Precompilata, detrazioni senza scontrini

Quali obblighi di conservazione documentale scattano nel caso delle spese preinserite nella dichiarazione dei redditi precompilata?

Nel 730 precompilato risultano spese di scontrini medici che non mi ritrovo più. Posso considerare valida la detrazione, visto che sono state comunicate dalla farmacia, anche se non ho più il cartaceo?

Domanda di:

Sì certo, può applicare le relativa detrazioni. Tenga presente che nel caso in cui lei accetti il 730 precompilato senza modifiche non rischia alcun controllo fiscale, perché tutti i dati sono preinseriti dal Fisco, che dunque li considera automaticamente veritieri.

=> Spese mediche, novità nella Precompilata 2017

E comunque, anche nel caso in cui lei invii il 730 apportando integrazioni, le spese che sono state inserite direttamente dall’Agenzia delle Entrate dovrebbero comunque essere considerate attendibili, visto che appunto sono state comunicate direttamente dai vari soggetti preposti (nel caso specifico, le farmacie).

Per sicurezza, chieda magari conferma all’Agenzia delle Entrate, ma mi sembra l’interpretazione più corretta.

X
Se vuoi aggiornamenti su Precompilata, detrazioni senza scontrini

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy