Assicurazioni

APE, adesioni banche al via

ape volontaria prestito pensione banca assicurazioni Le banche e le assicurazioni che intendono aderire all'accordo sull'APE volontaria inviano richiesta all'INPS, che entro 30 giorni rende operativa l'adesione, con procedura descritta nel messaggio INPS 737/2018: l'elenco degli istituti finanziari sarà quindi pubblicato in tempo per la presentazione della domanda di anticipo pensionistico da parte di coloro che avranno ricevuto la certificazione del diritto (secondo le istruzioni indicate dalla Circolare INPS 28/2018). => APE volontario, come fare domanda Adesioni L'anticipo finanziario a garanzia pensionistica viene infatti erogato...

APE volontaria senza elenco banche

Prestiti La procedura di domanda per l'APE volontaria è aperta ma mancano ancora alcuni tasselli: in particolare, l'elenco di banche e assicurazioni convenzionate. Ad ogni modo, questo non comporta ritardi nella certificazione del diritto, visto che il prestito e la polizza si decidono nel secondo step, ossia quando si presenta la seconda domanda, quella di APE vera e propria. => APE volontaria, come fare domanda Resta il fatto che il contribuente dovrebbe avere tutto il tempo di valutare gli istituti di credito a cui rivolgersi fra quelli che hanno aderito all'accordo quadro in corso di...

Rischi d’impresa: la top 10 in Italia

Rischi_impresa Le imprese sono esposte per loro natura a diverse tipologie di rischi, oggi anche di tipo informatico, che possono compromettere la continuità dell'attività aziendale. Per questo, nel panorama dei servizi business si stanno facendo strada assicurazioni specifiche,m come ad esempio quelle contro il cyber crime. => Assicurazioni contro i cyber risk A stilare la classifica dei principali rischi aziendali a livello globale è il settimo Risk Barometer, pubblicato ogni anno da Allianz Global Corporate & Specialty (AGCS), che per il 2018 si basa sull'analisi di ben 1.911 esperti di...

Assicurazione di tutela legale per PMI

Rating legalità imprese L'art. 24 della Costituzione italiana garantisce il diritto di difesa per chiunque. Nella realtà, purtroppo, intraprendere un'azione giudiziaria per difendersi e tutelarsi richiede costi eccessivi, non sostenibili per moltissime piccole imprese. Per indicare alle PMI italiane come orientarsi in caso di necessità, abbiamo chiesto un parere, e qualche consiglio, all'Avvocato Corinne Ciriello dello Studio Legale Associato Ciriello-Cozzi di Milano, specializzata nell'ambito responsabilità civile, contrattualistica e diritto del condominio. => Recupero crediti: la guida di...

Assicurazioni contro i cyber risk

Data Protection Nell'era della digitalizzazione e dell'innovazione, tra i pericoli ai quali sono esposte le aziende ci sono anche quelli legati all'utilizzo "incauto" delle tecnologie. Per questo, stanno iniziando a diffondersi specifiche assicurazioni che proteggono le imprese dal cyber crime. => Cybercrime, strategie di difesa per PMI Secondo una ricerca condotta da AXA Italia ("Tra volatilità e connessione: le nuove frontiere dell’innovazione per la protezione"): il 70% degli Italiani si sente esposto al cambiamento, accelerato dalla tecnologia; emerge una richiesta di supporto che...

Richiamo prodotti, come prevenire i danni

Reclami Il nuovo rapporto di Allianz Global Corporate & Specialty (AGCS) che ha analizzato gli indennizzi del settore assicurativo, rivela i rischi ed i costi per le aziende della diffusione di prodotti difettosi, evidenziando come il costante aumento dei richiami di prodotti nell’ultimo decennio abbia generato perdite per miliardi di dollari (oltre 2 miliardi solo negli ultimi 5 anni). Richiamo prodotti: costi e rischi Dunque i prodotti difettosi rappresentano da una parte un grave rischio per la sicurezza dei consumatori, soprattutto quando ad essere coinvolto è il settore automotive o...

Insurtech, startup emergenti dalla sfida GrowITup

Start-up Generali Italia e GrowITup (la piattaforma di open innovation creata da Cariplo Factory in collaborazione con Microsoft), rendono note le tre startup con cui avvierà progetti di collaborazione in ambito Health & Welfare, selezionate con la #CallForGrowth sull’Insurtech, la sfida tra giovani imprese innovative lanciata a luglio con l'obiettivo di: rendere più efficienti le operazioni assicurative; erogare servizi non assicurativi in ambito Health; validare soluzioni a supporto del welfare aziendale. => GrowITup per le imprese digitali La prima fase ha visto...

Assicurazioni per PMI contro​ danni indiretti

Business Interruption Sono ancora poche le piccole e medie imprese assicurate contro i danni indiretti causati, oltre ai danni diretti, da sinistri tradizionali (incendi ed esplosioni) e catastrofali (terremoti e alluvioni): solo l'1,5% delle 5.000 PMI italiane coinvolte dall'Osservatorio Assicurativo di NSA ha una specifica protezione in questo senso. Il rischio è di non sopravvivere in caso di eventi e catastrofi, ipotesi tutt'altro che remota visto che ben il 30% del imprese risulta essere già stata colpita da sinistro. Il campione comprende 1.989 aziende del settore Industria, 1.680 del Commercio,...

Polizze vita dormienti in prescrizione, indagine IVASS

Assicurazione   Polizze vita dormienti, ovvero non liquidate ai beneficiari e giacciono presso le imprese assicurative: per quantificarle e verificare i processi adottati dalle compagnie assicurative per garantire il pagamento ai beneficiari, l'IVASS (vigilanza assicurazioni) ha avviato un'indagine nel settore predisponendo un apposito modulo da compilare. Il caso più frequente è il decesso dell'assicurato senza che i familiari siano a conoscenza dell'assicurazione vita stipulata, oppure di polizze di risparmio giunte a scadenza e non riscosse per vari motivi. => Polizze vita dormienti:...

Affitti: assicurazione contro inquilini morosi

Locazione Nuove tutele per chi affitta un immobile e si trova a dover fare i conti con un inquilino che non paga: sul mercato sono ora disponibili nuove polizze assicurative pensate proprio per proteggere i padroni di casa da eventuali rischi di morosità. Una nuova possibilità che è stata ideata a fronte della crescente difficoltà delle famiglie ad arrivare a fine mese, a causa della crisi economica, che spesso ha ripercussioni anche su chi deve ricevere pagamenti, ad esempio perché ha affittato un immobile. In sostanza le compagnie assicurative offrono un salvagente per gli investimenti dei...

X
Se vuoi aggiornamenti su Assicurazioni

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy