Assunzioni Agevolate

Nuove assunzioni, FAQ esonero contributivo

Assunzioni agevolate È stato confermato per quest'anno, con la Legge di Stabilità 2016, l'esonero contributivo concesso ai datori di lavoro che assumano nuovi lavoratori a tempo indeterminato, seppur con una riduzione dei vantaggi previsti per il 2015. La soglia annua è stata infatti dimezzata ed il beneficio ridotto: lo sconto contributivo per le imprese che assumono a tempo indeterminato nel 2016 è pari al 40%, fino a massimo di esonero pari a 3.250 euro. A chiarire alcuni dei dubbi più frequenti in merito a questa agevolazione alle assunzioni è la Fondazione Studi Consulenti del Lavoro nel parere n....

Assunzioni agevolate in Friuli Venezia Giulia

Assunzioni agevolate La Regione Friuli Venezia Giulia ha deliberato la proroga degli incentivi per promuovere nuove assunzioni sul territorio, richiedibili non più entro al 31 marzo ma fino al 31 maggio 2016. => Assunzioni agevolate, irregolari il 20% Incentivi Gli incentivi sono concessi alle imprese per l’assunzione con contratto a tempo indeterminato (anche parziale), contratto a tempo determinato e per la stabilizzazione di lavoratori precari. Sono previsti contributi fino a 7mila euro per l’assunzione principalmente di donne e over 55 disoccupati che hanno acquisito lo stato di...

Assunzioni agevolate, irregolari il 20%

Monitoraggio fiscale Quasi un'impresa su cinque ha utilizzato indebitamente gli incentivi per le nuove assunzioni a tempo indeterminato previsti dalle Leggi di Stabilità 2015 e 2016 (esenzione dal versamento dei contributi, al 100% l'anno scorso, al 40% quest'anno): gli ispettori del lavoro hanno inviato relativa informazione all'autorità giudiziaria. Lo rileva il monitoraggio del Ministero del Lavoro sul beneficio contributivo. => Assunzioni a tempo indeterminato: frena il precariato L'attività di controllo è iniziata nel giugno 2015: secondo i dati aggiornati al febbraio 2016, le Direzioni...

Assunzioni in Italia, frena il precariato

Contratti di collaborazione Il trend fotografato dai dati in corso d'anno è ora confermato da quelli complessivi dell'Osservatorio sul precariato INPS: Legge di Stabilità e Jobs Act hanno effettivamente stimolato le assunzioni a tempo indeterminato: 272mila solo a dicembre (il doppio di novembre) e ben 1,8 milioni nell'intero 2015 (+46,9%). E' l'effetto dallo sgravio contributivo per le imprese che effettuano nuove assunzioni: la decontribuzione al 100% valevole per il solo 2015 (è al 40% nel 2016) ha accelerato la chiusura di nuovi contratti soprattutto a fine anno, fungendo comunque da traino costante. In...

Assunzioni: boom indeterminato e voucher lavoro

Occupazione La Riforma dei Lavoro nel Jobs Act, in particolare contratto a tutele crescenti e  decontribuzione, hanno alimentato una crescita dei posti di lavoro, soprattutto delle assunzioni a tempo indeterminato e dei voucher per il lavoro accessorio. Lo evidenziano i dati dell'Osservatorio INPS sul precariato relativi ai primi 11 mesi del 2015: da gennaio a novembre le imprese del settore privato hanno assunto 5.002.980 lavoratori, 444.409 in più rispetto all'analogo periodo 2014 (+ 9,7%). => Posti di lavoro in Italia: la guerra dei numeri Per quanto riguarda il tempo indeterminato, le...

Garanzia Giovani 2016: gli incentivi per chi assume

Assunzioni agevolate Rimodulati nel 2016 gli incentivi per il programma Garanzia Giovani con l'obiettivo di offrire sempre più posti di lavoro ai ragazzi con età compresa tra i 18 ed i 29 anni, con particolare riferimento ai cosiddetti neet, ovvero coloro che non studiano né lavorano. Tra le novità il raddoppio dei Bonus per le aziende che assumeranno dal 1° marzo al 31 dicembre 2016 soggetti che hanno effettuato un tirocinio nell’ambito del programma, finanziamenti agevolati per l’autoimpiego, meno tirocini e più impieghi stabili. Le attività prevedono inoltre corsi di formazione gratuita,...

Incentivi assunzione alle imprese genovesi

Assunzioni agevolate Ammonta a trecentomila euro il plafond di risorse che la Regione Liguria ha destinato alla promozione delle assunzioni con contratto di apprendistato di alta formazione attivate dalle imprese del territorio. Si tratta di finanziamenti che derivano dal Fondo Sociale Europeo 2014-2020 destinati alle imprese liguri, beneficiarie di un incentivo pari a 9mila euro per ciascun giovane lavoratore o lavoratore in mobilità assunto a tempo indeterminato. => Assunzioni: boom di contratti a tempo indeterminato Incentivi assunzione Le imprese possono richiedere gli incentivi per promuovere...

Assunzioni agevolate settore tessile in Sardegna

Assunzioni La Regione Sardegna favorisce il reinserimento nel mercato del lavoro dei lavoratori appartenenti al settore tessile ma attualmente privi di impiego: sono previsti bandi finalizzati a sostenere i datori di lavoro che supporteranno queste risorse sia attraverso formazione sia con nuove assunzioni. => Assunzioni: boom di contratti a tempo indeterminato Bandi I datori di lavoro, grazie a un plafond di risorse pari a 3mila euro, possono ottenere contributi mirati ad attivare una delle seguenti misure: bonus per assunzioni a tempo indeterminato di lavoratori disoccupati espulsi dal...

Assunzioni: boom di contratti a tempo indeterminato

assunzioni La decontribuzione per i contratti a tempo indeterminato, unitamente all'effetto Jobs Act, continua a produrre i suoi effetti: nei primi nove mesi del 2015 ci sono stati 469mila posti di lavoro in più rispetto all'analogo periodo 2014. I rapporti di lavoro stabili segnano dunque +34,4% rispetto al 2014 (+340.323). Il saldo fra nuovi rapporti di lavoro a tempo indeterminato (circa 1,7 milioni) e cessazioni (1,2 milioni), si rileva dal consueto Osservatorio INPS sul precariato. => Assunzioni tempo indeterminato: la decontribuzione 2015, istruzioni In tutto, le nuove assunzioni...

Esonero contributivo nuove assunzioni: guida INPS

Occupazione Con circolare n. 178/2015, l’INPS ha fornito nuovi ed ulteriori chiarimenti in merito all’esonero contributivo triennale per le nuove assunzioni con contratto di lavoro a tempo indeterminato effettuate nel corso del 2015, previste dalla Legge di Stabilità 2015 (art. 1, co. 118 e ss, della L. n. 190/2014). In particolare vengono fornite precisazioni in merito alla possibilità di fruire del beneficio per i datori di lavoro privati. => Esonero contributivo assunzioni: analisi e criticità Aziende beneficiarie L'Istituto precisa che il beneficio si applica anche ai datori di...

X
Se vuoi aggiornamenti su Assunzioni agevolate

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy