IRPEF: taglio aliquote dal 2013 con la Legge di Stabilità

IRPEF 2013, niente aliquote ridotte: ecco come si calcolano le imposte sul reddito sugli scaglioni di reddito.

Aliquote IRPEF dal 2013: tutti i dettagli

La Legge di Stabilità 2013 varata in Consiglio dei Ministri ha stralciato la riduzione delle tasse per i contribuenti con reddito medio basso, non applicando più il taglio IRPEF promesso per il 2013: inizialmente, infatti, era stata disposta la riduzione delle due aliquote inferiori dell’imposta sul reddito, che quindi avrebbero guadagnato l’1% in più ogni anno, con un incremento del netto in busta paga.

>> Confronta gli scaglioni e aliquote IRPEF 2012 e 2013

L’obiettivo di questa riduzione dell’imposta sul reddito, come spiegato dal ministro dell’Economia Vittorio Grilli, era di «migliorare la condizione delle famiglie e consentire una ripresa della domanda interna».

Pur annullando gli sconti promessi, comunque è rimasto l’aumento IVA da luglio 2013: dal 10 all’11% e dal 21 al 22% (leggi le misure nella Legge di Stabilità)

IRPEF 2013

I e II scaglione

Reddito tra 0 e 15.000 euro. Per i redditi fino a 15mila euro l’aliquota IRPEF non passa più al 22% ma resta al 23%. La auspicata riduzione di aliquota, applicata su tutti i redditi, avrebbe lasciato nelle tasche degli italiani 4 miliardi di euro in più.

Reddito tra 15.001 e 28.000 euro. Per i redditi fino a 28mila euro l’imposta IRPEF resta al 27% (e non scende al 26%).

=> Consulta la normativa sulle Aliquote IRPEF
=>Scarica il modello di calcolo IRPEF con Excel

III – V scaglione

Anche le altre aliquote restano quelle del 2012. Prima di vederle in dettaglio ti segnaliamo delle risorse utili per il calcolo delle proprie imposte sul reddito:

Reddito tra 28.001 e 55.000 euro. Invariati gli altri scaglioni: il terzo, quello compreso tra 28.001 euro e 55.000 euro l’aliquota IRPEF resta al 38% sulla soglia eccedente la seconda.

Reddito tra 55.001 e 75.000 euro. Per lo scaglione IRPEF riservato ai redditi tra i 55.001 euro ed i 75.000 euro l’aliquota IRPEF resta al 41%.

Reddito sopra i 75.000 euro. Oltre i 75.000 euro di reddito l’aliquota IRPEF è pari al 43%.

Per approfondimenti: => Consulta le  aliquote IRPEF 2012-2013

X
Se vuoi aggiornamenti su IRPEF: taglio aliquote dal 2013 con la Legge di Stabilità

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy