APe Volontaria

L'APe (Anticipo Pensionistico) è la grande novità introdotta dall'ultima Legge di Bilancio. Non appena sarà dato il via libera al decreto attuativo sarà possibile presentare domanda per l’anticipo pensionistico dal 1 Maggio pv.

L'APe volontaria altro non è che un prestito erogato in maniera mensile a un assicurato che abbia i requisiti minimi necessari per accedere a questo tipo di ammortizzatore sociale, detti requisiti sono quelli di aver compiuto almeno 63 anni di età e che possa arrivare alle condizioni minime per la pensione di vecchiaia entro 3 anni e 7 mesi, che sono, quindi, il massimo anticipo possibile.

Coloro che fossero interessati all'APe volontaria devono recarsi presso la sede INPS di riferimento e farsi calcolare e certificare la pensione maturata e il possesso dei criteri di accesso alla pensione anticipata, l'INPS stessa, dopo opportune verifiche, certificherà anche l'importo massimo ottenibile per l'assegno APe.

Va detto che si tratta di una proposta sperimentale che durerà fino al 31 Dicembre 2018 ed è aperta a tutti i lavoratori, iscritti a qualsiasi tipo di gestione pensionistica, che abbiano raggiunto l’età minima sopra citata e il cui assegno calcolato per la pensione anticipata non sia inferiore di 1,4 volte il trattamento minimo INPS.

Su PMI.it trovi tutte le informazioni utili per capire come funzione l'APe volontaria, guide complete sui requisiti minimi ed eventuali novità introdotte durante la fase sperimentale. Simulazione e calcolo di quello che potrebbe essere il tuo assegno mensile, cosa devi sapere per presentare domanda per la pensione anticipata.

Manovra bis: testo e misure

Credito Rottamazione liti fiscali, split payment IVA, accise tabacchi, tagli ai Ministeri: sono le principali misure contenute nella Manovra bis da 3,4 miliardi, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del 24 aprile 2017 e approvata dal Governo per evitare procedura di infrazione UE. Fra le altre norme: cedolare secca affitti brevi, stretta compensazioni fiscali, agevolazioni sisma. E ci sono anche novità in materia di anticipo pensionistico APe e sul DURC per chi ha aderito alla rottamazione delle cartelle conclusa lo scorso 21 aprile. => DEF e Manovra bis: misure per PMI e...

APe e RITA: FAQ Consulenti Lavoro

FAQ C'è il rischio che anche la RITA parta in ritardo, perché anche se la rendita integrativa temporanea anticipata non necessita di ulteriori decreti attuativi, la procedura di richiesta prevede un passaggio presso l'INPS che è legato alla partenza dell'APe: la procedura (comma 188 Legge di Stabilità), prevede che si debba chiedere una certificazione INPS sul possesso del requisito per accedere all'APe Volontaria, procedura al momento non attiva. E' una delle precisazioni contenute nella circolare dei Consulenti del Lavoro su APe e RITA, che contiene una serie di chiarimenti e una...

APe e RITA: limiti bancari

Dovrei avere le caratteristiche per APe, ma purtroppo ho dei debiti (mutuo). La banca che erogherà il credito può esimersi?

Pensioni, PMI.it in diretta Facebook

Diretta Facebook su Pensioni Riforma Pensioni e anticipo pensionistico APe al centro della diretta Facebook con gli esperti di PMI.it, in programma mercoledì 19 aprile: un'occasione per fare il punto sull'iter normativo (mancano ancora i decreti attuativi, necessari per far partire le nuove opzioni nei tempi previsti, ovvero dal prossimo primo maggio) ma soprattutto per spiegare agli interessati come si può utilizzare questa nuova possibilità di pensione anticipata. => Riforma Pensioni, guida completa all’APE Seguendo la diretta, si potranno inviare domande in tempo reale, così da ottenere riposte...

Simulatore INPS APe

Si hanno notizie del simulatore APe annunciato dall'INPS? Era previsto per il 3 aprile 2017, con il lancio del nuovo sito. Non vorrei che anche questa volta la cosa risulti improponibile economicamente e si prenda tempo.

APe volontaria: nuove regole e costi

APe aziendale L'APe Volontaria non dovrà impattare troppo sulla pensione del lavoratore, quindi il decreto attuativo prevede vincoli di contenimento del costo rate: massimo il 15% sull'assegno previdenziale vero e proprio, con percentuale di anticipo pensionistico che varia a seconda del periodo richiesto. Sono alcune anticipazioni del provvedimento atteso in tempi brevi, senza il quale tuttavia restano solo ipotesi non confermate. Segnaliamo che secondo quanto dichiarato da Marco Leonardi, consigliere economico alla presidenza del Consiglio, i tempi del decreto attuativo sull'APe volontaria...

Decreti APe pronti, nuove anticipazioni

Pensione APE Per l'APe Social l'unica finestra 2017 per fare domanda è il bimestre maggio-giugno mentre dal 2018 le istanze si potranno presentare nel primo trimestre,  fino al 31 marzo; i decreti attutivi APe sono in arrivo ma rilasciati forse in due tempi, con priorità all'anticipo pensionistico  a carico dello Stato, comunque sempre per l'operatività dal primo maggio. Le anticipazioni sono fornite da Marco Leonardi, economista alla guida della task force di Palazzo Chigi, in un'intervista al Sole24Ore:  «I decreti sono pronti e andranno all'istruttoria del Consiglio di Stato». =>...

APe: Guida INPS e Legge di Bilancio a confronto

Confronto INPS e Legge Bilancio su APE Le schede INPS sulla Riforma Pensioni inserita in Legge di Stabilità contengono interpretazioni che in realtà non trovano esplicito riscontro nel testo della manovra. Ad esempio: l'APe volontaria è compatibile con la prosecuzione del lavoro, l'APe sociale richiede parimenti 3 anni e 7 mesi dalla pensione di vecchiaia. => Guida pensioni: le novità in schede APe volontaria Nella guida INPS, che elenca i requisiti per l'APe volontaria non è richiesta la cessazione dell'attività lavorativa. Il comma 167 della legge di Bilancio  (legge 232/2016) si limita invece ad...

APe volontaria continuando a lavorare

Nel caso di concessione APe è obbligatorio il pensionamento e quindi il recesso/dimissioni? Oppure è possibile continuare a prestare attività lavorativa, anche presso la stessa azienda, pur percependo l’integrazione prevista e quindi far convivere stipendio e quota anticipata APe?

Costo APe volontaria, simulatore online

Ape sociale Simulatore online del costo APe volontaria sul sito web INPS, così da quantificare importo e rata di restituzione del prestito: è una delle novità del nuovo Portale INPS, online dal 3 aprile. Come spiega il presidente dell'ente previdenziale, Tito Boeri: «Forniremo il simulatore per chi, prima di costruire la domanda per l’Ape, volesse sapere che cosa implica. Chi prende questa decisione deve sapere che si sta indebitando. Deve essere consapevole delle conseguenze a lungo termine». => APe volontaria: i costi del prestito Simulazione prestito Il simulatore online dell'INPS...

X
Se vuoi aggiornamenti su APe Volontaria

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy