Comunicazioni fiscali per autonomi

Nuova tornata di comunicazioni fiscali dall'Agenzia delle Entrate per le Partite IVA non in regola con i vecchi versamenti incrociando i dati da 770 dei datori di lavoro.

Nuova tornata di avvisi dell’Agenzia delle Entrate a contribuenti a Partita IVA che risultano non in regola con gli adempimenti: si tratta delle comunicazioni fiscali che fanno parte della nuova strategia di compliance con cui il Fisco invita a chiarire o a sanare la propria posizione, in questo caso rivolte a lavoratori autonomi non hanno dichiarato, in tutto o in parte, i compensi indicati dai sostituto d’imposta nel modello 770 relativi all’anno di imposta 2012.

=> Partite IVA, tempo di regolarizzare

Le comunicazioni fiscali riguardano gli autonomi a Partita IVA per i quali, in seguito all’incrocio dei dati trasmessi da sostituto d’imposta e contribuente, emergono differenze con i compensi relativi all’anno 2012. Contengono tutti i dati attraverso i quali il contribuente può verificare le informazioni relative all’anomalia riscontrata.

Vengono inviate via PEC (posta elettronica certificata), e via posta ordinaria, e sono consultabili all’interno del cassetto fiscale. Come nei precedenti casi, i destinatari delle comunicazioni possono verificare se dover regolarizzare o meno la propria posizione, e nel caso in cui i rilievi del Fisco sulle anomalie fossero corretti, ricorrere al ravvedimento operoso, che consente una riduzione delle sanzioni.

=> Fisco via sms per evitare le cartelle di pagamento

Eventuali dubbi o chiarimenti possono essere chiesti all’Agenzia delle Entrate scrivendo alla Direzione Provinciale di competenza utilizzando gli indirizzi mail indicati nella lettera, oppure rivolgendosi al servizio telematico attivo presso il canale di assistenza CIVIS attraverso il quale si può anche spedire eventuale documentazione in formato elettronico.

Provvedimento Agenzia delle Entrate

X
Se vuoi aggiornamenti su Comunicazioni fiscali per autonomi

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy