Bonus Renzi per colf e badanti

Come chiedere e ottenere il bonus Renzi se si ha un contratto da colf o badante: il credito si gode in dichiarazione dei redditi su base annuale.

Sono una badante rumena, ho un contratto a tempo indeterminato part-time e retribuzione effettiva mensile di 700 euro. Vorrei sapere se ho il diritto al bonus di 80 euro al mese previsto dal decreto IRPEF.

Domanda di: Valerica S.

La lettrice, con un contratto di lavoro che le garantisce una retribuzione effettiva come quella indicata (700 euro/mese) ha senza dubbio diritto al bonus di 80 euro, previsto dall’art.13, comma 1/bis del TUIR (testo unico delle imposte sui redditi).

A differenza dei lavoratori dipendenti “non domestici” non può percepirlo mensilmente in busta paga, ma dovrà necessariamente chiederlo in sede di dichiarazione dei redditi.

Il suo bonus mensile, come per tutte le colf e badanti, si concretizza in realtà in un bonus annuale.

Michele Bolpagni – Consulente del lavoro

X
Se vuoi aggiornamenti su Bonus Renzi per colf e badanti

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy