Fiere all’estero con il supporto ICE

ICE supporta le aziende di ogni settore che vogliono partecipare alla prossima fiera campionaria in Mozambico.

C’è tempo fino al 23 giugno per aderire all’iniziativa promossa dall’ICE che organizza una partecipazione collettiva italiana alla FACIM, la Fiera Internazionale multisettoriale di Maputo in Mozambico dal 28 agosto al 3 settembre 2017.

=> Roadshow Internazionalizzazione

La 53esima edizione della manifestazione, una fiera campionaria a carattere plurisettoriale, rappresenta il principale evento economico di livello internazionale nel Paese.

Saranno coinvolti diversi settori, dall’agroindustria all’arredamento, dalla meccanica all’edilizia, dalle costruzioni e infrastrutture fino al comparto energetico, oil & gas.

«Il buon andamento dei primi mesi del 2017 testimonia la via di stabilizzazione del Mozambico. Nel 2016, malgrado la crisi, il Mozambico è  cresciuto del 3,3% (contro il 6,6% del 2015) e l’Italia si è piazzata al quarto posto tra i partner commerciali del Mozambico. Il nostro export ha registrato buone performance nell’agroalimentare (4,7 milioni di euro, +140%) e negli autoveicoli (2,3 milioni di euro, +32%), mentre i macchinari (13 milioni di euro, -6,5%) e i prodotti chimici (9 milioni di euro, -10%) hanno subito una lieve flessione per le criticità sul fronte del debito e dei conti pubblici che, tuttavia, nel 2017 si stanno risolvendo grazie anche ad una maggiore apertura da parte della Banca Mondiale».

=> Export Made in Italy: ICE per le PMI

La partecipazione prevede l’investimento di una quota pari a 500 euro. Tutte le informazioni sono pubblicate sul sito dell’ICE.

X
Se vuoi aggiornamenti su Fiere all'estero con il supporto ICE

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy