Una “costellazione” per le imprenditrici

La Provincia di Prato finanzia un progetto, Costellazione Gemma, per le imprenditrici che vogliono tradurre le idee in fatti concreti

Presentato ieri, nel corso di un seminario organizzato a Prato per analizzare le imprese al femminile, il progetto Costellazione Gemma.




Si tratta di un gruppo composto da cinque animatrici d’impresa che forniranno aiuto alle donne che vogliono avviare una nuova impresa o far crescere quella già avviata. Le cinque animatrici si attiveranno con sportelli presso Confartigianato, Cna e Coldiretti a partire da lunedì 5 Febbraio.


Costellazione Gemma, progetto finanziato dalla Provincia e promosso da Pin, Cedit (Confartigianato), Sophia (Cna) e Iripa (Coldiretti), rientra in uno ancora più grande organizzato sempre dalla Provincia che, attraverso il Fondo sociale europeo, ha finanziato con oltre 100 mila euro l’organizzazione Donne tessitrici d’impresa, allo stesso modo per fornire un supporto alle imprenditrici che incontrano delle difficoltà a tradurre le loro idee in fatti concreti.


«Entusiaste e coraggiose, le donne che mettono su un’impresa trovano l’ostacolo più grande nel consolidamento delle loro attività. Per questo abbiamo deciso di sostenere un progetto ideato e costruito, all’interno del mondo delle imprese, dalle donne per le donne», ha sottolineato Paolo Giugni, assessore alla Formazione e Lavoro della Provincia.


La figura della donna imprenditrice si sta potenziando: lo dimostrano, ad esempio, i dati diffusi dalla Camera di Commercio relativi al primo semestre del 2006, che mettono in evidenza come le aziende di Prato che hanno a capo una donna sono aumentate del 2.2% rispetto all’anno precedente. Un risultato che si pone in contrasto con le altre imprese pratesi che invece registrano un calo dello 0.3%. E lo dimostra, anche, il fatto che si assiste ad una crescente diffusione di servizi e sportelli a supporto dell’imprenditoria femminile.

X
Se vuoi aggiornamenti su Una "costellazione" per le imprenditrici

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy