Bolletta elettrica: nuovi contatori, tariffe e fatture

Cambia la bolletta elettrica grazie ai nuovi contatori intelligenti: fatture basate sui consumi reali e nuove fasce orarie flessibili.

Con la definizione da parte dell’AEEG (Autorità per l’Energia Elettrica il Gas e il sistema Idrico) delle funzionalità dei misuratori smart di seconda generazione, ovvero dei nuovi contatori 2G, prende il via una nuova modalità di fatturazione della bolletta elettrica, basata su misure reali e non più stimate, aggiornamenti quotidiani dei consumi ogni 15 minuti ed energy footprint.

=> Energia per le imprese

Novità che comporteranno benefici anche sul fronte delle procedure di cambio fornitura e voltura, più veloci ed efficienti, e che porteranno al superamento del sistema delle fasce predefinite e alla possibilità di definire nuove offerte con fasce orarie flessibili basate sulle esigenze di consumi individuali, o ancora di definire delle soluzioni prepagate.

Contatori 2.0

I nuovi contatori 2.0 sono misuratori elettronici intelligenti che andranno gradualmente a sostituire quelli attualmente in uso, come previsto dal decreto sull’efficienza energetica (dlgs 102/2014 che recepisce la Direttiva europea 27/2012 sull’efficienza energetica), dei quali l’AEEG ha definito, con la 87/2016/R/eel, le caratteristiche minime (modalità di funzionamento e performance) che dovranno essere rispettate dai distributori per sostituire quelli elettronici di prima generazione entro i prossimi 15 anni.

=> Energia: agevolazioni 2016 per famiglie e imprese

Per la telelettura e telegestione, l’AEEG ha previsto due possibili soluzioni di connessione: attraverso la rete elettrica PLC (Power Line Carrier) o radiofrequenza. Definito anche un canale di comunicazione diretto al cliente, oltre al display a bordo contatore, per la trasmissione dei dati ad un dispositivo intelligente che può essere installato in casa.

Sviluppi futuri

Nel prossimo futuro potrà essere definita anche versione 2.1 dei contatori intelligenti, capaci di integrare canali di comunicazione oggi non ancora maturi per la specifica applicazione dei misuratori 2G o non diffusi sull’intero territorio nazionale, come quelli basati su tecnologie wireless (nuova radiomobile dedicata) o wired (fibra ottica).

Fonte: AEEG.

 

X
Se vuoi aggiornamenti su Bolletta elettrica: nuovi contatori, tariffe e fatture

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy