Selezioni aperte per startup a SMAU

Al via le candidature a Call4Startup 2018, opportunità per le nuove imprese di farsi conoscere da potenziali investitori a SMAU.

Anche quest’anno il Roadshow di SMAU offre alle startup di tutta Italia la possibilità di incontrare investitori e nuovi partner sviluppando progetti di Open Innovation: sono aperte le candidature per Call4Startup 2018. Tra le imprese che invieranno richiesta, quelle selezionate potranno partecipare ad una delle tappe del Roadshow Smau 2018. I criteri di valutazione:

  • prodotto o servizio b2b
  • prodotto o servizio pronto per il mercato
  • contenuto innovativo del prodotto o servizio

=> Vai allo Speciale SMAU

Tappe SMAU

Durante le tappe internazionali di Londra, Berlino e Milano, le startup più rappresentative del Made in Italy potranno affacciarsi sui mercati esteri, allacciare nuove relazioni e partnership commerciali sfruttando tale occasione per affacciarsi sui mercati esteri, sfruttando SMAU come primo contatto con investitori, incubatori della scena internazionale e startup locali.

=> Guida Internazionalizzazione PMI: decalogo strategie

Un’iniziativa di successo visto che sono ben 150 le startup che grazie a SMAU hanno già varcato i confini nazionali. Pierantonio Macola, Presidente di SMAU, spiega:

Queste testimonianze confermano come la stretta di mano, l’incontro vis à vis siano fondamentali per costruire nuove relazioni e fare business. Partecipare ai momenti di networking, ai pitch e alle diverse iniziative che mettiamo in campo in ogni tappa sono il modo migliore per moltiplicare le opportunità di trovare il partner giusto tra le oltre 50.000 imprese che ogni anno partecipano all’evento. E sono proprio le imprese i soggetti a cui le startup devono guardare e su cui devono orientare la propria proposta.

Secondo i dati dell’Osservatorio sull’Open Innovation e Corporate Venture Capital, infatti, le startup che hanno una partecipazione corporate crescono di più e hanno meno probabilità di fallire: appena il 4,1% è uscita dal mercato nel corso del 2015, contro il 16% nel caso di realtà partecipate da un investitore specializzato. Questo perché quando un’azienda sceglie di investire in una startup fa un’operazione che è molto più di una semplice iniezione di liquidità, ma condivide un percorso di innovazione che in genere è volàno di crescita per entrambi i soggetti coinvolti.

=> Incubatori Startup, la mappa italiana

Call4Startup 2018

Ad ogni tappa italiana di SMAU verranno selezionate le tre startup che si dimostreranno più pronte per il mercato e vinceranno il Premio Lamarck, con la possibilità di vincere anche un voucher del valore di 8.000 euro per partecipare ad uno degli appuntamenti internazionali a Londra, Berlino o Milano: 12 in tutti i posti in palio.

Per maggiori informazioni consultare il sito SMAU.

X
Se vuoi aggiornamenti su Selezioni aperte per startup a SMAU

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy