Figli a carico: come si calcola il tetto di reddito

Come si calcola il tetto massimo di reddito ai fini del computo del carico di famiglia secondo le nuove regole 2018.

Si può considerare a carico un figlio che percepisce indennità di disoccupazione o emolumenti da tirocinio non/o curricolare?

Domanda di:

Entrambi i redditi che lei cita, l’indennità di disoccupazione e i compensi per tirocinio, vanno conteggiati per stabilire se viene o meno superato il limite consentito per i figli a carico. La Legge di Stabilità 2018 prevede una novità, alzando il tetto di reddito per i figli a carico fino a 4mila euro, ma solo nel caso in cui abbiano meno di 24 anni. Sopra questa soglia di età, il tetto resta a 2mila 840,51 euro.

=> Figli a carico: compensi in dichiarazione dei redditi

Quindi, per tornare al suo caso, suo figlio può essere considerato a carico, e come tale inserito in dichiarazione dei redditi, se i suoi redditi, comprensivi di sussidio di disoccupazione ed emolumenti da tirocinio, non superano i limiti ammessi, che come detto sono differenziati in base all’età (più o meno di 24 anni).

Il riferimento per le nuove soglie applicate dal 2018 è il comma 252 della Legge di Stabilità (legge 205/2017), che va a modificare l’articolo 12 del testo Unico Imposte sui Redditi, elevando il tetto di redditi a 4mila euro per i figli fino a 24 anni.

=> Detrazione figli: nuovi requisiti

Nel reddito complessivo del parente a carico rientrano anche le retribuzioni corrisposte da enti e organismi internazionali, rappresentanze diplomatiche e consolari e missioni, nonché quelle corrisposte dalla Santa Sede, dagli enti gestiti direttamente da essa e dagli enti centrali della Chiesa cattolica. Il tetto di 2mila 840,51 o di 4mila euro si intende al lordo degli oneri deducibili.

La detrazione è pari a 950 euro per ciascun figlio, e viene maggiorata per le famiglie numerose: 200 euro in più per ogni figli per chi ha almeno tre figli, un’ulteriore agevolazione pari a 1200 euro per chi ha più di quattro figli.

X
Se vuoi aggiornamenti su Figli a carico: come si calcola il tetto di reddito

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy