Assicurazioni

Richiamo prodotti, come prevenire i danni

Reclami Il nuovo rapporto di Allianz Global Corporate & Specialty (AGCS) che ha analizzato gli indennizzi del settore assicurativo, rivela i rischi ed i costi per le aziende della diffusione di prodotti difettosi, evidenziando come il costante aumento dei richiami di prodotti nell’ultimo decennio abbia generato perdite per miliardi di dollari (oltre 2 miliardi solo negli ultimi 5 anni). Richiamo prodotti: costi e rischi Dunque i prodotti difettosi rappresentano da una parte un grave rischio per la sicurezza dei consumatori, soprattutto quando ad essere coinvolto è il settore automotive o...

Insurtech, startup emergenti dalla sfida GrowITup

Start-up Generali Italia e GrowITup (la piattaforma di open innovation creata da Cariplo Factory in collaborazione con Microsoft), rendono note le tre startup con cui avvierà progetti di collaborazione in ambito Health & Welfare, selezionate con la #CallForGrowth sull’Insurtech, la sfida tra giovani imprese innovative lanciata a luglio con l'obiettivo di: rendere più efficienti le operazioni assicurative; erogare servizi non assicurativi in ambito Health; validare soluzioni a supporto del welfare aziendale. => GrowITup per le imprese digitali La prima fase ha visto...

Assicurazioni per PMI contro​ danni indiretti

Business Interruption Sono ancora poche le piccole e medie imprese assicurate contro i danni indiretti causati, oltre ai danni diretti, da sinistri tradizionali (incendi ed esplosioni) e catastrofali (terremoti e alluvioni): solo l'1,5% delle 5.000 PMI italiane coinvolte dall'Osservatorio Assicurativo di NSA ha una specifica protezione in questo senso. Il rischio è di non sopravvivere in caso di eventi e catastrofi, ipotesi tutt'altro che remota visto che ben il 30% del imprese risulta essere già stata colpita da sinistro. Il campione comprende 1.989 aziende del settore Industria, 1.680 del Commercio,...

Polizze vita dormienti in prescrizione, indagine IVASS

Assicurazione   Polizze vita dormienti, ovvero non liquidate ai beneficiari e giacciono presso le imprese assicurative: per quantificarle e verificare i processi adottati dalle compagnie assicurative per garantire il pagamento ai beneficiari, l'IVASS (vigilanza assicurazioni) ha avviato un'indagine nel settore predisponendo un apposito modulo da compilare. Il caso più frequente è il decesso dell'assicurato senza che i familiari siano a conoscenza dell'assicurazione vita stipulata, oppure di polizze di risparmio giunte a scadenza e non riscosse per vari motivi. => Polizze vita dormienti:...

Affitti: assicurazione contro inquilini morosi

Locazione Nuove tutele per chi affitta un immobile e si trova a dover fare i conti con un inquilino che non paga: sul mercato sono ora disponibili nuove polizze assicurative pensate proprio per proteggere i padroni di casa da eventuali rischi di morosità. Una nuova possibilità che è stata ideata a fronte della crescente difficoltà delle famiglie ad arrivare a fine mese, a causa della crisi economica, che spesso ha ripercussioni anche su chi deve ricevere pagamenti, ad esempio perché ha affittato un immobile. In sostanza le compagnie assicurative offrono un salvagente per gli investimenti dei...

Flotte: da luglio attestato di rischio digitale

Assicurazione auto Cambiano dal 1° luglio le regole per le assicurazioni auto, anche per le flotte aziendali, per effetto del provvedimento IVASS (Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni) n. 35 del 19 giugno, attuativo dell’articolo 5 del provvedimento IVASS n. 9 del 19 maggio 2015. Il nuovo provvedimento con il quale l'IVASS ha introdotto importanti semplificazioni per il mondo delle assicurazioni è in attesa di essere pubblicato in Gazzetta Ufficiale e, dal momento in cui entrerà in vigore, tutti gli attestati di rischio delle automobili verranno conservati in una Banca dati controllata...

Assicurazione di tutela legale per PMI

Rating legalità imprese L'art. 24 della Costituzione italiana garantisce il diritto di difesa per chiunque. Nella realtà, purtroppo, intraprendere un'azione giudiziaria per difendersi e tutelarsi richiede costi eccessivi, non sostenibili per moltissime piccole imprese. Per indicare alle PMI italiane come orientarsi in caso di necessità, abbiamo chiesto un parere, e qualche consiglio, all'Avvocato Corinne Ciriello dello Studio Legale Associato Ciriello-Cozzi di Milano, specializzata nell'ambito responsabilità civile, contrattualistica e diritto del condominio. => Recupero crediti: la guida di...

Assicurazioni: nuove semplificazioni IVASS

Assicurazioni L'IVASS (Istituto per la Vigilanza sulle ASSicurazioni) ha introdotto nuove le semplificazioni nel settore assicurativo con Regolamento n.8 del 3 marzo 2015, in attuazione all’articolo 22, comma 15 bis, del decreto legge 18 ottobre 2012, n.179 “Ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese” convertito nella legge 17 dicembre 2012, n. 221. => Scarica il Regolamento n.8 del 3 marzo 2015 Le semplificazioni attuate riguardano in particolar modo procedure e adempimenti burocratici: vengono ridotti quelli cartacei e la modulistica. L'obiettivo è di favorire le relazioni...

IVASS: le nuove regole per la formazione obbligatoria

E-learning Sono in arrivo nuove regole per la formazione obbligatoria IVASS (Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni) che equiparano la formazione in aula a quella a distanza. Sul tema abbiamo intervistato Emanuele Pucci, Amministratore Delegato Teleskill, società italiana con esperienza nel settore. Innanzitutto un giudizio complessivo: è una notizia buona o cattiva? «Senza dubbio buona, ma ovviamente non parlo solo per me e per la mia azienda. Credo che l’esperienza umana sia un processo di formazione continua che riguarda le persone e le professioni, anche gli intermediari...

Imprese di assicurazione: il Regolamento antiriciclaggio

antiriciclaggio Le “Disposizioni attuative in materia di organizzazione, procedure e controlli interni volti a prevenire l’utilizzo delle imprese di assicurazione e degli intermediari assicurativi a fini di riciclaggio e di finanziamento del terrorismo”, come definito nell'art. 7, co. 2 del DLgs 231/2007 dell'ISPAV (Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni private), sono contenute nel Regolamento n. 51 (GU n. 123 del 28 maggio 2012). Sono destinatarie le imprese di assicurazione con sede legale sul territorio italiano, quelle con sedi secondarie in Italia e sede legale in uno degli Stati...

X
Se vuoi aggiornamenti su Assicurazioni

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy