Turismo: Erasmus+ per giovani toscani

Tirocini presso aziende del ramo alberghiero in alcuni Paesi esteri: possono candidarsi i giovani residenti in Toscana.

C’è tempo fino al 31 dicembre per accedere al programma Erasmus+ e partecipare ai tirocini promossi all’estero da IAL Toscana (Innovazione Apprendimento Lavoro Toscana). Il progetto prevede l’inserimento di 30 giovani residenti nella Regione nelle province di Massa Carrara, Lucca e Pisa. Le iniziative si svolgeranno invece presso aziende del settore turistico attive nella Repubblica Cieca, in Irlanda e in Spagna.

=> Super Bonus Tirocini fino al 2018

Requisiti

Per partecipare ai tirocini all’estero è necessario essere maggiorenni, disoccupati o inoccupati con qualifica professionale o diploma professionale conseguito nel settore turistico alberghiero e della ristorazione da meno di un anno.

Sono previsti tirocini di 12 settimane che consentiranno di ottenere l’attestato di Europass Mobility, percorsi preceduti da workshop e corsi di formazione linguistica.

Domande

La domanda devono essere inviate entro il 31 gennaio 2018, come descritto sulla pagina ufficiale di IAL Toscana.

=> Leggi tutte le news per le PMI della Toscana

X
Se vuoi aggiornamenti su Turismo: Erasmus+ per giovani toscani

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy