APe Volontaria: come calcolare le penalizzazioni

Risposta di

Barbara Weisz

scritto il

Paolo C. chiede

Sono dipendente pubblico, il 14 aprile compio 65 anni. A quanto ammonterebbe il costo APe per 1,3 anni (decorrenza 1 settembre) prima del 1 dicembre 2018 (in cui raggiungerei 66 anni e 7 mesi). Come ottenere la certificazione INPS? La pensione che percepirò sarà calcolata al 1 settembre? Da quando decorre la trattenuta per l’anticipo bancario?

Il costo dell’APe dipende dalla quota di anticipo pensione che lei sceglierà. Si calcola in percentuale sulla pensione maturata nel momento della richiesta: può farlo da sé utilizzando il servizio INPS online “La Mia Pensione” e ipotizzando un’aliquota (es.: il 90%). L’intera somma che lei percepisce (nel suo caso, 1 anno e 3 mesi) sarà la cifra che poi dovrà restituire con rate ventennali sulla pensione, maggiorata degli interessi.

= Pensione, calcolo costi APe volontaria

Si tratta di un calcolo approssimativo: la reale quantificazione del prestito a cui lei ha diritto le sarà comunicata dall’INPS con la risposta alla domanda di certificazione. La domanda di adesione (per chiedere all’IPS la certificazione del diritto) si presente all’istituto di previdenza, in via telematica, con procedura che verrà stabilità da apposito provvedimento.

Il prestito inizia entro 30 giorni dal contratto di adesione. La trattenuta sulla pensione per la restituzione, invece, inizia con il primo pagamento della pensione vera e propria (nel suo caso, dicembre 2018).

Barbara Weisz risponde
Ti è stato utile?   
Attendere prego...