Aziende Agricole

Tutto quello che devi sapere per gestire al meglio la tua azienda agricola. PMI.it presenta un'intera sezione dedicata a questo particolare settore della nostra economia: incentivi, consulenze e regime fiscale vigente, tutte informazioni utili per portare avanti la tua impresa.

Bonus agricoltori, proroga domande

Contributi agricoltura Con il Messaggio n. 195/2018 l’INPS ha reso noto il termine per la presentazione delle istanze di agevolazione di cui all’articolo 1, commi 344 e 345, della legge 11 dicembre 2016, n. 232, ovvero per la richiesta della fruizione dell’esonero contributivo previsto per i coltivatori diretti (CD) e imprenditori agricoli professionali (IAP). Destinatari Il messaggio fa seguito alla circolare n. 85/2017 che ha disciplinato l’esonero, prevedendo come destinatari i coltivatori diretti e gli imprenditori agricoli professionali, con età inferiore a quaranta anni che, operando in zona...

Agevolazioni per nuovi imprenditori agricoli

Agricoltura montana Esonero contributivo anche nel 2018 per chi vuole intraprendere l'attività di imprenditore agricolo e contratti di affiancamento per lo scambio di competenze: sono entrambe misure per l'Agricoltura inserite nella Legge di Bilancio, con l'obiettivo di promuovere l'imprenditoria in un settore in cui l'Italia esprime eccellenze. => Imprenditoria agricola: nuove terre ai giovani Sgravio contributi Si tratta di una misura prevista dalla manovra dell'anno scorso (commi 344-345, legge 232/2016) ora prorogata: i giovani fino al compimento del 40esimo anno di età che si iscrivono nel 2018...

PIN INPS per contributi online

In passato venivano spediti per posta i modelli F24 precompilati per effettuare i pagamenti dei contributi INPS agricoli. Dal 2016, non avendo ricevuto alcun F24, ci è stato detto di procurarci il codice PIN per avere accesso allo sportello telematico ove effettuare il versamento. Come richiedere il codice PIN? Può essere richiesto via mail? Viene inviato per posta? Come conoscere l'importo dovuto per compilare il relativo F24 ed effettuare il pagamento online?  

Bando agricoltura innovativa

Innovazione Regione Lombardia e Camera di Commercio Metropolitana di Milano Monza-Brianza Lodi promuovono un percorso di trasferimento tecnologico a favore delle imprese attive nei comparti dell'agricoltura, dell'agroalimentare e della bioeconomia. L’iniziativa si rivolge alle micro imprese e PMI attive in questi ambiti. => Linea Innovazione per imprese lombarde Sono previste una prima fase di presentazione di manifestazioni di interesse per partecipare a una selezione e ottenere servizi specialistici di accompagnamento, seguita da una seconda fase durante la quale le imprese selezionate...

Disoccupazione agricola, requisiti e indennità

Agricoltura I lavoratori di aziende agricole con contratto a tempo indeterminato che perdano la propria occupazione involontariamente non hanno accesso alla NASpI (Nuova Assicurazione Sociale per l’Impiego) che dal 1° maggio 2015 ha preso il posto dell’indennità di disoccupazione denominata Assicurazione Sociale per l’Impiego (ASpI) e che vede esclusi anche i lavoratori titolari di trattamento pensionistico diretto, i dipendenti a tempo indeterminato delle Pubbliche Amministrazioni ed i lavoratori extracomunitari con permesso di soggiorno per lavoro stagionale, per i quali resta confermata la...

Il Sud torna alla terra

Produttori agricoli Ammontano a circa 57mila le imprese agricole e agroalimentari guidate da under 35 presenti sul territorio nazionale. La cifra, diffusa da Unioncamere-InfoCamere, si riferisce a giugno 2017 e segna una crescita del 6,8% rispetto al 2016. => FoodMOOD: PMI agroalimentari in vetrina Mappa nazionale Un vero e proprio “ritorno alla terra”, come sottolinea la nota di Unioncamere, che coinvolge soprattutto le Regioni del Sud e la Sicilia in particolare, dove sono più di 30mila i giovani imprenditori del settore registrati a fine giugno, in pratica l’8,1% del totale delle imprese del...

Bando agricoltura sociale

Agricoltura Prende il via la seconda edizione del bando “Coltiviamo Agricoltura Sociale” promosso da Confagricoltura e Onlus Senior (L’età della Saggezza) per concedere risorse agli imprenditori agricoli e alle cooperative sociali nazionali. => Sostegno giovani agricoltori Premi L’iniziativa, lanciata insieme alla Rete delle Fattorie Sociali e grazie al contributo economico di Intesa Sanpaolo, si propone di premiare i migliori progetti di agricoltura sociale che rientrino nelle sezioni “Coltiviamo Agricoltura Sociale” e  “Coltiviamo Agricoltura Sociale …. per...

Lavoro occasionale in Agricoltura, nuove regole

Agricoltura L'INPS ha aggiornato la piattaforma informatica per i contratti di lavoro occasionale nel settore dell'agricoltura, per il quale la normativa prevede una serie di peculiarità. Il riferimento è la legge 50/2017, che ha fissato le nuove regole per questa tipologia di prestazioni dopo l'abolizione dei voucher. Le imprese agricole possono applicare il contratto di lavoro occasionale sempre nel limite dei cinque dipendenti (analogamente alle aziende degli altri settori), limitatamente a lavoratori che appartengono a specifiche categorie: pensionati, studenti fino a 25 anni, disoccupati,...

Finanziamenti regionali a fondo perduto

Contributi agricoltura L’Assessorato all’Agricoltura della Regione Sicilia ha reso note le disposizioni attuative dell’intervento volto a sostenere la creazione e lo sviluppo delle imprese extra agricole, attività inerenti il commercio, l’artigianato, il comparto turistico, i servizi e l’innovazione tecnologica (PSR 2014-2020). => Avvio imprese: bando in Sicilia Bando Il bando, che sarà pubblicato entro la fine di settembre, si basa su un plafond di 30milioni di euro destinati agli imprenditori agricoli e ai coadiuvanti familiari intenzionati a diversificare l’attività anche in ambito...

Voucher casi particolari: Agricoltura e PA

Agricoltura Il Dl 50/2017, articolo 54 bis, ha previsto nuove norme per il lavoro occasionale introducendo un libretto famiglia, con voucher da 10 euro all’ora, per le famiglie, e un contratto di prestazione occasionale (PrestO) per le PMI fino a cinque dipendenti, o meglio: non è ammesso il ricorso al contratto di prestazione lavoro occasionale a tutti i datori di lavoro che, nel corso dell’anno civile precedente, hanno occupato mediamente più di cinque lavoratori subordinati a tempo indeterminato. Per le imprese di maggiori dimensioni vengono aboliti i voucher lavoro. Regole specifiche sono...

X
Se vuoi aggiornamenti su Aziende agricole

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy