Fondo APe Sociale per la proroga al 2019

Niente proroga per l'APe Sociale in Legge di Bilancio ma l'istituzione di un nuovo Fondo ad hoc serve a raccogliere le risorse destinate proprio a questo scopo: quadro normativo e requisiti APe dal 2019.

Ho perso il lavoro nel luglio 2015 (licenziato con altri 9, a 59 anni con la legge 604/66 art.7). Ad agosto 2017 ho terminato di percepire la NASpI. Mi trovo ora a 61 anni senza lavoro. Vorrei sapere se è stata prorogata nella Legge di Bilancio 2018 (ex Stabilità) al 31/12/2019 l’APe Social disoccupati a carico dello Stato per chi ha 63 anni. Se fosse così andrei in pensione nel 2019 anziché il primo marzo 2024.

Domanda di: Ranieri

La Legge di Bilancio non ha prorogato al 2019 l’APe social, che resta quindi utilizzabile in via sperimentale solo fino al 31 dicembre 2018. E’ però stato istituito uno specifico Fondo, chiamato Fondo APe Sociale, che ha il preciso scopo di finanziare un’eventuale proroga della misura.

E’ finanziato con una dotazione iniziale di 12,2 milioni di euro per l’anno 2019, 7,5 milioni di euro per l’anno 2020, 10,5 milioni di euro per l’anno 2021, 3,6 milioni di euro per l’anno 2022, 5,3 milioni di euro per l’anno 2023 e 2,4 milioni di euro annui a decorrere dall’anno 2024. E’ poi previsto che confluiscano nel fondo le eventuali risorse non utilizzate negli anni 2017 e 2018.

=> Fondo APe Sociale nel Pacchetto Pensioni

Quindi, il legislatore non esclude che in vista possa esserci una proroga, anzi addirittura prepara il terreno mettendo da parte le risorse per finanziarla. Ma per il momento la proroga non c’è, quindi la normativa attuale consente l’accesso all’APe sociale solo fino al 31 dicembre 2018. Per far slittare il termine è necessario uno specifico provvedimento legislativo, come sottolinea lo stesso comma 167 della manovra, che prevede l’istituzione del fondo sopra descritto.

Ad ogni modo, le ricordo che però nel 2019 scatteranno i cinque mesi in più di requisito contributivo ai fini pensionistici, per adeguamento alle aspettative di vita, quindi non credo che lei avrebbe comunque il requisito per accedere all’anticipo pensionistico. Lei, dunque, nel 2019 compirà sì 63 anni (perfezionando quindi l’età anagrafica per il diritto all’APe) ma le mancheranno più di quattro anni all’età pensionabile, mentre per avere diritto all’APe non possono mancarvi più di tre anni e sette mesi.

X
Se vuoi aggiornamenti su Fondo APe Sociale per la proroga al 2019

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy