Assunzioni Agevolate

Ddl Stabilità: assunzioni agevolate solo nel 2015

Assunzioni Il testo ufficiale della Legge di Stabilità 2015 (=> Scarica il testo della Legge di Stabilità 2015) conferma, all'articolo 12 “Sgravi contributivi per assunzioni a tempo indeterminato” la soppressione dal prossimo anno delle assunzioni agevolate previste dalla Legge 407/1990 e la definizione di nuove agevolazioni volte a promuovere forme di occupazione stabile. => Addio incentivi per assumere apprendisti e disoccupati Nuovi sgravi contributivi Più in particolare ai datori di lavoro privati, con esclusione del settore agricolo, che avvieranno nuove assunzioni con...

Addio incentivi per assumere apprendisti e disoccupati

Assunzioni Abrogati con la Legge di Stabilità 2015 gli attuali incentivi alle imprese sui contratti agli apprendisti e disoccupati di lunga durata. Si tratta di diverse formule oggi in vigore che consentono alle aziende di procedere con assunzioni agevolate a tempo indeterminato - lavoratori disoccupati da oltre 24 mesi o sospesi dal lavoro e beneficiari di CIGS, apprendisti da stabilizzare - ma alle quali dovranno dire addio se il disegno di Legge di Stabilità 2015 (cuore del Jobs Act) sarà approvato definitivamente con il testo attuale. In pratica, in relazione al contratto a tempo...

Indennità di tirocinio Garanzia Giovani: istruzioni di erogazione

Garanzia giovani Con il Messaggio n. 7899 l'INPS ha fornito le istruzioni procedurali e contabili per l'erogazione delle indennità di tirocinio nell’ambito del Piano Italiano di attuazione della cosiddetta “Garanzia Giovani”, il piano europeo con cui Stato e Regioni s'impegnano a offrire ai giovani di 15-29 anni che non studiano e non lavorano (i cosiddetti Neet) un percorso personalizzato di formazione o un'opportunità lavorativa. Un'occasione importante per giovani e imprese che possono beneficiare delle agevolazioni previste nelle diverse Regioni, offrendo opportunità di lavoro, formazione e...

Incentivi lavoro: i punti deboli della Legge di Stabilità

Legge di Stabilità 2015 Gli incentivi alle nuove assunzioni nella Legge di Stabilità 2015 presentano limiti tali da ridurne drasticamente i benefici pratici: per prima cosa la copertura finanziaria copre 300mila contratti, appena 1/5 di quelli attivati a tempo indeterminato dalle aziende italiane in un anno. Senza contare che comportano un tetto massimo (6.200 euro) ed assorbono, abolendo, la storica decontribuzione per l'assunzione stabile di disoccupati (Legge 407/90) - al Sud e non solo - con l'aggravante che non comportano neppure lo sgravio dei contributi INAIL (come invece avveniva in quel caso). Anche...

Legge di Stabilità pronta: bonus bebè e posti di lavoro

Renzi Padoan Legge di Stabilità al Quirinale per la firma del Presidente della repubblica Napolitano: nel frattempo il premier Renzi, ospite di Barbara D'Urso a "Domenica Live", ha annunciato un bonus bebè triennale per i nuovi nati del 2015, mentre il Ministero Padoan, alle telecamere di "In mezz'ora" di Lucia Annunziata, stimava con le nuove agevolazioni per le assunzioni 800mila nuovi posti di lavoro. Dunque, il testo del Ddl Stabilità 2015 è finalmente pronto per essere discusso dalle Camere. In attesa di leggerlo, vediamo i nuovi dettagli emersi dagli "annunci televisivi". Bonus...

Assunzione agevolata disoccupati: Legge di Stabilità sopprime 407/90

Assunzioni agevolate Mentre da un la Legge di Stabilità 2015 introduce una nuova decontribuzione per i nuovi assunti con contratto a tempo indeterminato, dall'altro interviene sugli incentivi della Legge n. 407/90 (art. 8, comma 9) che finora ha concesso a chi assume disoccupati uno sgravio contributivo per tre anni, che nella fattispecie si traduce in uno sconto del 100% per le imprese del Mezzogiorno e 50% per gli altri datori di lavoro. La norma ha fino ad oggi contribuito al collocamento di moltissimi lavoratori, disoccupati da almeno 24 mesi (status comprovato da certificazione dei Centri per...

Bonus assunzione Garanzia Giovani: domande online

Garanzia Giovani Online i moduli INPS con cui imprese, autonomi e professionisti possono fare domanda di incentivo per le assunzioni dal 3 ottobre 2014 al 30 giugno 2017 di giovani iscritti al Piano Garanzia Giovani e con difficoltà a trovare un impiego: si tratta del contributo economico di cui al Decreto Bonus del Ministero del Lavoro (Decreto Direttoriale 1709\SegrDG\2014) per i nuovi contratti di tempo indeterminato o determinato di almeno sei mesi (anche cooperative di lavoro e agenzie di somministrazione) anche in part-time (orario almeno pari al 60% del tempo pieno). =>...

Garanzia Giovani: al via Bonus Assunzioni

Lavoro Pubblicato sul sito istituzionale del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali il decreto bonus occupazionale (Decreto Direttoriale 1709\SegrDG\2014) che rende operativo il progetto “Garanzia Giovani”. => Piano Garanzia Giovani: cosa è e come iscriversi Bonus Assunzioni Si tratta dell'incentivo destinato ai datori di lavoro che assumono i giovani tra i 16 ed i 29 anni che non risultano essere né occupati né inseriti in un percorso di studio o formazione iscritti al al “Programma Operativo Nazionale per l’attuazione della Iniziativa Europea per l’Occupazione dei...

Assunzione agevolata di personale qualificato: le nuove FAQ

Assunzioni agevolate personale qualificato Pubblicate da parte del Ministero dello Sviluppo Economico nuove risposte alle domande più frequenti (FAQ) poste in merito alle agevolazioni concesse in caso di assunzione personale altamente qualificato. Più in particolare il MiSE fornisce nuove delucidazioni sulle comunicazioni relative all'ottenimento del credito d’imposta per le assunzioni agevolate di personale altamente qualificato in caso di variazione presso la CCIAA competente dei dati presenti nel Registro Imprese e visualizzati nella pagina di registrazione del sistema CIPAQ. => Assunzioni agevolate di personale...

Assunzioni agevolate di personale qualificato: domanda online

assunzioni qualificate Al via le domande per le aziende che hanno diritto all'agevolazione fiscale sulle assunzioni di personale altamente qualificato effettuate nel corso del 2012 (26 giugno-31 dicembre): dal 15 settembre sarà disponibile l'apposita applicazione online del Ministero dello Sviluppo Economico. Per le assunzioni effettuate nel 2013, le domande si presenteranno dal 10 gennaio 2015. Si tratta del credito d'imposta del 35% (tetto massimo di 200mila euro per impresa) previsto dal Decreto Sviluppo (Dl 83/2012, articolo 24). Le istruzioni per la presentazione delle istanze sono contenute nel decreto...

X
Se vuoi aggiornamenti su Assunzioni agevolate di personale qualificato: domanda online

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy