Attestati Malattia

Reperibilità in malattia: pubblico vs. privato

Sono un lavoratore del pubblico impiego prossimo alla pensione (2 ott.16) ed ho riconosciuta una riduzione della capacità lavorativa con invalidità del 55%. La circolare Inps dello scorso Giugno parla di esenzione dagli orari di reperibilità durante la malattia per invalidità civile pari o superiore al 67%. Questa norma vale solo per il lavoratore del privato? Per il pubblico resta la norma del 2009 (stati patologici connessi all'invalidità riconosciuta)?

Orari visite fiscali

Sono un dipendente dell'AQP spa (Acquedotto Pugliese) e vorrei un chiarimento in merito agli orari delle visite di controllo durante un periodo di malattia. Secondo una recente circolare infatti gli orari di tali visite sono differenti a seconda che il lavoratore sia un dipendente pubblico o privato. Dal momento che non è chiaro se l'azienda AQP s.p.a. si possa considerare pubblica o privata (infatti dovendo essere rigorosi una società per azioni controllata da un ente pubblico è azienda pubblica se si considera il soggetto economico, privata se si considera il soggetto giuridico)...

Osservatorio INPS sugli attestati di malattia

Malattia professionale L'Osservatorio INPS sulle certificazioni di malattia fotografa alcune "tendenze" emerse trai lavoratori: il 30% degli attestati medici si concentra nel primo trimestre dell'anno, mentre nel terzo la percentuale scende al 18,5% per il settore privato e al 14,8% per la PA. I dati sono relativi al 2014, quando sono stati trasmessi 11.494.805 certificati medici per il settore privato (+ 3,2% rispetto al 2013) e 6.031.362 per la Pubblica Amministrazione (+0,8%). => Certificati di malattia online: Guida INPS Si conferma anche la tendenza ad ammalarsi di lunedì: un certificato medico...

Assenze per malattia: i dipendenti scelgono il lunedì

Malattia Oltre il 30% dei giorni di malattia dei dipendenti italiani cade di lunedì: è quanto risulta dalla ricerca effettuata dalla Cgia di Mestre sui giorni in cui i dipendenti italiani stanno a casa per malattia. Oltre alle piccole epidemie del lunedì, emerge che si perdono più giorni di lavoro nel privato che nel pubblico. => Certificati di malattia online: Guida INPS Malattie dei dipendenti I dipendenti che hanno presentato almeno un certificato medico nel 2012 (ultimo anno per cui i dati sono disponibili), sono stati circa 6 milioni, mediamente ognuno si è ammalato 2,23 volte,...

Lavoro: procedura per i certificati di malattia online

Inps, nuove modalità tecniche per i certificati di malattia online Entra in vigore dal 4 giugno 2013 la nuova procedura per la consultazione online degli attestati di malattia dei dipendenti, da parte di aziende e lavoratori. Con il Messaggio n.485, l'INPS annuncia infatti un nuovo formato per l'invio telematico dei certificati al SAC, il sistema di accoglienza centrale. Gli attestati di malattia inviati dall'INPS ai datori di lavoro tramite posta elettronica certificata o scaricabili tramite l'apposito servizio di consultazione, accessibile con PIN, potrebbero dunque richiedere un adeguamanto tecnico laddove le aziende avessero realizzato sistemi...

Visite fiscali per malattia tagliate dall’INPS

Certificato di malattia Visite fiscali per malattia del lavoratore a carico dell'INPS tagliate del 90% nel 2013 -  anche se non sospese - a causa della ottimizzazione delle spese, alla luce dei dati statistici e confidando nel più efficiente sistema di data mining. Questi, in sintesi, i chiarimenti forniti dal direttore generale Mauro Nori, facendo le dovute distinzioni tra le visite d'ufficio e quelle richieste dalle aziende. => Vai alla Guida INPS ai Certificati di malattia online Visite fiscali 2013 Nel 2012 l'INPS ha speso 50 milioni di euro per 900mila visite fiscali, mentre le aziende hanno...

Gestione separata: Guida INPS all’indennità di malattia

Malattia collaboratori e professionisti: regole Inps Indennità di malattia: quadro riassuntivo delle nuove tutele e dei nuovi  obblighi (retributivi e non solo) per lavoratori subordinati e dei liberi professionisti iscritti alla Gestione separata INPS. Ad esempio, anche i co.co. pro. possono ricevere visite fiscali per accertamento malattia: è tutto spiegato nella circolare n. 77 del 13 maggio. => Leggi anche le nuove procedure per il certificato medico online A chi spetta l'indennità Parasubordinati in gestione separata (art. 2, comma 26 della legge 335/1995), non iscritti ad altra forma previdenziale obbligatoria e non...

Certificati di malattia online: Guida INPS

Certificati medici online L'INPS ha pubblicato una utile  Guida alla consultazione dei certificati medici telematici, per semplificare la consultazione degli attestati trasmessi dal medico per giustificare le assenze sul lavoro per malattia, sia da parte del dipendente sia del datore di lavoro. => Leggi le istruzioni per i datori di lavoro sui certificati medici Per scaricare la guida è necessario visitare il portale INPS online e, dalla home page, seguire il seguente percorso:  “InpsFacile => Come fare per” => “Come fare per consultare i certificati di malattia”. Nella pagina dedicata...

INPS online: certificati di malattia con PEC e PIN

Inps online La circolare INPS n.23 del 16 febbraio 2012 descrive in dettaglio i nuovi servizi per consultare gli attestati di malattia online da parte delle aziende private e delle amministrazioni pubbliche. In particolare, vengono descritte le modalità di fruizione dei servizi aggiuntivi che comprendono il sistema di invio con PEC e il sistema di accesso con PIN ai lavoratori, che possono richiedere il numero di protocollo dei propri certificati anche via SMS. Aziende e intermediari In relazione alle aziende private, è stata estesa agli intermediari la possibilità, già concessa ai datori di...

Certificati medici online INPS da oggi al via

Inps Dal 13 settembre aziende e lavoratori dipendenti devono attenersi al nuovo regolamento sul certificati medici telematici: le attestazioni di malattia INPS saranno trasmesse online dal medico di base e potranno essere consultate esclusivamente via Internet o PEC dai datori di lavoro, sulla base del numero di protocollo del certificato di malattia online. Scaduto il periodo transitorio di tre mesi concesso dalla circolare congiunta n.4 del 18 marzo scorso e partito il 13 giugno scorso, si passa ora all'uso esclusivo per questo adempimento dei servizi INPS online. La circolare...

X
Se vuoi aggiornamenti su Attestati malattia

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy