Bando efficienza energetica

Bando per favorire l’ efficientamento energetico negli edifici pubblici pugliesi.

Grazie a un plafond di 157,8 milioni di euro  la Regione Puglia promuove un bando per ridurre i consumi energetici ristrutturando gli edifici pubblici locali, dalle aziende sanitarie agli uffici statali.

=> Efficienza energetica, Italia brilla in Europa

Bando

Il bando per l’efficientamento energetico si propone di accelerare la trasformazione degli edifici verso l’impatto “quasi zero”, come definito dalle linee guida europee, promuovendo innovazioni che abbiano ricadute economiche positive sul territorio regionale.

Le risorse sono messe a disposizione dal POR Puglia FESR 2014-2020 e sono destinate a migliorare le dotazioni impiantistiche, ristrutturare l’involucro esterni degli edifici, inserire sistemi di telecontrollo intelligente e ottimizzazione dei consumi energetici, installare impianti di produzione energia da rinnovabili per l’autoconsumo, installare infissi, isolamenti murari, sistemi di condizionamento o riscaldamento più efficienti, sostituire l’illuminazione di interni e scaldacqua elettrici.

Gli enti pubblici possono presentare fino atre progetti e l’importo dei lavori non dovrà superare i 5 milioni di euro per ogni intervento.

Domande

Le domande possono essere presentate entro il 30 agosto. La procedura è illustrata sul portale www.sistema.puglia.it.

=> Leggi tutte le news per le PMI della Puglia

X
Se vuoi aggiornamenti su Bando efficienza energetica

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy