Assunzioni Agevolate

Occupazione: incentivi assunzione alle PMI toscane

Occupazione La Regione Toscana ha riconfermato l’attivazione di una pluralità di interventi a sostegno dell’occupazione grazie allo stanziamento di un budget pari a sei milioni di euro: attraverso queste risorse, infatti, l’amministrazione regionale eroga incentivi alle imprese per favorire l’assunzione di lavoratori disoccupati, di soggetti che hanno perduto il lavoro in prossimità della pensione, di lavoratori disabili e svantaggiati e di donne disoccupate con più di 30 anni. => Scopri gli incentivi per le assunzioni Bando assunzioni Il bando che attiverà l’erogazione di incentivi...

Assunzioni: agevolazioni applicabili al premio INAIL

Assunzioni agevolate Con la circolare n.28/2014 l’INAIL chiarisce che le agevolazioni contributive introdotte dalla Riforma del lavoro Fornero (L. n. 92/2012) per l'assunzione di lavoratori ultracinquantenni, donne lavoratrici, disabili e lavoratori disoccupati o in Cigs da almeno 24 mesi, si applicano anche ai premi INAIL. Il chiarimento si è reso necessario poiché nella Riforma non c’è alcun espresso riferimento all’applicabilità dell’incentivo anche al premio INAIL. Acquisito il parere del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, l’INAIL ha confermato l’applicabilità ai premi INAIL...

Incentivi assunzione alle PMI artigiane di Pescara

Bando Artigianato Si chiama “Futuro Artigiano” e punta a favorire l’ingresso nel mondo del lavoro di giovani under 35 privi di occupazione. => Leggi i bandi per le imprese artigiane Il nuovo bando promosso dalla Provincia di Pescara si rivolge alle PMI artigiane locali che si impegnano ad assumere forza lavoro giovanile. Assunzioni under 35 Per poter essere assunti dalle imprese locali che aderiscono al bando, i lavoratori non devono aver compiuto 35 anni e devono essere iscritti in uno dei Centri per l’Impiego della Provincia di Pescara. Forme contrattuali Per ottenere gli incentivi, le...

Lavoro: ripartiti i finanziamenti Welfare To Work

Riforma Lavoro Renzi Un pacchetto di interventi per il reinserimento nel mondo del lavoro, finanziato dal Ministero e attuato in 18 Regioni e nella Provincia Autonoma di Bolzano: si tratta del programma "Azione di Sistema Welfare To Work" (W2W), volto a fare incontrare domanda e offerta. L'iniziativa, attivata nel 2009-2011, viene ora riproposta per tutto il 2014 inserendosi nei PON (Piani Operativi Nazionali) per controbilanciare gli effetti della crisi sull'occupazione e spingere il mercato del lavoro verso il raggiungimento degli obiettivi nazionali al 2020. Gli interventi sono finanziati all'80% dal FSE...

Welfare to Work: incentivi alle PMI di Pordenone

Welfare to Work La Provincia di Pordenone sostiene le imprese locali che promuovono interventi di reimpiego lavorativo, avviando percorsi di accompagnamento al lavoro e tirocini di inserimento a favore dei disoccupati over 50 espulsi dal sistema produttivo e in stato di disoccupazione. => Scopri gli incentivi per le assunzioni Welfare to Work Il bando prevede la concessione di un contributo alle imprese disposte a favorire il reinserimento lavorativo di soggetti di età superiore ai 50 anni disoccupati da oltre 15 mesi (con ISEE in corso di validità non superiore a 15mila euro), incentivo che...

DURC interno al via: stop agevolazioni per imprese irregolari

DURC Ha preso il via in questi giorni il nuovo sistema di verifica della regolarità contributiva da parte dell’INPS, denominato DURC interno. Il sistema viene utilizzato dall'Istituto per le aziende che chiedono agevolazioni per le assunzioni e altri sgravi contributivi. Le aziende che non risulteranno in regola con il versamento dei contributi non potranno fruire dei benefici legati alle assunzioni agevolate previsti dalla finanziaria 2007 (legge 296/2006, articolo unico,comma 1175). Ricordiamo che recentemente l'INPS aveva rimandato di un mese l'invio dei preavvisi alle aziende con...

Incentivi occupazione in Lombardia: Dote Lavoro

Dote Unica Lavoro Si amplia il plafond di risorse messo a disposizione dalla Regione Lombardia per il progetto Dote Unica Lavoro, l’iniziativa finalizzata a promuovere l’occupazione sul territorio attraverso l’erogazione di incentivi per le assunzioni e la ricollocazione dei lavoratori. Come annunciato dall'assessore all'Istruzione, Formazione e Lavoro, alle risorse stanziate inizialmente si aggiungono ulteriori 20 milioni di euro, dei quali 5 milioni saranno utilizzati per erogare incentivi finalizzati alle assunzioni agevolate. => Scopri il progetto Dote Unica Lavoro La decisione della...

Lavoro: spazio ai giovani in Agricoltura

Giovani e agricoltura Promuovere l’occupazione con assunzioni agevolate nell’Agricoltura, è l’obiettivo del Patto siglato tra Ministero, Cia e Agia che prevede l’attivazione di tirocini e rapporti di apprendistato con giovani di età inferiore ai 25 anni che intendono avvicinarsi al mondo del lavoro nel settore agricolo. Il settore dell’agricoltura è infatti in grado di offrire ai giovani opportunità di crescita e sviluppo. => Scopri tutti gli incentivi alle PMI per l'occupazione Piano Garanzia Giovani Si tratta più in particolare del protocollo d’intesa  siglato nei giorni scorsi dal...

Bonus assunzione: il contributo per le aziende

Bonus Assunzioni Le aziende che entro la scadenza del 12 aprile hanno inviato all'INPS domanda di incentivo all’assunzione di lavoratori licenziati - ai sensi del decreto n. 264 del 19 aprile 2013 del Ministero del Lavoro - hanno ora diritto ad un contributo fino a 190 euro al mese per ogni lavoratore assunto. L’erogazione del beneficio economico è subordinato alle condizioni di regolarità contributiva,  obblighi di sicurezza sul lavoro, accordi e contratti (nazionali, regionali, territoriali o aziendali) e alla disciplina UE sugli aiuti de minimis. L’impresa non deve neppure trovarsi in difficoltà...

Assunzioni agevolate: domande entro il 12 aprile

Assunzioni agevolate Ancora pochi giorni per poter accedere agli incentivi previsti in caso di nuove assunzioni dal bonus sostitutivo della piccola mobilità: le richieste di riconoscimento del beneficio devono essere inoltrate all'INPS entro il 12 aprile. => Assunzione agevolata di lavoratori licenziati Bonus assunzioni Si tratta delle assunzioni agevolate previste dai decreti direttoriali del Ministero del Lavoro e delle politiche sociali n. 264 del 19 aprile 2013 e n. 390 del 3 giugno 2013 che spetta ai datori di lavoro che nel 2013 hanno assunto lavoratori licenziati per giustificato motivo...

X
Se vuoi aggiornamenti su Assunzioni agevolate

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy