Fiscalità immobiliare: FAQ dalle Entrate

Chiarimenti ad ampio spettro in tema di fiscalità immobiliare dall'Agenzia delle Entrate: Catasto, detrazioni prima casa, leasing abitativo, locazioni, compravendite, bonus mobili, ristrutturazioni ed energia.

Con la Circolare n. 27/E/2016 l’Agenzia delle Entrate ha fornito risposte ai quesiti della stampa specializzata in tema di fiscalità immobiliare: solo per citare alcuni esempi, sono dettagliate le fattispecie più complesse in ambito agevolazioni prima casa, rendita imbullonati, compravendite, locazioni, leasing abitativo e impianti eolici, fotovoltaici e di risalita.

Agevolazioni prima casa

L’articolo 1, comma 55, della Legge di Stabilità 2016 estende ad esempio le agevolazioni prima casa anche ai contribuenti che già possiedono un immobile acquistato con le agevolazioni, a patto che procedano con l’alienazione di tale immobile entro un anno dall’acquisto di quello nuovo. Nel caso in cui il contribuente non riesca a cedere l’immobile pre-posseduto, per evitare sanzioni può presentare un’istanza prima della scadenza annuale per chiedere di versare la differenza tra l’imposta ordinaria e quella agevolata.

=> Stabilità 2016: agevolazioni prima casa bis

Nel caso in cui i termini per inviare tale istanza siano scaduti è sempre possibile ricorrere all’istituto del ravvedimento operosoDiversamente, se il contribuente è già in possesso di un immobile ma non acquistato fruendo di agevolazioni prima casa, non può fruire delle agevolazioni prima casa per l’acquisto di un nuovo immobile anche se aliena la vecchia proprietà entro un anno dal nuovo acquisto. Per avere l’agevolazione prima casa occorre prima vendere e quindi acquistare una nuova “prima casa”.

Bonus leasing

L’articolo 1, comma 82, della Legge di Stabilità 2016 ha introdotto una detrazione nella misura del 19% delle spese sostenute in relazione ai contratti di leasing abitativo alle condizioni già previste per la detrazione degli interessi passivi pagati su mutui ipotecari, nonché per quanto pagato a fronte dell’esercizio dell’opzione finale per il riscatto dell’immobile.

Esistono dei vincoli reddituali e delle differenze a seconda dell’età anagrafica dei contribuenti in termini di importo massimo su cui calcolare la detrazione in parola. Nella circolare l’Agenzia chiarisce che tali requisiti, sia anagrafico che reddituale, rilevano solo al momento della stipula del contratto. Dunque nel caso in cui il reddito complessivo o l’età dei 35 anni vengano superati nel corso della durata del contratto di locazione finanziaria, l’agevolazione non decade.

=> Leasing prima casa, il Vademecum

Locazione

Sul fronte dei contratti di affitto, la Circolare fornisce indicazioni sulla nuova modalità di registrazione,  in particolare in merito alla solidarietà tra conduttore e locatore e alla compatibilità del ravvedimento operoso della tardiva o omessa registrazione.

Catasto

In tema di Catasto, i principali chiarimenti riguardano la corretta modalità di individuazione delle unità collabenti, delle unità in corso di costruzione e di definizione e le specificazioni per l’accatastamento individuale degli “imbullonati” e per gli impianti di risalita.

Gli argomenti della Circolare

1. TEMATICHE CATASTALI
1.1 Fabbricati collabenti
1.2 Fabbricati in corso di costruzione e in corso di definizione
1.3 Telefonia mobile e impianti eolici
1.4 Processi di revisione della rendita catastale ex comma 335
1.5 Rendita autonoma per gli “imbullonati”
1.6 Impianti di risalita
1.7 Accatastamento unico e unione di fatto ai fini fiscali

2 CONTRATTI DI LOCAZIONE
2.1 La solidarietà nella registrazione
2.2 Nuova registrazione e ravvedimento operoso
2.3 Proroga tacita del contratto di locazione

3 COMPRAVENDITE
3.1 Mancata vendita dell’immobile entro l’anno
3.2 Trasferimenti immobiliari nell’ambito delle vendite giudiziarie
3.3 Agevolazione “prima casa”
3.4 Deduzione su acquisto e locazione a canoni bassi e impresa di costruzione
3.5 Deduzione su acquisto e locazione a canoni bassi di abitazioni e tipo di contratto

4 LEASING ABITATIVO
4.1 Leasing abitativo, quando va verificata l’età
4.2 Detrazione dei canoni di leasing di abitazioni e spese accessorie

5 DETRAZIONI SU RISTRUTTURAZIONI, RISPARMIO ENERGETICO, BONUS MOBILI
5.1 Bonus mobili per casa comprata ristrutturata
5.2 Beni significativi

Leggi o scarica la Circolare Agenzia delle Entrate.

X
Se vuoi aggiornamenti su Fiscalità immobiliare: FAQ dalle Entrate

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy