Disoccupazione e scadenza contratto

Requisito primario per ottenere il sussidio di disoccupazione è l'ottenimento dello status per motivi non volontari: regola generale e casi particolari.

Sono stata assunta in un’azienda agricola con contratto a tempo determinato. In realtà ho sostituito un’altra dipendente, rientrata prima, quindi non mi richiameranno. Come mi devo comportare per ottenere la disoccupazione visto che il contratto è ancora in essere? Deve necessariamente essere interrotto?

Domanda di: Aldina.

Requisito indispensabile, tra gli altri, per poter presentare domanda di disoccupazione è lo stato di disoccupazione involontario (integra questa ipotesi anche la cessazione di un contratto a tempo determinato non seguito da proroga, rinnovo o nuova occupazione).

=> Nuovi requisiti per lo stato di disoccupazione

Pertanto la lettrice non può presentare alcuna domanda fino al termine del suo contratto. E’ piuttosto consigliabile chiarire con il proprio datore di lavoro i termini del contratto stipulato, che di fatto vincolano l’azienda a garantirle lo stipendio fino alla sua scadenza.

Michele Bolpagni - Consulente del Lavoro

X
Se vuoi aggiornamenti su Disoccupazione e scadenza contratto

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy