Assunzioni Agevolate

Incentivi assunzione lavoro agricolo: domande al via

Imprese agricole Online il modello di domanda per le imprese che vogliono accedere agli incentivi per l'assunzione di giovani (18-35) di lavoratori agricoli: le istanze si possono presentare dal 10 novembre e saranno agevolate le assunzioni - da parte di datori di lavoro agricoli  in condizioni di regolarità contributiva - effettuate dal primo luglio 2014 al 30 giugno 2015. La norma di riferimento è l'articolo 5 del Decreto Legge 91/2014, le regole applicative sono fornite dall'INPS con la circolare 137/2014, contenente anche il modulo di ammissione al beneficio, da presentare esclusivamente...

Contratti solidarietà: richiesta sgravio contributi

Sgravio fiscale Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, con la circolare n. 23/2014, ha definito le istruzioni per la concessione delle agevolazioni contributive alle imprese che abbiano stipulato contratti di solidarietà di tipo A, ovvero assistiti da Cigs, adottando nel contempo misure finalizzate al miglioramento della produttività, previste dal decreto del 7 luglio 2014 dello stesso Ministero. => Sgravi fiscali: come accedere Aziende Lo sgravio contributivo spetta anche alle aziende appaltatrici di servizi di mensa e pulizie, che abbiano occupato mediamente più di 15 lavoratori...

Garanzia Giovani: indennità di tirocinio fino al 2018

Garanzia Giovani Con il Messaggio INPS n. 7899 l'INPS ha fornito nuove istruzioni procedurali e contabili per l'erogazione dell'indennità di tirocinio nell’ambito del Piano Italiano di attuazione della cosiddetta “Garanzia Giovani”. Si tratta progetto che si pone come obiettivo quello di fornire una prospettiva di lavoro ai giovani tra i 16 ed i 29 anni che non risultano essere né occupati né inseriti in un percorso di studio o formazione (c.d. Neet). => Indennità di tirocinio Garanzia Giovani: istruzioni di erogazione Indennità fino al 2018 Dopo aver trasmesso con il Messaggio n....

Decontribuzione 2015: l’impatto sulle nuove assunzioni

Incentivi Per la decontribuzione delle assunzioni a tempo indeterminato effettuate nel 2015 il Governo stima di spendere un miliardo nel triennio 2015-2017 (e 500 milioni nel 2018). Lo prevede il comma 3, articolo 12 della Legge di Stabilità 2015. Ma dal momento che l'agevolazione sul contratto a tempo indeterminato fa decadere altre due misure di incentivi (stabilizzazione apprendisti e assunzione di disoccupati di lunga durata), di fatto se ne accaparra altri 900 milioni. Basteranno? Secondo il Governo per il 2015 sì (dal 2016 serviranno risorse aggiuntive), secondo l'economista Tito Boeri (La...

Ddl Stabilità: assunzioni agevolate solo nel 2015

Assunzioni Il testo ufficiale della Legge di Stabilità 2015 (=> Scarica il testo della Legge di Stabilità 2015) conferma, all'articolo 12 “Sgravi contributivi per assunzioni a tempo indeterminato” la soppressione dal prossimo anno delle assunzioni agevolate previste dalla Legge 407/1990 e la definizione di nuove agevolazioni volte a promuovere forme di occupazione stabile. => Addio incentivi per assumere apprendisti e disoccupati Nuovi sgravi contributivi Più in particolare ai datori di lavoro privati, con esclusione del settore agricolo, che avvieranno nuove assunzioni con...

Addio incentivi per assumere apprendisti e disoccupati

Assunzioni Abrogati con la Legge di Stabilità 2015 gli attuali incentivi alle imprese sui contratti agli apprendisti e disoccupati di lunga durata. Si tratta di diverse formule oggi in vigore che consentono alle aziende di procedere con assunzioni agevolate a tempo indeterminato - lavoratori disoccupati da oltre 24 mesi o sospesi dal lavoro e beneficiari di CIGS, apprendisti da stabilizzare - ma alle quali dovranno dire addio se il disegno di Legge di Stabilità 2015 (cuore del Jobs Act) sarà approvato definitivamente con il testo attuale. In pratica, in relazione al contratto a tempo...

Indennità di tirocinio Garanzia Giovani: istruzioni di erogazione

Garanzia giovani Con il Messaggio n. 7899 l'INPS ha fornito le istruzioni procedurali e contabili per l'erogazione delle indennità di tirocinio nell’ambito del Piano Italiano di attuazione della cosiddetta “Garanzia Giovani”, il piano europeo con cui Stato e Regioni s'impegnano a offrire ai giovani di 15-29 anni che non studiano e non lavorano (i cosiddetti Neet) un percorso personalizzato di formazione o un'opportunità lavorativa. Un'occasione importante per giovani e imprese che possono beneficiare delle agevolazioni previste nelle diverse Regioni, offrendo opportunità di lavoro, formazione e...

Incentivi lavoro: i punti deboli della Legge di Stabilità

Legge di Stabilità 2015 Gli incentivi alle nuove assunzioni nella Legge di Stabilità 2015 presentano limiti tali da ridurne drasticamente i benefici pratici: per prima cosa la copertura finanziaria copre 300mila contratti, appena 1/5 di quelli attivati a tempo indeterminato dalle aziende italiane in un anno. Senza contare che comportano un tetto massimo (6.200 euro) ed assorbono, abolendo, la storica decontribuzione per l'assunzione stabile di disoccupati (Legge 407/90) - al Sud e non solo - con l'aggravante che non comportano neppure lo sgravio dei contributi INAIL (come invece avveniva in quel caso). Anche...

Legge di Stabilità pronta: bonus bebè e posti di lavoro

Renzi Padoan Legge di Stabilità al Quirinale per la firma del Presidente della repubblica Napolitano: nel frattempo il premier Renzi, ospite di Barbara D'Urso a "Domenica Live", ha annunciato un bonus bebè triennale per i nuovi nati del 2015, mentre il Ministero Padoan, alle telecamere di "In mezz'ora" di Lucia Annunziata, stimava con le nuove agevolazioni per le assunzioni 800mila nuovi posti di lavoro. Dunque, il testo del Ddl Stabilità 2015 è finalmente pronto per essere discusso dalle Camere. In attesa di leggerlo, vediamo i nuovi dettagli emersi dagli "annunci televisivi". Bonus...

Assunzione agevolata disoccupati: Legge di Stabilità sopprime 407/90

Assunzioni agevolate Mentre da un la Legge di Stabilità 2015 introduce una nuova decontribuzione per i nuovi assunti con contratto a tempo indeterminato, dall'altro interviene sugli incentivi della Legge n. 407/90 (art. 8, comma 9) che finora ha concesso a chi assume disoccupati uno sgravio contributivo per tre anni, che nella fattispecie si traduce in uno sconto del 100% per le imprese del Mezzogiorno e 50% per gli altri datori di lavoro. La norma ha fino ad oggi contribuito al collocamento di moltissimi lavoratori, disoccupati da almeno 24 mesi (status comprovato da certificazione dei Centri per...

X
Se vuoi aggiornamenti su Assunzione agevolata disoccupati: Legge di Stabilità sopprime 407/90

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy