Contratto di ricollocazione in Lazio

Contratto di ricollocazione per under 40 disoccupati promosso dalla Regione Lazio.

La Regione Lazio ha pubblicato il bando da cinque milioni di euro per favorire il “Contratto di ricollocazione – Generazioni”, destinato ai soggetti di età compresa tra i 30 e 39 anni privi di impiego.

=> Lazio: rete servizi per il lavoro

Beneficiari delle risorse sono gli enti accreditati nel sistema regionale che potranno attivare servizi di accompagnamento al lavoro, sia autonomo sia subordinato. I cittadini disoccupati che possono aderire ai percorsi di inserimento, invece, devono essere residenti nel Lazio e non aver compiuto 40anni.

«Il contratto di ricollocazione mette al centro la persona – afferma Lucia Valente, assessore al Lavoro, Pari opportunità e Personale della Regione Lazio – è sulla persona, sulle sue capacità e sulle sue potenzialità che viene costruito il percorso di accompagnamento intensivo al lavoro. La misura prevede anche l’attivazione di percorsi aggiornamento professionale e la possibilità di effettuare tirocini extracurriculari. L’obiettivo di questa politica attiva del lavoro è sostenere le persone prive di lavoro, supportandole con un sistema innovativo di servizi incentrato sulla cooperazione tra i centri per l’impiego della nostra Regione e i soggetti privati accreditati.»

=> Leggi tutte le news per le PMI del Lazio

X
Se vuoi aggiornamenti su Contratto di ricollocazione in Lazio

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy