Occupazione disabili in Emilia Romagna

Attività di formazione e politiche attive di inserimento professionale per soggetti disabili in Emilia Romagna.

La Regione Emilia Romagna promuove un bando per favorire l’inserimento lavorativo di soggetti disabili, attraverso attività di formazione e politiche attive di collocazione professionale.

=> Caregiver: le tutele in Emilia-Romagna

Bando

Il bando si rivolge agli enti di formazione accreditati presso la Regione, ma anche ai soggetti accreditati per l’erogazione di servizi per il lavoro. Le iniziative occupazionali devono rivolgersi ai soggetti disabili in cerca di lavoro e iscritti al collocamento mirato, così come i disabili occupati in base alla legge 68/1999 e le persone con disabilità acquisita in costanza di rapporto di lavoro.

Iniziative

Il bando finanzia attività di orientamento, tirocini, sostegno nell’ambito di contesti formativi e lavorativi, attività di formazione e certificazione delle competenze.

Domande

Le domande possono essere presentate entro l’11 luglio 2017, come indicato sul sito della Regione.

=> Leggi tutte le news per le PMI dell’Emilia Romagna

X
Se vuoi aggiornamenti su Occupazione disabili in Emilia Romagna

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy