Rottamazione cartelle e bollo auto

La rottamazione del bollo auto è riservata alle cartelle già emesse: niente adesione agevolata per gli avvisi di accertamento e sanzione non ancora iscritti a ruolo.

Sono residente in provincia di Isernia; ho ricevuto dalla Regione un “Atto di Accertamento e Contestuale Irrorazione di Sanzione” per la tassa automobilistica regionale del 2013 non pagata. Ho presentato domanda di adesione alla definizione agevolata come previsto all’art.6 del D.L. n. 193/2016 ma la Regione, tramite Sportello Regionale della Tassa Automobilistica di Campobasso, ha rigettato la mia richiesta. Rimango perplesso..

Domanda di: Danilo L.

La definizione agevolata riguarda le cartelle esattoriali, non altre tipologie di richieste di pagamento. A lei non è arrivata una cartella Equitalia o di altro agente della riscossione, ma un avviso di accertamento, che di fatto interrompe i termini di prescrizione (triennali, per il bollo auto) ma non rappresenta iscrizione a ruolo.

=> Rottamazione cartelle: le FAQ Equitalia

Magari verifichi anche presso altre fonti, ma il motivo per cui le è stato rifiutata la definizione agevolata potrebbe essere questo.

Barbara Weisz

X
Se vuoi aggiornamenti su Rottamazione cartelle e bollo auto

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy