APe Volontaria

L'APe (Anticipo Pensionistico) è la grande novità introdotta dall'ultima Legge di Bilancio. Non appena sarà dato il via libera al decreto attuativo sarà possibile presentare domanda per l’anticipo pensionistico dal 1 Maggio pv.

L'APe volontaria altro non è che un prestito erogato in maniera mensile a un assicurato che abbia i requisiti minimi necessari per accedere a questo tipo di ammortizzatore sociale, detti requisiti sono quelli di aver compiuto almeno 63 anni di età e che possa arrivare alle condizioni minime per la pensione di vecchiaia entro 3 anni e 7 mesi, che sono, quindi, il massimo anticipo possibile.

Coloro che fossero interessati all'APe volontaria devono recarsi presso la sede INPS di riferimento e farsi calcolare e certificare la pensione maturata e il possesso dei criteri di accesso alla pensione anticipata, l'INPS stessa, dopo opportune verifiche, certificherà anche l'importo massimo ottenibile per l'assegno APe.

Va detto che si tratta di una proposta sperimentale che durerà fino al 31 Dicembre 2018 ed è aperta a tutti i lavoratori, iscritti a qualsiasi tipo di gestione pensionistica, che abbiano raggiunto l’età minima sopra citata e il cui assegno calcolato per la pensione anticipata non sia inferiore di 1,4 volte il trattamento minimo INPS.

Su PMI.it trovi tutte le informazioni utili per capire come funzione l'APe volontaria, guide complete sui requisiti minimi ed eventuali novità introdotte durante la fase sperimentale. Simulazione e calcolo di quello che potrebbe essere il tuo assegno mensile, cosa devi sapere per presentare domanda per la pensione anticipata.

APe Volontaria, pensione irreversibile

A Giugno 2018 compirò 63 anni, vorrei informazioni sula possibilità di avere o meno l'anticipo di pensione APE Volontaria considerando che sono disoccupata da anni, ho una disabilità del 75% e 21 anni di contributi.

APe Volontaria dopo il 2018

Sono nato nel settembre 1956, dunque non rientro nella APe Volontaria in attivazione sperimentale. Secondo lei ci sono possibilità che venga attuata anche per altri anni a venire?

APe Volontaria: finestra ristretta

In attesa della pubblicazione dei decreti sull’APe Volontaria, vorrei il vostro parere sulla possibilità per il sottoscritto - nato nel dicembre 1955 con oltre 39 anni di contributi - di accedere alla prestazione al compimento dei 63 anni (dicembre 2018), in relazione al rispetto del requisito dei 3 anni e sette mesi dalla pensione di vecchiaia come previsto dalla legge.

APe e pensione anticipata non compatibili

Volevo un chiarimento sulla possibilità di cumulo gratuito di contributi su posizioni assicurative diverse. Sono nato il 04.09.1953 e dovrei maturare la pensione di vecchiaia ad ottobre 2020; attualmente sono disoccupato in mobilità fino al 08.08.2018, ho maturato un'anzianità contributiva da dipendente pari a 38 anni e sette mesi compreso il servizio militare e da autonomo per periodi non coincidenti di 4 anni; a dicembre 2017 maturerei i 42 anni e 10 mesi di contribuzione considerando le due posizioni. È possibile richiedere il pensionamento anticipato? Cosa sarebbe più conveniente:...

APe Volontaria senza pensione anticipata

Ora che è stato firmato il decreto sull'APE volontario, desideravo che mi chiarisse questo aspetto: posso richiedere per un anno l'APe volontario con decorso retroattivo dal 1-5-2017, pur continuando il lavoro anche eventualmente par-time, cioè fino alla fine di aprile 2018, periodo in cui maturo la pensione anticipata con il requisito di 42 anni e 10 mesi? Calcoli che io sono nato il 4-10-1952 e quindi maturo l'età di vecchiaia nel 2019.

APe Volontaria dopo le dimissioni

Sono nato il 21.1.1955, lavoratore dipendente nel privato da sempre, con 40 anni di contributi maturati lo scorso giugno. Vorrei il prossimo anno accedere all'APe Volontaria, Le chiedo: se mi dimetto volontariamente dal lavoro entro la fine di questo anno, posso sempre poi fare domanda quando sarà ora?  

RITA a cinque anni dalla pensione

Pensione integrativa Una delle misure a cui il Governo sta lavorando per correggere in corsa la Riforma Pensioni contenuta nella Legge di Stabilità 2017 è il potenziamento della RITA: la rendita integrativa temporanea anticipata permetterà (una volta entrata in vigore) di utilizzare il capitale come rendita a chi ha i requisiti per accedere all'APE volontaria. E' aperto un tavolo di lavoro, ha spiegato Vincenzo Galasso, consigliere economico della Presidenza del Consiglio, per modificare questo strumento aumentandone la portata tramite una modifica dei requisiti: «oggi bisogna essere a tre anni e sette...

APe volontaria, decreto firmato

APE La strada ormai è tutta in discesa, il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni ha firmato il decreto attuativo sull'APe Volontaria, ultimo tassello della Riforma Pensioni contenuta nella Legge di Stabilità 2017. Il Dpcm accoglie i rilievi del Consiglio di Stato consentendo l'accesso in via retroattiva dal 1° maggio scorso. Per l'entrata in vigore, però, bisogna attendere - oltre alla pubblicazione del decreto - le convenzioni con le banche e le assicurazioni. L'APe volontaria, lo ricordiamo, è una forma di anticipo pensionistico che si può chiedere a 63 anni di età, con...

Pensioni, APe: domande e nuovi decreti

APe sociale L'INPS sta esaminando le domande di accesso all'APe sociale e alla pensione anticipata precoci presentate entro il termine dello scorso 15 luglio, in modo da inviare tutte le risposte entro il 15 ottobre, mentre si attendono nelle prossime settimane le ultime disposizioni attuative sull'anticipo pensionistico, relative all'APe volontaria e all'APe aziendale. => APe sociale e precoci, risorse a rischio Per quanto riguarda APe sociale e pensione precoci, c'è il rischio che le risorse previste dalla manovra 2017 non siano sufficienti a coprire tutte le richieste (oltre 66mila). Il...

APE Volontaria da settembre

Ape sociale Il governo conferma il decreto sull'APe volontaria per fine agosto: l'anticipo pensionistico sarà retroattivo con diritto dal 1° maggio scorso, prevedendo una clausola di allungamento in caso che, nel 2019, venissero modificati i requisiti anagrafici per il pensionamento a causa dei probabili scatti di adeguamento alla speranza di vita; previste anche clausole di conciliazione e mediazione per semplificare l'accesso alla certificazione INPS relativa alla domanda. Il testo del Dpcm, che regolerà anche l'APe aziendale, recepisce le correzioni richieste dal Consiglio di Stato. Una...

X
Se vuoi aggiornamenti su APe Volontaria

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy