Cumulo contributi, presso quale ente?

Per il cumulo gratuito ai fini della pensione, la domanda si inoltra all'ultimo ente presso cui si sono versati i contributi previdenziali.

Ho 61 anni, dipendente SSN, con anzianità di servizio INPS (gestione ex INPDAP) di 40 anni (compreso riscatto laurea). Dal 1981 sono iscritta all’ENPAF e da allora vi ho sempre versato i contributi; vorrei cumulare i periodi non coincidenti secondo la Legge di Stabilità 2017,​ ​comma 195.​ ​A chi fare richiesta?

Domanda di: Maria Antonella S.

La domanda di cumulo contributi va presentata all’ultimo ente presso il quale ha effettuato i versamenti, indicando gli enti presso i quali sono stati versati i contributi da sommare.

 

=> Cumulo contributi per la pensione

Sarà l’ente previdenziale a cui lei inoltra domanda a richiedere le relative somme pro quota che lei ha versato all’altro ente.

X
Se vuoi aggiornamenti su Cumulo contributi, presso quale ente?

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy