Pubblicità online con Microsoft

Digital Advertising Solutions è il nuovo sito con cui Microsoft si propone come concessionaria pubblicitaria con un'offerta completa per le campagne di advertising online

La pubblicità online è una componente di marketing non più trascurabile sia per le aziende che mirano a sviluppare attività di e-commerce sia per quelle che intendono utilizzare internet semplicemente come una grande vetrina. I colossi della Rete hanno da tempo sviluppato soluzioni per gli investitori interessati all’online advertising: Google con AdWords, Yahoo con il futuro Panama e Microsoft con AdCenter.

Ora Microsoft si è spinta oltre lanciando Digital Advertising Solutions, concessionaria pubblicitaria presentata lo scorso Settembre in occasione dell’Advertising Week 2006 con cui la società di Redmond si propone di fornire soluzioni di advertising ad hoc. Il sito è suddiviso in tre aree:

  • Advertise: «per conoscere la vastissima gamma di formati pubblicitari disponibili nell’ambito del network Microsoft Digital Advertising Solutions ideati per fornire le proposte creative più coinvolgenti attraverso pubblicità con immagini ad alto impatto, theme pack Messenger o campagne mirate con targeting per parole chiave di ricerca»
  • Ricerche: «un’interessante selezione di studi, ricerche che illustrano le più recenti tendenze e dati di mercato e casi di successo di importanti brand internazionali che svelano i fattori chiave di una campagna online di successo»
  • Creative Inspiration: «una vera e propria galleria per “trovare la giusta ispirazione” e lasciarsi affascinare da alcuni esempi di campagne particolarmente innovative che si sono contraddistinte per un’eccellente creatività e per un altissimo impatto visivo»

Il servizio permette a Microsoft di capitalizzare il suo enorme bacino d’utenza, stimato intorno ai 465 milioni di utenti unici mensili già segmentati. I loro profili sono correlati ai dati statistici elaborati e raccolti da ComScore Media Metrix al fine di studiare le soluzioni più appropriate alle esigenze degli investitori. Utilizzando la funzione “Trova Specifiche” è possibile ricercare le specifiche dei prodotti disponibili suddivise per tipologia, dimensioni e informazioni tecniche trovando la soluzione più consona obiettivi promozionali. Grazie a “MSN Profiler”, invece, «basta selezionare le caratteristiche demografiche che meglio identificano il proprio target di riferimento e, dopo aver scelto i range appropriati per ogni tipologia, si visualizzano immediatamente le aree del network MSN e le opportunità di personalizzazione dei servizi Windows Live più in target». Ad esempio selezionando un target composto da uomini italiani di età compresa tra 35 e 44 anni, MSN Profiler suggerisce come canali pubblicitari migliori la sua sezione dedicata alle imprese (20%) e il motore di ricerca Live Search (16%). Il sito presenta anche due case study che esemplificano il funzionamento delle Digital Advertising Solutions: la campagna banner di McDonald’s su MSN e l’email marketing di Levi’s con Hotmail.

X
Se vuoi aggiornamenti su Pubblicità online con Microsoft

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy