Innovazione per le imprese nella provincia di Chieti

La Camera di Commercio di Chieti, attraverso un bando, intende finanziare alcuni progetti per promuovere l'innovazione e la competitività delle imprese

La Camera di Commercio di Chieti ha deciso di finanziare le imprese attraverso il Bando per il sostegno all’innovazione tecnologica rivolto alle micro, piccole e medie imprese della provincia di Chieti.




Il bando intende favorire i processi di innovazione per la competitività, stimolando le imprese a «realizzare progetti di innovazione tecnologica e organizzativa nei processi, nei prodotti, nei sistemi aziendali e interaziendali» e a rendere più stretti i rapporti con le Università e i Centri di Ricerca. Le risorse disponibili per finanziare i progetti sono pari a 195 mila euro, a fondo perduto. Possono accedere al finanziamento le micro, piccole e medie imprese che esercitano un’attività manifatturiera, informatica, di ricerca e sviluppo e di confezione di imballaggi.


I progetti:

  • devono avere un valore minimo di 25 mila euro per le piccole e medie imprese e 15 mila per le micro;
  • devono essere realizzati entro i 12 mesi dalla comunicazione di ammissione al contributo;
  • sono sottoposti a valutazione critica in base al grado di innovatività, fattibilità tecnica, impatto potenziale, rilevanza della ricerca, qualità dell’azione, mobilitazione delle risorse umane e strumentali e significatività e sostenibilità economica.


Le spese considerate sono quelle che sono state effettuate a partire dal 18 Dicembre del 2006. Le domande possono essere presentate entro il 27 marzo 2007. Per avere maggiori informazioni è possibile consultare il testo del bando integrale.

X
Se vuoi aggiornamenti su Innovazione per le imprese nella provincia di Chieti

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy