Expo 2015: opportunità per le imprenditrici

Presentato il “Tavolo imprenditoria femminile verso Expo 2015”: la Camera di Commercio di Milano chiama a raccolta le imprenditrici.

Come partner istituzionale di Expo 2015, la Camera di Commercio di Milano ha dato il via al “Tavolo imprenditoria femminile verso Expo 2015 chiamando a raccolta le imprenditrici locali, invitate a presentare idee e progetti da realizzare nell’ambito dell’esposizione universale.

Expo 2015 per imprenditrici

La CCIAA, che ha all’attivo numerosi tavoli tematici, prevede di attivare l’iniziativa il prossimo giungo presentando complessivamente 60 o 70 progetti di imprenditoria femminile, come spiega Federica Ortalli, presidente del comitato Imprenditoria femminile e membro di giunta della Camera di Commercio milanese.

=> I bandi per le imprese femminili

«Aderire alla nostra iniziativa presentando un progetto pensato per l’Expo 2015 rappresenterà per le imprese al femminile un’occasione in più di visibilità e di networking con altre imprenditrici che parteciperanno al tavolo, con la società Expo 2015, con le istituzioni e le associazioni di categoria».

Futuro rosa

Secondo quanto affermato da Federica Ortalli, nel periodo compreso tra il 2012 e il 2020 saranno avviate in Italia 2600 imprese femminili legate a Expo, e tra queste circa la metà nasceranno proprio in Lombardia (un decimo del totale sarà avviato in ambito milanese).

=> Leggi tutte le news per le PMI della Lombardia

X
Se vuoi aggiornamenti su Expo 2015: opportunità per le imprenditrici

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy