Assunzioni

Boom di assunzioni con Garanzia Giovani

Giovani e lavoro Il programma Garanzia Giovani si sta rivelando un’opportunità occupazionale efficace, una risorsa per l’inserimento nel mondo del lavoro. Tra le realtà  che stanno contribuendo al successo dell’iniziativa e  a favorire maggiori sbocchi professionali figura FourStars, società accreditata dal Ministero del Lavoro e specializzata in ricerca e selezione del personale ma anche Ente Promotore di stage. => Garanzia Giovani: le agevolazioni 2017 Aderendo al Piano Europeo per la lotta alla disoccupazione giovanile, ha attivato 116 stage negli ultimi 12 mesi proprio nell’abito...

Selezione HR su InfoJobs Talent Master

Gestione Talenti - Recruiting Un nuovo software targato InfoJobs (piattaforma di recruiting online) aiuta le aziende nella selezione e gestione delle risorse umane. Si tratta di un servizio a valore aggiunto sia per le aziende che per i candidati poiché consente la gestione integrata di tutti i processi di recruiting, a partire dalla pubblicazione dell’annuncio fino alla fase di selezione del personale. => Recruiting e Gestione HR Il software consente alle aziende: di pubblicare annunci di lavoro contemporaneamente sulla pagina “Lavora con Noi” del sito aziendale, InfoJobs e altre piattaforme di...

KPI nuovi assunti: strumenti di on-boarding

Assunzioni Non solo nuovi stili di lavoro: nella imprese di oggi a cambiare sono anche le tecniche di gestione del personale, sempre più legata alla misurazione dei ROI delle risorse umane. Già a partire dall'inserimento in azienda dei nuovi assunti (On-boarding). Secondo l’analisi effettuata dal Top Employers Institute, ai nuovi arrivati si riserva con frequenza crescente uno specifico iter di formazione, con scadenze, verifiche e valutazioni, che possono durare anche un anno intero. => Come misurare il ROI delle Risorse Umane Ancora prima dell’assunzione: il 95% consegna un...

Lavoro accessorio, tutte le nuove regole

Lavoro La nuova legge sul lavoro accessorio prevede canali differenziati per famiglie, micro-imprese fino a cinque dipendenti e aziende diverse. Il tetto di reddito per il lavoro occasionale è in ogni caso fissato a 5.000 euro annui (la metà per ogni utilizzatore) e la durata massima quantificata in 280 ore nell'arco dello stesso anno civile. Vediamo esattamente come si configura la nuova legge sui voucher lavoro, approvata nell'ambito della legge di conversione della Manovra bis ora al Senato per il via libera definitivo. => Voucher lavoro PrestO: istruzioni per...

Milano, il Comune assume

Assunzioni Il Comune di Milano promuove un nuovo concorso pubblico destinato ad assumere 86 risorse a tempo indeterminato in varie posizioni amministrative e non. Sono previste differenti selezioni e i requisiti richiesti variano a seconda del ruolo da occupare. => Bio Pharma Day a Milano Profili professionali Il concorso comunale è finalizzato a reclutare: ·         34 posti da collaboratore amministrativo; ·         3 posti da istruttore direttivo dei servizi culturali; ·         1 posti da istruttore direttivo dei servizi amministrativi; ·        ...

Domanda di lavoro per extracomunitari

immigrazione Procedure aperte per i datori di lavoro interessati ad assumere personale da paesi extraeuropei: le domande si possono presentare dal 20 marzo per assunzioni non stagionali e lavoro autonomo, mentre dal 28 marzo per il lavoro stagionale. Il riferimento normativo è il decreto flussi 2017 dello scorso 13 febbrai, che prevede l'ingresso di 30.850 stranieri di cui 13.850 per lavoro subordinato non stagionale o autonomo, 2.400 fra imprenditori, liberi professionisti, titolari di cariche societarie, artisti e startupper, 17mila stagionali. => Obblighi contributivi ridotti per lavoratori...

Assunzione disabili, obbligo rinviato

Disabili sul lavoro Prorogato di un anno l'obbligo per le PMI tra 15 e 35 dipendenti di avere almeno un lavoratore disabile assunto entro il primo marzo 2017: lo prevede una norma inserita nel Milleproroghe, approvato con la fiducia al Senato. La conseguenza è che fino a gennaio 2018 resta valida la norma precedente (legge 68/1999), in base alla quale l'obbligo sussiste solo in caso di nuove assunzioni. => Assunzione disabili con nuovi requisiti Periodo transitorio La situazione è la seguente: a introdurre le nuove regole sulle assunzioni di personale disabile è stato il decreto legislativo...

Da Starbucks e Google, l’economia si ribella a Trump

Donald Trump Il governo Trump non sembra riscuotere gli stessi consensi del governo Obama in diversi ambiti e sono diverse le imprese che si stanno attivando per “compensare” alcune delle decisioni del neo presidente degli USA, Donald Trump, meno condivise. È  il caso di Starbucks, la nota catena di caffetterie,che, in risposta alla chiusura di Trump all'ingresso negli USA di immigrati e rifugiati provenienti da sette Paesi musulmani (Iraq, Iran, Yemen, Libia, Sudan, Somalia e Siria), ha annunciato la prossima assunzione di 10.000 rifugiati in tre anni. L'amministratore delegato di...

Assunzioni: nuove istruzioni dal Ministero

Disabili sul lavoro Con la Nota n. 41-454/2017 il Ministero del Lavoro,di concerto con l’ANPAL, ha fornito nuovi chiarimenti in merito i soggetti obbligati all’invio del prospetto informativo disabili, nonché sugli obblighi assunzionali verso persone con disabilità, facendo riferimento alla norma per il diritto al lavoro dei disabili prevista dall'art. 3 della legge n. 68/1999, come modificato dal D. Lgs. n. 151/2015. => Assunzione disabili con nuovi requisiti In particolare si tratta di precisazioni che vedono coinvolti i datori di lavoro privati con organico compreso tra i 15-35 dipendenti, i...

Licenziamento: repechage per assunzioni stabili

Licenziamento Il datore di lavoro che licenzia un dipendente a tempèo indeterminato per giustificato motivo oggettivo non viola l’obbligo di repechage se avvia una nuova assunzione a termine prima del licenziamento (Tribunale di Roma, ordinanza 27 ottobre 2014). Se la nuova assunzione "esterna" si perfeziona tramite un tipo di contratto diverso d quello del lavoratore licenziato, infatti, allora non può essere considerato motivo ostativo al repechage. => Il licenziamento per giusta causa In altre parole l’assunzione avvenuta contestualmente al licenziamento non rappresenta violazione...

X
Se vuoi aggiornamenti su Assunzioni

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy