Assunzioni, CCNL in inglese

Il testo del contratti collettivi nazionali del lavoro stipulati in Italia non hanno versioni ufficiali in lingua straniera: come valutare il costo della traduzione in azienda.

Vorremmo reperire il contratto standard del commercio in lingua italiana ed in in inglese, da inviare presso la nostra sede all’estero, così che tutti i dipendenti possano comprendere quanto sottoscrivono in fase di assunzione. È possibile?

Domanda di: Martin C.

Non mi risulta esistano in commercio versioni in inglese dei principali CCNL, mentre quelle in italiano sono facilmente reperibili online o nelle cartolibrerie commerciali.

Al lettore suggerisco di verificare con un’agenzia di traduzioni l’eventuale costo dell’operazione e, se risultasse troppo oneroso, potrebbe valutare di far tradurre e consegnare ai dipendenti solamente gli articoli o le sezioni del CCNL di primario interesse.

Michele Bolpagni, Consulente del Lavoro

X
Se vuoi aggiornamenti su Assunzioni, CCNL in inglese

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy