E-Commerce: crescono prodotti, export e mobile

Continua a crescere il mercato dell'e-Commerce: andamento, settori, export, preferenze degli acquirenti online.

Continua a crescere il mercato dell’e-Commerce in Italia che raggiunge un valore di 23,6 miliardi nel 2017 (+17% rispetto al 2016). Ma la novità più importante che emerge dall’Osservatorio e-Commerce B2C promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano e da Netcomm è che il valore degli acquisti dei prodotti con 12,2 miliardi di euro (+28%, 52% del totale) supera per la prima volta quello dei servizi (+7%, 11,4 miliardi), grazie principalmente alla crescita di Informatica ed Elettronica (+28%), Abbigliamento (+28%), Food & Grocery (+43%) e Arredamento e home living (+31%).

=> e-Commerce: trend, guida e strumenti

A farla da padrone rimane però il settore del Turismo, almeno in termini di valore (9,2 miliardi di euro, +7%), seguito da Informatica ed elettronica di Consumo (4 miliardi, +28%), e Abbigliamento (2,5 miliardi, +28%). Tra i settori emergenti spiccano Arredamento e home living (+31%) e Food&Grocery (+43%) per un totale di quasi 1,8 miliardi di euro. Nei servizi, dopo Turismo e trasporti, vi sono gli acquisti online nelle Assicurazioni che raggiungono quota 1,3 miliardi di euro (+6%) e rimangono focalizzati sulle RC Auto.

Il tasso di penetrazione degli acquisti online sul totale Retail, passa dal 4,9% del 2016 al 5,7% del 2017 (+4% per i prodotti e +9% per i servizi). In crescita anche gli acquisti da smartphone e tablet (+65%), in tutti i settori, che arrivano ad un valore di 5,8 miliardi di euro, e l’export che oggi vale 3,5 miliardi di euro e rappresenta il 16% delle vendite eCommerce totali.

Il tasso di penetrazione dello smartphone sul totale e-Commerce sfiora o supera il 30% nella maggior parte dei settori di prodotto (Editoria, Abbigliamento, Informatica ed elettronica, Food&Grocery) ed è pari al 15% nel Turismo e al 5% nelle Assicurazioni.

=> Avviare un e-Commerce: guida completa

In Italia nel 2017 sono stati 22 milioni gli italiani che hanno effettuato almeno un acquisto online nell’anno (+10% rispetto al 2016); gli acquirenti abituali che effettuano almeno un acquisto al mese sono 16,2 milioni e generano il 93% della domanda totale e-Commerce spendendo online in un anno, mediamente, 1.357 euro ciascuno. Gli acquirenti sporadici sono invece 5,8 milioni e spendono mediamente 284 euro all’anno.

L’export si concentra soprattutto sui prodotti che con un +19% e 2,3 miliardi di euro di valore rappresentano il 67% delle vendite oltre-confine, soprattutto grazie al settore dell’abbigliamento (65% dell’Export di prodotto) e alla grande notorietà dei brand italiani.

Per approfondimenti: Osservatorio Ecommerce B2C

X
Se vuoi aggiornamenti su E-Commerce: crescono prodotti, export e mobile

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy