un vero e proprio Catasto delle Infrastrutture che era stato previsto dallo Sblocca Italia del 2014 e poi ulteriormente regolamentato dal Dlgs 33/2016 in recepimento di direttive europee: una banca dati, che...

Digitalizzazione in crescita: 70% PMI in banda larga

Innovazione La connettività sta raggiungendo la maggior parte della popolazione, tanto che oggi quasi il 90% degli italiani può accedere alla rete in modo tradizionale e il 70% accede alla Rete anche da smartphone. Internet e la banda larga hanno inoltre cambiato completamente lo scenario di erogazione e fruizione di contenuti e di servizi, obbligando le aziende di ogni settore produttivo ad una necessaria evoluzione. => Domini Internet: come ottimizzare il portfolio È quindi cambiato lo scenario di business, ma anche quello di rapporto con la clientela, sempre più affamata di contenuti e...

Soluzioni per la rete ultraveloce: AVM a SMAU

Fritz SMAU Milano, in programma dal 21 al 23 ottobre, ospiterà lo spazio espositivo di AVM e tutta la linea delle soluzioni FRITZ! per la rete ultraveloce. L’offerta AVM si allinea con la crescete richiesta di banda larga in Italia, un mercato che offre notevoli opportunità di sviluppo di business per gli operatori: stando ai dati diffusi recentemente, l’85,7% delle famiglie nelle quali è presente  almeno un minorenne ha in dotazione un collegamento a Internet. => Piano Banda ultra larga: quali vantaggi per le PMI FRITZ! Il software del FRITZ!Box si caratterizza per un nuovo...

Banda Larga: addio incentivi pubblici

Banda Larga Arrivato il parere del Dipartimento affari giuridici e legali del Consiglio dei Ministri in merito alle misure previste per lo sviluppo della banda ultra larga: nessun decreto legge (già denominato decreto Comunicazioni), ma si ricorrerà direttamente al Cipe (Comitato interministeriale per la programmazione economica). Questo in sintesi quanto reso noto dal sottosegretario alle Comunicazioni, Antonello Giacomelli: per finanziare le partnership pubblico-privato e gli incentivi si farà ricorso al Comitato mentre per credito di imposta e voucher è tutto da decidere. In sostanza il...

Wi-Fi condiviso: Wow Fi Fastweb a Monza e Livorno

Wow Fi Debutta a Monza e Livorno il Cloud Wi-Fi di Fastweb condiviso, una soluzione che consente di utilizzare i modem della community di clienti (famiglie, imprese, professionisti) come hotspot mettendoli a disposizione degli altri utenti e permettendo la connessione in banda ultralarga anche fuori casa, senza versare alcuna spesa aggiuntiva. Wow Fi è basato su rete in fibra ottica e tecnologia Fiber to the Cabinet (FTTCab). => Wi-Fi obbligatorio nei negozi: costi e vantaggi per esercenti Wow Fi Wow Fi è gratuito e caratterizzato da elevati standard di sicurezza grazie alla...

Banda Ultra Larga: 30 Mega in tutto il Lazio

Digital Divide Proseguono le iniziative promosse dalla Regione Lazio per estendere la Banda Ultra Larga su tutto il territorio: il Programma Lazio 30Mega si basa su uno stanziamento di fondi pari a 10 milioni di euro messi a disposizione dell’amministrazione regionale per creare sviluppo, potenziare innovazione e favorire modernità a beneficio di alcuni dei settori chiave dell’economia locale, come l'Agroalimentare. Il programma -  nell'ambito dell’Agenda Digitale del Lazio -mira a portare entro il 2020 la fibra larghissima (30 mega) in tutti i Comuni. Ecco perché si focalizza sulle "Aree...

Incentivi Banda Larga: in vigore credito d’imposta 50%

Incentivi banda larga Al via gli incentivi per la Banda larga contenuti nello “Sblocca Italia” (D.L. n. 133/2014, convertito nella Legge n. 164/2014) che concedono un credito d'imposta pari al 50% delle spese sostenute alle imprese che diano il via ad interventi infrastrutturali per la realizzazione di reti a Banda Larga. => Rapporto Caio: un Piano Nazionale per la Banda Ultralarga Credito d'imposta A prevederli è l’articolo 6 del decreto Sblocca Italia, entrato in vigore lo scorso 11 novembre, con l'obiettivo di promuovere gli investimenti per la realizzazione di reti di comunicazione elettronica...

Palermo Smart City: Wi-Fi gratuito in città

WiFi Palermo Rete Wi-Fi gratuita in tutta la città: il Comune di Palermo annuncia l’attivazione della connessione a banda larga in 14 aree urbane pubbliche realizzata insieme a Fastweb, compiendo un passo in avanti verso la trasformazione in Smart City. I cittadini possono collegarsi gratuitamente alla Rete e navigare attraverso i loro device mobili personali, come tablet, smartphone e pc. => Wi-Fi obbligatorio nei negozi: costi e vantaggi per esercenti Wi-Fi gratis La nuova rete Wi-Fi garantisce la copertura di tutta Palermo attraverso le antenne hotspot collocate presso le principali...

Sblocca Italia approvato con fiducia in Senato

Sblocca Italia Dopo essere stato approvato alla Camera, il Decreto Sblocca Italia (Decreto n. 133/2014), ha ottenuto la fiducia in Senato (con 157 voti favorevoli, 110 contrari e nessun astenuto) nonostante le durissime proteste in Aula dell'opposizione. Oltre alle correzioni della Ragioneria di Stato al Ddl di conversione del Decreto “Misure urgenti per l'apertura dei cantieri, la realizzazione delle opere pubbliche, la digitalizzazione del Paese, la semplificazione burocratica, l'emergenza del dissesto idrogeologico e per la ripresa delle attività produttive” , il testo prevede anche la deroga...

X
Se vuoi aggiornamenti su Banda Larga

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy