APe Volontaria: i requisiti

Guida ai requisiti per l'APe Volontaria, a partire dall'assegno minimo già maturato, in base al quale si effettua il calcolo dell'anticipo pensionistico.

Cosa significa che per accedere alla APe volontaria bisogna avere come requisito avere una pensione pari ad almeno 1,4 volte il minimo?

Domanda di: Tommaso G.

Significa che, per aver diritto di richiedere l’APe Volontaria, al momento della domanda è necessario aver già maturato (di suo) un trattamento pensionistico pari ad almeno 1,4 volte l’assegno della pensione minima, che per il 2017 significa circa 700 euro lordi al mese.

=>APe Volontaria: assegno minimo, quale l’importo

Le segnalo che l’INPS ha comunque annunciato l’invio di buste arancioni a tutti coloro che hanno i requisiti previsti per l’APe Volontaria:

  1. almeno 63 anni di età entro il 2018,
  2. 20 anni di contributi versati,
  3. tre anni e sette mesi al massimo per il diritto alla pensione,
  4. trattamento maturato pari ad almeno 1,4 volte il minimo.

Le missive INPS contengono tutte le indicazioni utili al caso: ad esempio, anche quella sulla pensione maturata, in base alle quale si calcola l’APE.

 

X
Se vuoi aggiornamenti su APe Volontaria: i requisiti

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy