Bonus Energia per PMI in Friuli Venezia Giulia

Convenzione con Unioncamere e Camere di Commercio per favorire audit energetici nelle imprese ottenendo una migliore gestione dell’energia.

La Regione Friuli Venezia Giulia stanzia risorse fino a 2,1 milioni di euro nel prossimo triennio (2017-2019) per favorire interventi volti a ottenere risparmio energetico nelle piccole e medie imprese del territorio.

=> Bonus Energia: detrazione 65% su nuovi lavori

Convenzione

La Giunta regionale ha approvato lo schema di convenzione con Unioncamere FVG e le tre Camere di Commercio provinciali, in modo tale da gestire al meglio il coordinamento dei contributi.

Audit energetici

La Regione finanzia audit energetici per la valutazione del consumo di energia nelle aziende e identificare la stima del risparmio energetico che è possibile ottenere. La convenzione sancisce anche il limite massimo del rimborso spese ottenibile, definendo le modalità di effettuazione del rimborso e le spese ammissibili.

=> Leggi tutte le news per le PMI del Friuli Venezia Giulia


X
Se vuoi aggiornamenti su Bonus Energia per PMI in Friuli Venezia Giulia

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy