APE sociale, le FAQ INPS online

Online le FAQ dell'INPS sull'APE Sociale: dettagli sui requisiti per le quattro categorie di lavoratori aventi diritto, chiarimenti su decadenza, incompatibilità e casi particolari.

Chiarimenti generali e dettagli su casi particolari (residenza all’estero, cumulo contributi, cause di incompatibilità, scadenze per settori specifici come la scuola) nelle FAQ pubblicate dall’INPS sull’APE sociale, disponibili online sul portale dell’istituto di previdenza. Risposte alle domande più frequenti anche sulla presentazione domanda e istruttoria INPS, nonché interpretazione autentica di quanto previsto dalla legge (commi 179 e seguenti legge 232/2016) e dalla circolare attuativa INPS (100/2017).

=> APe Social, decreto in Gazzetta: requisiti e regole

FAQ APE Sociale

L’INPS propone 38 domande e risposte, sui seguenti argomenti:

  • residenza in Italia: il lavoratore che percepisce l’indennità e cambia residenza deve comunicarlo all’INPS entro cinque giorni;
  • requisito contributivo nell’ipotesi di pluralità di gestioni assicurative e contributive: l’APe si calcola pro quota in base alle regole di ciascuna gestione;
  • decorrenza prestazione: precisazioni per il comparto scuola, con unica al primo settembre per ora confermata ma in attesa di possibili interventi dal MIUR;
  • cessazione, annullamento, revoca beneficio: chi raggiunge il requisito per la pensione anticipata decade dall’APe nel momento di decorrenza del trattamento pensionistico vero e proprio (non resta mai senza assegno);
  • cause di incompatibilità: indicazioni su assegno sociale e ordinario di invalidità, indennizzo commercianti, trattamenti di disoccupazione;
  • condizioni soggettive (assistenza a soggetto con handicap grave, stato di disoccupazione): analisi delle regole ad hoc per lavoratori ammessi (disoccupati, caregiver, disabili dal 74%, addetti a mansioni gravose).

Ricordiamo brevemente che l’APe Sociale è un’indennità introdotta in via sperimentale dal primo maggio al 31 dicembre 2018, che accompagna il lavoratore alla pensione. Richiede sempre 63 anni di età e 30 o 36 anni di contributi a seconda della categoria di aventi diritto in cui si rientra.

Fonte: FAQ INPS

X
Se vuoi aggiornamenti su APE sociale, le FAQ INPS online

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy