Buongiorno, Cina!

La multinazionale dell'intrattenimento digitale approda nel mercato cinese acquisendo eDongAsia e dimostrando le grandi opportunità offerte dalla Cina agli investitori stranieri

L’economia cinese continua la sua inarrestabile crescita ma, come dimostrato da recenti ricerche, si dimostra tutt’altro che egoista. A fronte dell’invasione di prodotti made in China, numerose sono infatti le opportunità per le imprese occidentali di investire nel Paese asiatico.

Esempio sia l’ingresso di Buongiorno Spa, multinazionale che opera nel campo dell’intrattenimento digitale, nel mercato cinese. La società ha infatti acquisito tramite Buongiorno Hong Kong Ltd. l’80% di eDongAsia, corrispondente a 2,7 milioni di dollari. L’azienda con base a Shangai opera nel settore dei servizi aggiunti per cellulare e vanta una profonda conoscenza del mercato locale, nel quale può contare su numerose partnership. Dal canto suo Buongiorno ha pianificato una doppia offerta: servizi Business-to-Business per le società telefoniche e i grandi gruppi media e servizi Business-to-Consumer erogati tramite il marchio Blinko. L’operazione si inscrive nella politica di forte espansione attuata da Buongiorno negli ultimi anni e segue l’ingresso nei mercati di Russia e India avvenuto nel 2005, oltre a numerosi accordi di partnership stretti in Paesi emergenti come Vietnam, Filippine, Tailandia e Malesia.

È lo stesso Andrea Casalini, Chief Executive Officer di Buongiorno, a spiegare i motivi dell’acquisizione e a confermare i potenziali vantaggi offerti dalla Cina agli investitori stranieri. « Il mercato Cinese dei contenuti per cellulare è in piena espansione e rappresenta un’ottima opportunità per società globali che operano nel mercato del digital entertainment, come Buongiorno. Abbiamo deciso di entrare con cautela nel mercato cinese, facendo leva su una piccola realtà in crescita, nella quale Buongiorno Hong Kong investirà in termini di know-how, risorse umane e capitali. Questo permetterà al nostro Gruppo di cogliere vantaggiose opportunità di business senza correre rischi nel breve periodo».

X
Se vuoi aggiornamenti su Buongiorno, Cina!

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy